Giveaway: Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti

Giveaway: Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti

L’amore, in tutte le sue sfumature, è da sempre uno dei soggetti preferiti del cinema. Lasciarsi, tradirsi, ritrovarsi, innamorarsi… intrecci che colpiscono lo spettatore, lo catturano e lo divertono. Ma il cinema d’amore può offrire anche qualcosa di più, sostiene Manlio Castagna. Guidato dalla sua passione per il cinema (che è anche la sua professione: è infatti il vicedirettore dei Giffoni Film Festival), con il suo nuovo libro Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti presenta una carrellata di capolavori cinematografici che però, oltre a essere bellissimi, posso essere anche utili per chi soffre per amore!

In che modo il cinema può fare bene all’amore? Ecco le sue parole: “Il cinema può essere una terapia. I film, oltre a intrattenere e far riflettere, possono avere un’altra funzione straordinaria: guarirci! Le storie che lo schermo ci propone fanno compagnia alle nostre solitudini e possono curare quasi tutte le nostre affezioni psicologiche.
[…]
Proprio come nella poesia, nella musica e nella letteratura, studiare i più profondi significati simbolici dei film ci arricchisce, aiutandoci a integrare le emozioni, l’intuizione e la logica, e quindi a fondere insieme i nostri processi razionali e “irrazionali”… Questo lavoro interiore è una forma di “moderno sciamanesimo”, in cui troviamo un modo per giungere alle nostre dinamiche più profonde, scavalcando gli steccati della pura ragione
”.

Curiosi di dare un’occhiata a questo manuale e alle “cure” che propone? Bene, tre di voi potrebbero essere i fortunati che ne riceveranno una copia, perché questa settimana il protagonista del nostro giveaway è proprio Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti: in palio 3 copie!

Per partecipare al giveaway

C’è tempo fino a domenica 30 settembre! L’estrazione avverrà nei giorni successivi alla chiusura, tramite selezione casuale con Random.org, e ne verrà data notizia qui sul nostro blog!

24 comments

  • Claudia

    Claudia

    Rispondi

    Il film che più di tutti mi ha fatto talmente ridere da dimenticare ogni cosa è “Duplex-Un appartamento per tre” 😀
    Incrocio le dita;)
    Claudia Pratticò su FB

  • Roberta

    Roberta

    Rispondi

    Solitamente sono autolesionista. Quando sto male tendo a fare di tutto per stare peggio, per toccare il fondo, vedere che peggio di così non può andare e trovare la forza di risalire. Ecco perchè scelgo film strappalacrime come Titanic, giusto per fare un esempio 🙂
    Ciao e speriamo bene.
    Berta la Gatta (Fb)

  • Margherita

    Margherita

    Rispondi

    “Il Fantastico Mondo di Amelie” – IN QUALI CASI SOTTOPORSI ALLA CURA: tristezza, solitudine, rabbia, mal d’amore, nostalgia, insoddisfazione. PUO’ CAUSARE: felicità, risate, serenità, voglia di partire, voglia di scattare foto a strani soprammobili, altruismo, allegria, desiderio di ballare. EFFETTI INDESIDERATI: irrefrenabile voglia di andare a parigi, di tagliarsi i capelli, di magiare creme-brulè e di tirare sassi a pelo d’acqua nei canali.

  • Chiara

    Chiara

    Rispondi

    Di solito sono una persona a cui non piace mostrare il proprio dolore agli altri. Credo che questo sia il libro migliore. Incrocio le dita speriamo bene
    Chiara Avallone Su Facebook

  • Chiara

    Chiara

    Rispondi

    Scelta scontata, ma il mio film-rimedio per eccellenza per i mali d’amore è Love Actually…perché? “Ogni volta che sono depresso per come vanno le cose al mondo, penso all’area degli arrivi dell’aereporto di Heathrow. È opinione generale che ormai viviamo in un mondo fatto di odio e avidità, ma io non sono d’accordo. Per me l’amore è dappertutto. Spesso non è particolarmente nobile o degno di note, ma comunque c’è: padri e figli, madri e figlie, mariti e mogli, fidanzati, fidanzate, amici. Quando sono state colpite le Torri Gemelle, per quanto ne so nessuna delle persone che stavano per morire ha telefonato per parlare di odio o vendetta, erano tutti messaggi d’amore. Io ho la strana sensazione che, se lo cerchi, l’amore davvero è dappertutto.”
    Chiara Marino (FB)

  • Rosy

    Rosy

    Rispondi

    se dice la verità poi corre il rischio di essere rifiutata…..io mento sempre con le persone che amo….. è pericoloso dire la verità…Cosa non è giusto?mentire a quelli che ami?ma se poi gli dici la verità non ti amano più”….”LE FATE IGNORANTI” /perchè magari un giorno in cui pensi di aver perso la strada e guardi un film quasi distrattamente come se volessi affogare i tuoi dolori.. improvvisamente ascolti qualcosa ..e ti ritrovi.. in un pensiero, in un modo di vivere..basta spostarti un attimo e guardare il tutto da un punto di vista che prima non riuscivi a vedere.

  • Giusy

    Giusy

    Rispondi

    “Come eravamo” diretto da Sidney Pollack e interpretato da Robert Redford e Barbra Streisand. Non riesco a non immedesimarmi in Katie e nel suo essere così “complicata”
    Giusy La Fauci (fb)

  • Mauro Trapani

    Mauro Trapani

    Rispondi

    Il film che più di tutti mi tira su i morale, è un cortometraggio della Pixar uscito nel 2009: sto parlando di UP.
    Narra di una storia di amore, un amore eterno che supera anche la morte. Nonostante nasca come un film per bambini, ne consiglio la visione anche agli adulti.

    Mauro Trapani (FB)

  • ilaria sisti

    ilaria sisti

    Rispondi

    love actually: perchè è una storia divertente, ma che lascia la speranza….perchè l’amore in fondo è dappertutto

  • Luca

    Luca

    Rispondi

    Il mio film-rimedio? per qualsiasi cosa, anche il mal d’amore?
    Il signore degli anelli…
    Mi guardo qualche scena qua e la, oppure direttamente tutto (uno dei tre) ed ecco che la terra di mezzo mi rapisce, mi ritrovo in mezzo alla natura con tutte queste storie splendide e per il tempo che lo guardo non penso più a nulla… il dopo, non importa, intanto mi sono perso in un bel mondo 🙂

  • martina

    martina

    Rispondi

    Il mio rimedio sono le produzioni Disney mi divertono e mi fanno tornare bambina allo stesso tempo.
    fb: giovanna d’arco
    mail: laperla85@yahoo.it

  • mauro

    mauro

    Rispondi

    Il mio film rimedio è “Saw-l’enigmista”. Come perchè? semplice..magari dopo un litigio o un momento di distacco,ci vuole un bel film “d’orrore” così che lei possa trovare conforto tra le tue braccia! 😀 E il gioco è fatto! Ovviamente bisogna avere una ragazza che abbia paura di questo genere di film 🙂

  • Annamaria

    Annamaria

    Rispondi

    il mio rimedio è guardarmi Hachiko…un film a mio parere davvero commovente che ti fa credere nell’amore vero e puro…perchè come un cane può amare il suo padrone in maniera incondizionata, così, a mio parere, può avvenire anche per gli esseri umani..nonostante tutte le delusioni che una persona può avere nella propria vita è sempre bello credere nell’amore e continuare ad amare (non importa chi…”che sia un uomo o una donna o un gatto” come disse Patti Smith a me e ad un mio caro amico…l’amore è amore!)

  • carla

    carla

    Rispondi

    io vorrei leggere questo libro per trovare un rimedio ad ogni mal d’amore.

  • ale

    ale

    Rispondi

    NOTTING HILL. perché anche l’impossibile e l’irraggiungibile puó essere alla tua portata. Nasta crederci perché bisogna provare ad amare senza paura e senza condizioni

  • Martina

    Martina

    Rispondi

    Al di là delle serie tv, che sotto questo punto di vista credo assolvano perfettamente il loro compito alienando lo spettatore nelle vite di altri e quindi scordandosi le proprie pene d’amore (ovviamente parlo di comedy), un film che consiglierei come film-rimedio per i mali d’amore è Hysteria, credo che nessuno riuscirebbe a non farsi una bella risata, sopratutto noi donne! 😀
    Incrocio le dita, ciao!
    Martina Semilia su Facebook

  • Luigi

    Luigi

    Rispondi

    Il mio miglior film nei momenti difficili è senza dubbio “Donnie Darko”.. Se dovessi vincere il premio concluderò il discorso raccontandovi il perchè di questa scelta.. 🙂

  • Annalisa

    Annalisa

    Rispondi

    Casablanca, naturalmente !!! Potrei aggiungere “Una vita difficile”.
    Ciao!

  • raffaella

    raffaella

    Rispondi

    il mio film è : Pulp Fiction mi distrae e mi diverte
    partecipo
    su fb sono Mindful Raffaella Vincimondo

  • Ilaria

    Ilaria

    Rispondi

    il mio film rimedio per eccellenza è “50 volte il primo bacio”, ogni giorno si può ricostruire la stessa storia d’amore con nuove emozioni 🙂

  • Francesca Ghiribelli

    film rimedio per me ”la musica nel cuore”…sono curiosa di leggere questo libro! ci provo!

  • sonia

    sonia

    Rispondi

    che bellissima idea! il mio film salvacuore è I ponti di Madison County ………..
    il mio fb è armoniosa

  • Chicca

    Chicca

    Rispondi

    Ciao,partecipo con piacere!Il mio film rimedio per eccellenza è Acqua e Sapone di Verdone:più in generale amo tutti i film del grande Carlo Verdone,ma questo è quello che amo di più.E’ ironico,divertente e a tratti malinconico…inoltre ha una colonna sonora bellissima.
    Su FB sono Chicca Tamburrino

  • Antonietta

    Antonietta

    Rispondi

    Adoro da sempre Via Col Vento:lo so…è un film un pò datato ma ogni tanto,quando mi sento un pò giù,mi piace rivederlo.E’ di sicuro il mio film rimedio,capace di farmi dimenticare per qualche ora i miei problemi,d’amore e non.
    FB:Antonietta Di Marino

    Dita incrociate!

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Related Posts