Ricette: la barbabietola

Ricette: la barbabietola

La barbabietola è altamente nutritiva, stimola l’appetito, è facilmente digeribile. Foglie e radici sono ricche di ferro e contengono fitoestrogeni, ormoni femminili che intervengono nel metabolismo del calcio e contribuiscono a stabilizzare la menopausa. La medicina ayurvedica consiglia la barbabietola per curare disordini uterini, stitichezza e per le emorroidi. Ecco qualche consiglio per renderla protagonista delle nostre tavole…
Barbabietole dolci a vapore

  • 5-6 barbabietole di media grandezza
  • una noce di burro
  • il succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di coriandolo in polvere

Lavate e tagliate le barbabietole a fette da 1/2 centimetro. Versate 2 centimetri e 1/2 d’acqua sul fondo di una pentola media con il fondo spesso, inseritevi un cestello per cuocere a vapore e portate l’acqua a ebollizione. Mettetevi le barbabietole tagliate a fette e cuocete a vapore fino a quando sono tenere, per 20-25 minuti. Scolate. Disponete le barbabietole cotte a vapore sul piatto da portata e conditele con il burro, il succo di limone e il coriandolo in polvere.

Raita alla barbabietola

  • 500 g di barbabietole crude grattugiate
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 cucchiaino d’olio di girasole
  • 1/2 cucchiaino di semi di senape
  • 1 cucchiaino di sale marino
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 tazze di yogurt

Mettete 3 centimetri d’acqua in una casseruola grande e inseritevi un cestello d’acciaio inossidabile per cuocere a vapore. Mettete le barbabietole nel cestello, portando l’acqua a ebollizione e cuocendole a vapore a fuoco medio per 2-3 minuti.
Scaldate l’olio in una piccola casseruola; unite i semi di senape e la foglia d’alloro spezzettata. Quando i semi di senape scoppiettano, togliete la casseruola dal fuoco. Mettete in una insalatiera media le barbabietole cotte a vapore, l’olio, le spezie, i rimanenti ingredienti e mescolate bene. È pronto per essere servito.

Il raita è una salsa indiana a base di yogurt e verdure, ed è un eccellente condimento per pane, minestre, riso o verdure.

Insalata di barbabietole e cavolfiore

  • un piccolo cavolfiore
  • una barbabietola cotta
  • qualche ravanello
  • ½ cipolla
  • un cucchiaio di basilico tritato
  • 2 cucchiai di aceto, olio, sale, pepe

Lessare il cavolfiore, scolarlo, dividerlo a cimette e metterlo in un’insalatiera; unirvi la barbabietola a dadini, i ravanelli e la cipolla affettati sottili. Mescolare a parte in una ciotola qualche cucchiaio d’olio, l’aceto, un pizzico di sale e pepe e il basilico tritato; versare il condimento sull’insalata, mescolare e servire.

Tratto da:

 

 

 

0 comments

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Related Posts