Byron Katie

Byron Katie ha un unico lavoro: insegnare alle persone come smettere di soffrire. Quando Katie arriva, la vita cambia. Quando guida gli altri attraverso il suo semplice ma potente sistema d’indagine, chiamato Il Lavoro (The Work), essi scoprono che le loro convinzioni stressanti – sulla vita, sugli altri o su loro stessi – cambiano radicalmente. Attraverso questo processo, Katie fornisce alle persone lo strumento per diventare liberi.



Nel 1986, toccando il fondo dopo dieci anni di depressione, rabbia e dipendenze, Byron Katie si svegliò un mattino e realizzò che tutte le sofferenze derivano dal credere ai propri pensieri. Capì che quando credeva ai propri pensieri stressanti soffriva, ma quando li metteva in questione non soffriva più, e che questo è vero per ogni essere umano.


Il Lavoro consiste in quattro semplici domande e un rigiro, che è un modo per sperimentare l’opposto di ciò che si crede. Quando si Lavora con un pensiero, si indaga per arrivare a una scelta che vada oltre la sofferenza. Un pensiero alla volta, si trasforma il modo in cui sperimentiamo la nostra vita.


Katie insegna il Lavoro a milioni di persone in tutto il mondo ormai da più di vent’anni. Ha iniziato quando i suoi vicini di casa bussarono alla sua porta perché avevano sentito che lei poteva aiutarli. Ha presentato il Lavoro nelle prigioni, negli ospedali, nelle chiese, nelle grandi aziende, nelle università e nelle scuole. I suoi incontri pubblici gratuiti, i suoi workshop di un weekend e i suoi corsi hanno portato la libertà a persone di tutto il mondo.



Eckhart Tolle dice: “Il Lavoro di Byron Katie è una grande benedizione per il nostro pianeta”. La rivista Time magazine definisce Katie “un’innovatrice spirituale per il nuovo millennio”.

www.thework.com



Ordinato per