I sogni ricorrenti: cosa sono e il loro significato

I sogni ricorrenti: cosa sono e il loro significato

I sogni ricorrenti o il sogno ricorrente è il tipico sogno che si ripete più volte nell’arco della vita.

Questi sogni sono molto significativi perché rappresentano un messaggio reiterato che l’inconscio ci invia. Quasi a dire: “Se non mi hai ascoltato la prima volta, te lo ripeto ancora… e ancora… Prima o poi ti deciderai a prendere in considerazione quello che sto cercando di dire”.

Tali messaggi identificano, spesso, un problema importante per il sognatore: una tappa decisiva, un ostacolo che si deve superare per poter andare avanti, qualcosa di cui è necessario prendere coscienza.

Ragazza sotto una coperta di lana - Sogno ricorrenteSogni ricorrenti in breve tempo

Quando si verifica una tale ricorrenza in un ristretto arco temporale (giorni, settimane), vuol dire che esiste un conflitto o un problema urgente da risolvere. Può essere un pensiero fisso, una preoccupazione, un’aspettativa, una situazione pressante che causa stress, inquietudine, dolore, un rapporto complicato e via di seguito.

Quando si riesce a oltrepassare l’ostacolo, il sogno ricorrente cessa di presentarsi.

Se invece non si trova il modo di risolvere la questione, il sogno farà capolino per un certo periodo. Poi è probabile che l’inconscio smetta di bussare alla porta. Questo anche se il sognatore è ancora invischiato nella stessa situazione che ne ostacola il benessere e la crescita.

Landscape del tramonto con una sagoma di uomo - Sogno ricorrenteSogni ricorrenti in tempi lunghi

Quando il sogno ricorrente si presenta più volte, ma a distanza di periodi abbastanza lunghi (mesi o addirittura anni) allora le alternative più probabili sono due: o la situazione da risolvere è una specie di tema portante della vita (e quindi periodicamente ci troviamo a dover fare i conti con problematiche simili), oppure la soluzione richiede tempi lunghi di realizzazione.

Nel primo caso, l’inconscio porta all’attenzione un aspetto saliente della vita, ma anche se lo risolviamo potranno ripresentarsi circostanze simili perché si tratta di un argomento che contraddistingue il nostro personale cammino evolutivo.

La seconda alternativa, invece, riguarda prevalentemente quelle trasformazioni caratteriali e psichiche che interessano un periodo esteso della vita. Non necessariamente i sogni ricorrenti devono essere letti in chiave negativa, provocatoria o come segnali d’allarme. Se ci stiamo cimentando in una prova importante, anche la nostra anima sarà impegnata in tal senso e i sogni evidenzieranno il lavoro che stiamo compiendo.

Uomo con la testa fatta di nuvole - Sogni ricorrentiIn tali occasioni, quando saremo giunti a un termine, il sogno prima di abbandonarci subirà una variazione apprezzabile, lasciando trapelare chiari indizi del cambiamento avvenuto.

Sogni ricorrenti a distanza di anni

Citiamo un ultimo caso di sogni ricorrenti: quello che si presenta a distanza di molti anni. Anche se ci troviamo in area di confine, inseriamo nella categoria del sogno ricorrente anche quelli che si presentato due o tre volte nella vita. Essi ci inducono a prendere in considerazione il primo sogno come un seme gettato che aspettava l’occasione giusta per germogliare e crescere. Si palesano così, per esempio, segrete aspettative che necessitano di molta strada prima di vedere la luce. A volte due sogni uguali o simili ripetutisi a distanza anche di dieci anni, stanno a indicare l’inizio e il completamento di un ciclo.

Libro "I simboli dei sogni" di Marie Couopal

3 comments

  • Federico

    Federico

    Rispondi

    Io oggi ho fatto un sogno, simile ad uno fatto anni fa, quando ero piccolo, ma il problema che mi fa riflettere molto su questo sogno è che ci sono queste due ragazze, bellissime, forse le ragazze perfette per me, che nel sogno di oggi mi riconoscono e mi chiedono se mi ricordo di loro, io ho vaghi ricordi, del primo sogno, ma non ricordavo i loro nomi, e non li ricordo nemmeno ora che mi sono svegliato, ma loro si ricordavano molto bene di me… il resto del sogno è confuso, non ricordo molto bene, ma si concentra nel pomeriggio inoltrato, d’estate.. poi tutto finisce purtroppo, e non ricordo come. Vorrei proprio capire di cosa si tratta, sta di fatto che è, come la prima volta, uno dei sogni più belli che io abbia mai fatto, ero in pace, stavo benissimo 🙂

  • Riccardo

    Riccardo

    Rispondi

    Anche io sta notte ho fatto un sogno identico a quello fatto un anno o mesi fa in questo sogno io stavo facendo addominali e flessioni in un campo da calcio e c’era questa bella ragazza mora alta quanto me ma di 17 anni che mi guardava in continuazione e quando io ho finito di fare gli esercizi sono passato davanti a lei ,questa mi ferma e mi chiede nome e cognome insomma si presenta lei ,e da lì iniziamo a uscire sempre insieme ,mi ricordo del periodo, era estate , dopo che iniziamo a uscire insieme non mi ricordo più .

Trackbacks & Pingbacks

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.