Bert Hellinger

Bert Hellinger è nato a Colonia nel 1925. Studioso sia di teologia che di pedagogia, ha lavorato per sedici anni in Sudafrica come missionario cattolico, poi è diventato psicanalista e ha praticato la dinamica di gruppo, la terapia primaria e l’analisi transazionale per approdare infine alle Costellazioni Familiari, il metodo da lui sviluppato della terapia familiare e sistemica.
A partire dagli anni ’80 Bert Hellinger comincia a mettere le basi per una nuova corrente teorica e metodologica in merito alle Costellazioni Familiari e Sistemiche.
Secondo il pensiero di Hellinger le vite delle persone sarebbero sempre influenzate da destini e sentimenti che non sono proprio personali, ma che riflettono proiezioni del sistema-famiglia sulle vite individuali; tali problematiche possono essere portate alla luce attraverso il processo delle Costellazioni Sistemiche.
Ha continuato negli anni la sua ricerca fino ad arrivare ad una forma nuova ed elevata di Costellazioni Familiari. Questa nuova modalità di lavoro, così come oggi Hellinger la pratica e la insegna, è definita “Hellinger Sciencia”. È autore di numerosi libri di grande successo.
Tra le opere più importanti troviamo: L'amore dello spirito Tecniche Nuove, 2010; Felicità condivisa nelle costellazioni familiari Tecniche Nuove, 2008; Gli ordini dell'aiuto. Aiutare gli altri e migliorare se stessi Tecniche Nuove, 2007; Storie d'amore tra uomo e donna, genitori e figli, noi e il mondo Tecniche Nuove, 2007; Costellazioni familiari. Aneddoti e brevi raccontiTecniche Nuove, 2005.
Ordinato per