Simboli dei sogni: GLI ANIMALI 1
in Psiche ed emozioni

Simboli dei sogni: GLI ANIMALI

Il simbolismo animale è antichissimo e si fonda sulle caratteristiche istintuali e caratteriali delle diverse specie, come l’aggressività, la mitezza, l’astuzia, la velocità, ecc. Va precisato che gli animali domestici sono più frequenti, nei sogni, perché fanno parte del vissuto quotidiano, mentre è più occasionale la presenza di animali selvaggi o esotici. I casi più interessanti sono quelli in cui uno stesso animale compare più volte, oppure lo stesso ci parla, ci mostra qualcosa o fornisce insegnamenti.

Questi sogni vanno indagati con grande attenzione perché quasi sempre capita di trovarci davanti a un Animale Guida, o Animale Totem, come lo chiamavano i Nativi Americani. L’Animale Totem è quello che per affinità si accosta all’essenza del sognatore, quindi è rappresentativo della sua personalità, delle capacità istintive e del temperamento innato. La funzione di Animale Guida diviene evidente qualora l’animale dispensi informazioni preziose che arricchiscano la conoscenza del sognatore, oppure indichi una strada da seguire, o aiuti nell’operare una scelta; possiamo affidarci al suo consiglio di Guida, perché gli animali, nei sogni, non mentono mai (o quasi…).

 

Gli animali selvatici

Il significato generale degli animali selvatici è quello di richiamare le valenze istintuali, le passioni, le paure e le condizioni fisiche di un individuo. Quindi, se l’animale fa da specchio al sognatore, le sue valenze specifiche andranno lette come emozioni, istinti o timori di cui prendere coscienza ed, eventualmente, “addomesticare”. Se, invece, nel sogno domiamo una bestia selvatica significa che abbiamo imparato a controllare la nostra parte sfrenata da essa simboleggiata, oppure che abbiamo le capacità per fronteggiare un nemico con caratteristiche simili all’animale onirico.

 

Gli animali domestici

L’animale domestico si pone in relazione con la vita familiare, gli affetti e lo strettissimo circondario del sognatore. Se l’animale si dimostra amichevole è indice di buone relazioni con se stessi o con i propri familiari, viceversa se l’animale è nemico o crudele rende esplicito un rapporto conflittuale con una parte di sé o cattive intenzioni altrui.

 

Il cane

Compagno e guardiano dell’uomo, il cane può palesare tanto le sue caratteristiche positive di fedeltà e amicizia quanto quelle più negative di aggressività e inimicizia. Un segno favorevole il cane che si mostra affettuoso, mentre il cane infelice che si rivolta contro il sognatore indica una disarmonia a livello psichico. Il cane nella mitologia è associato alla morte, della quale può essere considerato un messaggero: in questo contesto sta a indicare un periodo difficile per la vita psichica del sognatore o una necessità di rinascita.

 

Il gatto

Simbolo femminile e parzialmente notturno, il gatto è spesso connesso al regno degli spiriti. Associato per tradizione alla magia e alle streghe, questo felino riconosce le presenze impalpabili e le scaccia quando indesiderate. Rappresenta, in generale, la femminilità che alberga in entrambi i sessi.

 

Tratto da:

 

 

 

Summary
Simboli dei sogni: GLI ANIMALI
Article Name
Simboli dei sogni: GLI ANIMALI
Description
Questi sogni vanno indagati con grande attenzione perché quasi sempre capita di trovarci davanti a un Animale Guida, o Animale Totem, come lo chiamavano i Nativi Americani. L’Animale Totem è quello che per affinità si accosta all’essenza del sognatore, quindi è rappresentativo della sua personalità, delle capacità istintive e del temperamento innato. La funzione di Animale Guida diviene evidente qualora l’animale dispensi informazioni preziose che arricchiscano la conoscenza del sognatore, oppure indichi una strada da seguire, o aiuti nell’operare una scelta...
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Imparare a dire no

Le principali piante medicinali per attacchi di panico

Esercizio di meditazione per superare un lutto

Dimmi come mangi e ti dirò chi sei

Quando ci mettiamo in gabbia da soli…

Trasforma otto emozioni letali in emozioni sane – recensione su La mente mente

Innamorarsi sempre delle stesse persone: i copioni inconsci

Stress? Impara a coccolarti e ritrova la tua serenità mentale

Canto armonico, intervista e video di Roberto Laneri

La mente è il corpo

L’arte della fusione con l’altro

Perché incontro sempre l’uomo sbagliato?

Il segreto delle guarigioni eccezionali

La forza delle emozioni

La dipendenza affettiva: quando l’amore fa soffrire

Saper riconoscere le proprie emozioni

Il senso di colpa

In ordine di nascita: il primogenito

I sogni ci comunicano informazioni preziose

Il lutto: perdita ed elaborazione

Simboli dei sogni: LA VITA E LA MORTE

Control freak: le personalità controllanti

IL CANTO ARMONICO di ROBERTO LANERI

La mente subconscia e il potere del cambiamento

Divieto di scarico!

Anche l’occhio vuole la sua parte

Che “emisfero” siamo?

San Patrizio: il trifoglio, il verde, il folletto e l’arcobaleno

Viaggi nel tempo: realtà o illusione?

Ecco perché ingrassiamo quando siamo stressati

Intervista a Nirodh Fortini

L’adolescenza, un’identità in rivoluzione

L’interpretazione dei sogni

Simboli dei sogni: LE PARTI DEL CORPO

I fantasmi di un amore passato

Slow life: apprezzare il cammino, oltre che la meta

Attenti ai manipolatori!

L’ansia e la mente catastrofica

I pensieri ci fanno ammalare?

Riconoscere la violenza psicologica

La paura

Insonnia e meditazione

Un autosabotatore: il silenzio

Scopri chi sei con gli archetipi della tua personalità

Esercizio pratico di felinità: sorridi!

Avere successo in amore: elogio della vulnerabilità

Concentrarsi sul presente: una vera e propria terapia di Mindfulness

Come funziona l’intuizione

Amore e dipendenza affettiva

Il perfezionismo: dal desiderio di far bene all’ossessione

Come combattere la depressione stagionale

Come si manifesta la depressione

Cos’è lo stress e come ridurlo

Mindfulness per super mamme in cinque minuti

Esercizio di respirazione per armonizzare gli emisferi cerebrali

Esercizio di sofrologia: dalla contrazione alla decontrazione

I sogni ricorrenti: cosa sono e il loro significato

Il significato psicosomatico delle malattie

Gli autosabotatori

Liberarsi dalle ripetizioni familiari negative

Come esprimere la collera in maniera costruttiva

Le nostre convinzioni possono guarirci?

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.