Accettarsi l’un l’altro, il segreto di un solido rapporto di coppia

Accettarsi l’un l’altro, il segreto di un solido rapporto di coppia

Comunemente si pensa che un rapporto d’amore debba essere facile. Ci aspettiamo che la vita sia difficile, ma il nostro rapporto di coppia dev’essere un porto di pace e armonia. Dovrebbe trasmettere la sensazione giusta, come lasciarsi scivolare in un bagno caldo. La compatibilità, si presume, nasce dal vero amore, dall’incontro di anime affini. “Quando l’amore arriverà, lo saprò”. Se così non è, c’è qualcosa di sbagliato. Ed ecco pronta la scusa per lasciarsi e cercare “altrove”.

Nella realtà, però, amare e vivere con un’altra persona nel tempo è una delle cose più difficili da fare. L’amore richiede fatica, richiede un qualcosa ben oltre la facilità con cui scivoliamo in quel bagno caldo ed ecco perché lo teniamo in così alta considerazione. Possiede il potenziale di offrirci una gratificazione immensa: compagnia, un duraturo senso di appartenenza e di finalità, l’idea che la nostra vita diventi una storia condivisa che porterà a ciò che ci auguriamo essere un futuro in comune.

Un buon rapporto ci fa bene, ma l’amore non è facile. È faticoso. Significa sforzarsi di conoscere e sostenere qualcuno nelle sue debolezze e nei suoi punti di forza, così come veniamo sostenuti e pienamente conosciuti noi. Essere veramente amati significa essere visti come unici, eccezionali, insostituibili, come pure venire accettati con i nostri difetti da qualcuno che anche noi apprezziamo allo stesso modo.

La capacità di guardare dritto in faccia le inevitabili numerose differenze tra noi (provenienze diverse, carattere, ossessioni, aspettative sul rapporto, atteggiamento diverso verso il sesso, verso i soldi e come spenderli, opinioni diverse sui bambini o su come allevarli, divergenze politiche o sul modo di trascorrere il tempo libero) attraverso i cambiamenti della vita è determinante per capire se un rapporto si infrangerà al primo ostacolo o diverrà un legame duraturo. La vera intimità è possibile soltanto quando accettiamo l’altro così com’è, anziché come vorremmo fosse. E così facendo, a nostra volta anche noi veniamo accettati nella nostra interezza.

… E comunque, in questa società dei consumi che accumula, potrebbe essere meno difficile impegnarsi a cambiare la trama del proprio rapporto anziché credere che fare sesso con qualcuno di diverso risolverà le cose come comprarsi un nuovo paio di scarpe.

 

Per approfondire: 

 

Summary
Accettarsi l’un l’altro, il segreto di un solido rapporto di coppia
Article Name
Accettarsi l’un l’altro, il segreto di un solido rapporto di coppia
Description
Comunemente si pensa che un rapporto d’amore debba essere facile. Ci aspettiamo che la vita sia difficile, ma il nostro rapporto di coppia dev’essere un porto di pace e armonia. Dovrebbe trasmettere la sensazione giusta, come lasciarsi scivolare in un bagno caldo. La compatibilità, si presume, nas...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Isopraxismo: il collante della coppia
L’uomo che non credeva nell’amore, di don Miguel Ruiz
Il cibo dell'amore: alimenti afrodisiaci
Uomini ir(resistibili)
La dipendenza affettiva: quando l'amore fa soffrire
Loading Facebook Comments ...

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.