L’arte del riciclo

L’arte del riciclo

Viviamo in un mondo usa e getta. Compriamo, usiamo e gettiamo via. Lo facciamo perché ci siamo stancati dell’oggetto o perché si è guastato. Così facendo, però, creiamo nuova spazzatura, sprechiamo risorse e non permettiamo alla nostra inventiva di esprimere tutto il suo potenziale. Proviamo invece a dare nuova vita agli oggetti che stavamo per buttare. Eviteremo di ingombrare la spazzatura e la nostra creatività ci ricompenserà con idee sempre più sbalorditive. Ecco alcuni spunti:

  • Le vecchie bottiglie, capovolte e inserite nel vaso di alcune piante, possono diventare uno strumento per l’irrigazione continua durante le vacanze
  • Non sapete come riutilizzare la carta plasticata che avvolge le uova di Pasqua? Usatela per fabbricare un variopinto aquilone!
  • Le vaschette di plastica diventano comodi recipienti per la pittura
  • I vasetti della marmellata costituiranno un ottimo modo per riordinare viti e bulloni nel vostro garage
  • Se con ago e filo proprio non andate d’accordo, non disperate! Conservate comunque i vecchi abiti: diventeranno utili per i lavori in garage o in giardino
  • Volete abbellire la vostra casa ma il costo di certe decorazioni vi scoraggia? La natura può offrirvi molti materiali di base: un mazzo composto da rami ritorti di salice tinti a colori vivaci con la vernice spray, tra i quali far passare fili di luci, oppure un quadro con foglie secche con i caldi colori dell’autunno
  • E di quella pila di vecchi e polverosi libri che giace ormai da anni in garage o nel ripostiglio cosa ne facciamo? Immaginateli non più come libri, ma come supporto per un bel ripiano di vetro… ed ecco un originale tavolino per il salotto!

Insomma, le idee non mancano! Sbizzarritevi senza paura e rimarrete stupiti da quanto in alto le ali della vostra fantasia vi porteranno!

Per approfondire:

0 comments

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Related Posts