La quinoa: ricette dolci

La quinoa: ricette dolci

La quinoa si sta diffondendo sempre di più sulle nostre tavole grazie alle sue innumerevoli proprietà: la sua composizione di aminoacidi essenziali è più completa rispetto a quella dei cereali e dei legumi, e ci sono buone notizie anche per chi soffre di celiachia: non contiene glutine! Qui trovate qualche consiglio per cucinarla come piatto principale, ma può essere la protagonista anche di ricette dolci. Ecco come:

Torta di quinoa al limone

  • 105 ml (7 cucchiai) burro ammorbidito
  • 160 ml (⅔ tazza) zucchero
  • 5 ml (1 cucchiaino) bicarbonato di sodio
  • Scorza grattugiata di limone
  • 3 uova
  • 125 ml (½ tazza) quinoa cotta
  • 250 ml (1 tazza) farina
  • Il succo di mezzo limone

Montare a crema il burro ammorbidito, lo zucchero, il bicarbonato di sodio e la scorza di limone. Aggiungere le uova uno alla volta mescolando bene. Incorporare delicatamente la quinoa cotta, la farina e il succo di mezzo limone. Versare il composto in uno stampo unto e infarinato; è possibile usare un capiente stampo da crostate oppure uno stampo quadrato. Cuocere in forno a 180°C per trenta minuti.

Quinoa al miele d’arancio

  • 250 ml (1 tazza) quinoa cruda
  • 500 ml (2 tazze) acqua (o un po’ meno)
  • 60 ml (4 cucchiai) miele d’arancio (o un altro tipo di miele)
  • 8 datteri denocciolati e tagliati a pezzetti
  • Da 5 a 10 ml (da 1 a 2 cucchiaini) cannella
  • 60 ml (4 cucchiai) mandorle a filetti

Cuocere la quinoa in acqua bollente per 10-12 minuti a fuoco lento. Quando l’acqua sarà assorbita, aggiungere il miele e lasciar gonfiare altri cinque minuti, con coperchio. Mescolare la quinoa intiepidita e aggiungere i datteri, la cannella e le mandorle a filetti. Mescolare delicatamente e servire.

Tratto da:

 

 

 

1 comment

Trackbacks & Pingbacks

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.