L’addomesticamento secondo don Miguel Ruiz 0
in Crescita personale Don Miguel Ruiz Maestri e insegnamenti

L’addomesticamento secondo don Miguel Ruiz

Tutte le sofferenze e i drammi della vita sono la conseguenza di ciò che avete imparato. Tutto ciò che imparate è vivo, l’immagine che avete di voi stessi è viva e vive nella vostra mente. Questa immagine non è voi, ma utilizza tutto ciò che percepisce per giustificare la propria esistenza. Non è voi, ma vi sta mangiando vivi e sta distruggendo la vostra felicità.

Al momento della nascita, la vostra mente era totalmente innocente, non avevate nessun tipo di concetto. A uno, due o tre anni non vedete voi stessi. L’unico modo per vedervi è guardare la vostra immagine in uno specchio e lo specchio sono gli esseri umani che vi circondano, che vi dicono ciò che loro credono che voi siate.

Quello che vostra madre vi dice che siete non corrisponde esattamente a quello che vi dice vostro padre, i vostri fratelli, la televisione, la chiesa o la società. Ogni adulto nella vostra vita proietta su di voi una diversa immagine di voi, e nessuna di queste immagini è quella vera. Così, ciò che credete di essere è un’immagine distorta di voi stessi che vi arriva dagli altri, da specchi che deformano sempre l’immagine. E voi, dato che non potete vedervi, credete a quello che vi dicono e vi dichiarate d’accordo con loro. Appena stabilito questo accordo, l’immagine viene programmata nella vostra memoria e credete che quell’immagine sia ciò che siete.

Recepite tutte le immagini distorte che gli altri creano per voi e a un certo punto le mettete insieme e cercate di ricavarne un senso. Create un’altra immagine di voi, un’immagine globale, e la proiettate a vostra volta sul mondo esterno, poi la praticate fino a padroneggiarla perfettamente.

I Toltechi lo chiamano il sogno della prima attenzione, perché è la prima volta in cui usate l’attenzione per creare tutta una realtà. Poiché tutta la vostra attenzione viene agganciata dall’esterno, proiettate tutto un mondo esterno. Iniziate a cercare voi stessi all’esterno perché non credete più a voi stessi. Cercate quello che pensate di non avere: giustizia, bellezza, felicità e amore, quando invece è già tutto dentro di voi.

In voi tuttavia continua a esserci qualcosa che reclama la libertà e che vi dice: “Io non sono davvero questo, io non voglio davvero questo”. L’intera visione della vostra realtà si basa su ciò che credete di essere, ma ciò che credete di essere è soltanto un concetto. È conoscenza, ma conoscenza non significa verità. La conoscenza è solo ciò che sapete.

 

Qui trovate un esercizio per padroneggiare la consapevolezza e iniziare a smantellare “l’addomesticamento”
Tratto da:

 

 

 

 

Summary
L'addomesticamento secondo don Miguel Ruiz
Article Name
L'addomesticamento secondo don Miguel Ruiz
Description
Tutte le sofferenze e i drammi della vita sono la conseguenza di ciò che avete imparato. Tutto ciò che imparate è vivo, l’immagine che avete di voi stessi è viva e vive nella vostra mente. Questa immagine non è voi, ma utilizza tutto ciò che percepisce per giustificare la propria esistenza. Non è ...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Mollo tutto e vado all’estero: intervista a Francesco Narmenni

Camminare verso la Pace

Videointervista a Gloria Germani, autrice di Tiziano Terzani: la forza della verità

L’amore incondizionato per noi stessi | don Miguel Ruiz Jr.

La libertà personale

Liberarsi dalle ripetizioni familiari negative

Il Ki delle nove stelle ti dice chi sei

Sai Baba, il santo di Shirdi

Amare ciò che è

L’inganno della crescita – Luca Mercalli

Che cos’è la felicità?

Nisargadatta Maharaj: l’illuminazione non esiste

Con gli occhi dell’amore, trovi il rapporto perfetto

Giveaway: Amare ciò che è

Space clearing: anno nuovo, casa nuova!

Istruzioni mancanti sulla vita – recensione su La mente mente

L’uomo che non credeva nell’amore, di don Miguel Ruiz

Tao Te Ching – capitolo I

Trasformare le esperienze in saggezza | La via del guerriero di pace

Koan zen: la cultura interiore di Ta-t’zu

Carlo Scirocchi: L’evoluzione come terapia

La via – Racconto zen

Armonizza i tuoi spazi mentali con il feng shui interiore

Il lato positivo – recensione su L’angolo del personal coaching

Tiziano Terzani: la forza della verità – Presentazione

I cinque livelli dell’attaccamento – recensione su Nuove pagine

Le erbe purificanti degli Indiani d’America

Negoziare con gli altri: tutti i significati della parola NO

Una riflessione sul tempo: il futuro

Lascia che ogni rapporto si sviluppi nel suo modo unico

Il primo animale a cui non fare del male è l’uomo…

Don Miguel Ruiz – L’umanità è malata

Sai che gli alberi parlano? 1992 | 30 anni di Edizioni il Punto d’Incontro

Gianluca Magi – Chi ti ha insegnato che nulla si può cambiare, voleva solo un altro schiavo

I 36 stratagemmi

Il manifesto dell’abbondanza di Joe Vitale

Esercizio di consapevolezza con don Miguel Ruiz

Nati per spendere?

La leadership nel mondo degli indiani lakota

Intervista a Don Miguel Ruiz: “L’arte tolteca della vita e della morte”

Il ritorno del guerriero di pace di Dan Millman

I cinque livelli dell’attaccamento, Don Miguel Ruiz Jr

I cinque livelli dell’attaccamento – recensione su La mente mente

L’arte del riciclo

L’amicizia

La Bhagavad Gita: un tesoro che trascende il tempo e lo spazio

Esercizio di PNL: Creiamo la nostra ancora di fiducia

Preghiera per l’Amore di don Miguel Ruiz

Don Miguel Ruiz: la mia vita è una preghiera continua

La Grazia del Guru 1986-2016 | 30 anni di Edizioni Il Punto d’Incontro

Una riflessione sul tempo: il presente

Che tipo di messaggero sei?

Conversazioni con Ramana Maharshi, dal diario di Annamalai Swami

Il bambino e il mago – recensione su La mente mente

Vivere relazioni sane: i segnali di riconoscimento positivi e negativi

Il sentiero dell’amore, il sentiero della paura

Slow life: apprezzare il cammino, oltre che la meta

Il codice segreto del tuo nome – recensione su La mente mente

Lo sciamano: guida e guaritore | Nicolás Pauccar Calcina

Ecco i vincitori del giveaway del Calendario pellerossa 2015

L’empowerment: come riacquistare il controllo sulla propria vita

Gli obiettivi dell’io

Il potere dei numeri

L’amore in 10 frasi

Prima della coscienza, Nisargadatta Maharaji | 30 anni con Edizioni Il Punto d’Incontro

Lasciar cadere le maschere

Riconquistare la saggezza di vivere un giorno alla volta

La forza delle emozioni

Il lato positivo – recensione su Nuove pagine

Giveaway: Calendario pellerossa 2015

Smettere di lavorare: il booktrailer

La paura

Intervista a don Miguel Ruiz e a don José Ruiz

Tiziano Terzani e “il trucco della candela”: la meditazione come via di conoscenza e di vera libertà

Storia di Pasqua

Intervista a Gary Quinn

Gli errori sono nostri amici

Cos’è la meditazione trascendentale?

Costruire la propria autostima

Un autosabotatore: il silenzio

Esci, se ne hai il coraggio

L’amore è l’opposto della paura

Quando ci mettiamo in gabbia da soli…

Aspettative: utili o dannose?

Il piccolo libro della vita

Vivere relazioni sane

La saggezza dimenticata dei “nonni”

Annamalai Swami: tutta la felicità viene dal Sé

Il saggio e la morte

Giveaway: Il gioco dell’eroe

Tao Te Ching: il libro della Via

L’amicizia tossica

Se il fallimento fosse una possibilità? | Pema Chödrön

Guarire l’ambiente, passo dopo passo

Gli autosabotatori

Ananda Moyi Ma

Sii ciò che sei, Ramana Maharshi – 1988 | 30 anni di Edizioni Il Punto d’Incontro

Felicità – Racconto sufi

Tiziano Terzani, un saggio dei nostri tempi

La meditazione – Racconto indiano

Aiutare gli adolescenti a sviluppare fiducia in se stessi

La mia vita con i maestri himalayani, di Swami Rama

EBooklife: tutti gli ebook per il tuo benessere, e molto altro!

Canto della Notte dei Navajo

Alzarsi un’ora prima al mattino per essere più felici. Sì, ma come si fa?

Ecco i vincitori del giveaway de Il gioco dell’eroe

Intervista a Emanuele Tessarolo, autore di Mental Aikido

Seminario AMARE CIÒ CHE È, The Work di Byron Katie

La mente subconscia e il potere del cambiamento

Costellazioni familiari sistemiche: presentazione con Daniele Ronchi

Come l’ape ebbe il suo pungiglione (leggenda Cherokee)

Ecco i vincitori del giveaway di Amare ciò che è

Don Miguel Ruiz: video della conferenza stampa a Milano 7/10/2012

Wallpaper: il reale non può essere distrutto

Il senso di colpa

La padronanza dell’amore

Senso di appartenenza e libertà individuale

Sconfiggi la rassegnazione: videolezione con Rosario Alfano

Preghiera della vecchiaia – Wintu

Cambio vita: mi trasferisco all’estero!

Scopri chi sei con gli archetipi della tua personalità

Storia zen: nessun attaccamento alla polvere

Don Miguel Ruiz: preghiera per la Verità

L’arte di dare e ricevere

Una riflessione sul tempo: il passato

Il risparmio è una condizione mentale: piccole strategie per risparmiare in modo “indolore”

Il libro della vita di Jiddu Krishnamurti

Una leggenda pellerossa

Intervista a Nirodh Fortini

I pensieri sono amici

Essere donna: riscoprire il vero potere femminile

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.