Il Ki delle nove stelle ti dice chi sei

Il Ki delle nove stelle ti dice chi sei

Il Ki delle nove stelle è lo studio di come gli schemi energetici si muovono armoniosamente attraverso il tempo. Benché abbia nel nome la parola “stelle”, non è astrologia e non ha nulla a che vedere con gli influssi esercitati dagli astri su di noi, ma si basa sull’analisi di cicli naturali come gli anni, le stagioni, i periodi del giorno e la vita di piante, animali e uomini: ogni aspetto della vita sulla Terra.

Si dice che sia la più antica forma di conoscenza delle fasi del tempo e del loro influsso sulle persone; secondo alcuni, ebbe origine in India 7000 anni fa, passando poi in Tibet e da qui in Cina, dove venne ulteriormente sviluppato nei secoli.

Questo sistema ci offre una comprensione straordinariamente vasta del complesso disegno che fa di noi quello che siamo e condiziona lo sviluppo della nostra vita. Rivela il tema armonioso che ricorre in tutte le sfide della nostra esistenza e ci mostra qual è la vera vocazione che ci riserva il destino e come realizzarla.

 

I tre numeri del nostro destino

Il Ki delle nove stelle ci permette di comprendere facilmente e immediatamente gli schemi innati della nostra personalità e il piano del nostro viaggio attraverso la vita per mezzo di una sorta di stenografia espressa in numeri: una serie di tre cifre che definisce la nostra vera natura. Il primo numero rappresenta la nostra personalità generale, il ruolo che siamo venuti a svolgere nella vita. Rivela ciò che tendiamo a pensare nel corso della giornata, le cose che riteniamo importanti, gli schemi di percezione e le esigenze in termini di stile di vita, rapporti e modo di vivere in generale.

 

 

Esempio: primo numero 1, l’Innovatore

La tua mente innovativa ti consente di formulare idee e trovare soluzioni insolite ai problemi, attingendo molto più alla tua natura creativa e al senso istintivo delle cose che a un ragionamento lineare e logico. Spesso le persone rimangono sorprese da qualche tua brillante intuizione e tu non riesci a spiegare il processo mentale da cui è scaturita, perché in realtà si tratta più di una conoscenza interiore che di un processo mentale. Sei certamente un individuo intuitivo; è come se avessi linee di comunicazione con altri regni e potessi ricevere saggezza e illuminazione in modi misteriosi.

 

Il secondo numero denota il nostro sé emotivo, nonché i sentimenti e il comportamento che ci caratterizzano quando siamo sotto stress. Rivela la nostra natura interiore, quello che gli psicologi occidentali potrebbero definire il bambino interiore, la parte di noi che emerge in risposta ai sentimenti e alle reazioni emotive alla vita.

 

 

Esempio: secondo numero 7, Rifiuto/Piacere

Se il tuo secondo numero è 7, in condizioni di stress sei molto in sintonia con l’energia di altri. Riesci a mantenere la compostezza e a far sentire le persone a proprio agio a prescindere da quanto difficile sia la tua situazione. Quando sei stressato, tendi a mettere da parte le tue esigenze nel tentativo di rendere le cose piacevoli per altri. Ma nel quadro generale, ciò costituisce una forte tendenza al rifiuto, nella speranza che se non parli del problema, se fingi che tutto vada bene, così sarà. Se però riesci a lasciare la presa, a capire di essere sufficientemente valido e a rallegrarti di ciò che la vita ti porta, non c’è alcun motivo che ti spinga al rifiuto o alla rinuncia. Rilassandoti interiormente, ogni momento diviene colmo di piacere.

 

Il terzo numero indica come realizziamo la nostra opera nel mondo, ma anche altre due cose importanti: il tema delle difficoltà con cui ci scontriamo continuamente e il nostro fine ultimo, la vera vocazione che possiamo realizzare soltanto affrontando e superando tali sfide. Mostra inoltre mostra quale impressione produciamo quando incontriamo qualcuno per la prima volta e come lavoriamo in generale.

 

 

Esempio: terzo numero 8, Profonda trasformazione

La prima impressione che si ha di te è quella di un individuo con una presenza tranquilla, calda e solida, e le persone sentono immediatamente che sei qualcuno su cui possono contare.Riguardo al modo in cui agisci, la tua attenzione è diretta ai bisogni del prossimo. Gran parte della tua vita ruota naturalmente intorno alle tue responsabilità e al desiderio di aiutare in qualche modo le persone.

Le qualità dell’8 sono grande capacità di lavoro, affidabilità e diligenza, ma la sua essenza è trasformazione. Scegli esperienze che comportano difficoltà perché è solo attraverso il duro lavoro che può aver luogo un vero cambiamento interiore. Sei qui per ottenere una profonda conoscenza e realizzare una vigorosa crescita interiore.

 

Tratto da:

 

 

 

 

Summary
Il Ki delle nove stelle ti dice chi sei
Article Name
Il Ki delle nove stelle ti dice chi sei
Description
Il Ki delle nove stelle è lo studio di come gli schemi energetici si muovono armoniosamente attraverso il tempo. Benché abbia nel nome la parola "stelle", non è astrologia e non ha nulla a che vedere con gli influssi esercitati dagli astri su di noi, ma si basa sull’analisi di cicli naturali com...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Gli autosabotatori
Intervista a Nirodh Fortini
Intervista a Emanuele Tessarolo, autore di Mental Aikido
Guarire l’ambiente, passo dopo passo
Vivere relazioni sane: i segnali di riconoscimento positivi e negativi
Loading Facebook Comments ...

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.