Lo Zodiaco: il Toro

Lo Zodiaco: il Toro

(21 aprile – 20 maggio)
Segno fisso e di terra, il Toro è retto dal pianeta Venere, che gli trasmette sensualità, passione ma anche una buona dose di gelosia verso chi ama, forse il suo maggior punto debole.

Amanti del bello e in grado di gustarsi la vita fino in fondo, non di rado i nati sotto il segno del Toro mostrano di apprezzare la buona tavola e i piaceri dei sensi, che si dimostrano capaci di dare e ricevere. La loro grande passionalità non li rende però dei farfalloni, anzi. Tradizionalista, il Toro attribuisce un profondo valore alla sicurezza e agli affetti familiari.

Paziente e tranquillo, può talvolta dare un’impressione di lentezza nel raggiungere gli obiettivi, ma quando ne persegue uno non molla la presa. Il Toro non si affretta, “macina” lentamente.

Non ama i cambiamenti, perché per lui la stabilità è qualcosa di fondamentale.

 

Scheda
Parole chiave: ricchezza, denaro, libertà; potenziare le proprie capacità, acquisire nuove abilità, esaudire i propri desideri, sviluppare il proprio potenziale.
Pietre: smeraldo, lapislazzuli, malachite, turchese.
Colori: marrone e verde
Giorno della settimana: Venerdì
Metallo: rame
Elemento: Terra
Pianeta: Venere
Direzione: nord
Animali: antilope, bisonte, scoiattolo, lepre.
Piante: Ciliegio, lillà, menta dolce, rosa, timo, vaniglia, violetta.

 

Dei, dee ed entità associati al Toro nelle varie tradizioni del mondo
Africa: Dea Yamayá = bellezza, ricchezza, prosperità; dio Babalú Ayé = ricchezza, prosperità
Nord e Sud America: dea Chantico = ricchezza (pietre e metalli preziosi); dio Pachacamac = lavoro, prosperità
Angeli: Anael, Aniel, Araziel e Asmodel
Celti: dea Ceridwen = fertilità, prosperità; dio Cernunnos = fertilità, prosperità e virilità
Cina: dea Kuan Yin = compassione, successo, abbondanza e prosperità; dio Lu-Hsing = successo, prosperità, denaro
Egizi: dea Eqit = abbondanza, prosperità, ricchezza; dio Hapi = prosperità, ricchezza
Elementali: gnomi, fate
Grecia antica: dee Talia, Eufrosine e Aglaia = abbondanza, gioia e gloria; dio Borea = ricchezza, prosperità e abbondanza
India: dea Gauri = prosperità e fortuna; dio Kubera = ricchezze e tesori
Giappone: dea Benzaiten = abbondanza, ricchezza e fortuna; dio Bishamon = ricchezza, prosperità
Divinità nordiche e germaniche: dea Nehalennia = ricchezza, prosperità; dio Freyr = ricchezza e prosperità
Polinesia e Oceania: dea Humea = ricchezza, prosperità; dio Tane = ricchezza e prosperità, produttività
Roma antica: dea Ops = ricchezza, prosperità, successo; dio Bonus = ricchezza, prosperità, nuovi inizi.

 

Scheda tratta da: Claudia Morrison, Amuleti e talismani

amuleti e talismani

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Summary
Lo Zodiaco: il Toro
Article Name
Lo Zodiaco: il Toro
Description
(21 aprile - 20 maggio) Segno fisso e di terra, il Toro è retto dal pianeta Venere, che gli trasmette sensualità, passione ma anche una buona dose di gelosia verso chi ama, forse il suo maggior punto debole. Amanti del bello e in grado di gustarsi la vita fino in fondo, non di rado i nati sotto il...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Perché si festeggia la Pasqua?
Lo Zodiaco: l'Ariete
Parole magiche per isolare e fermare la negatività
Sei perfetto così come sei | Dialogo con Mooji
La profondità e bellezza della Ribhu Gita
Loading Facebook Comments ...

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.