Lo Zodiaco: il Cancro

Lo Zodiaco: il Cancro

(22 giugno – 22 luglio)
Segno cardinale, d’acqua, il Cancro è governato dalla mutevole Luna, aspetto materno dello Zodiaco, che gli conferisce una profonda emotività ma ne guida anche gli umori, in un alternarsi di stati d’animo non sempre facili da capire.

Molto legato alla famiglia d’origine, questo segno è caratterizzato da una spiccata sensibilità e da un complesso mondo interiore che tende a proteggere. D’altro canto, emblema del Cancro è il granchio, crostaceo dotato di corazza difensiva che lo protegge da qualsiasi attacco.

Amante della tranquillità e del quieto vivere, il Cancro può talvolta mostrare una certa passività e addirittura una pigrizia di fondo.

Introverso ma di animo gentile, il Cancro ha un grande bisogno di sicurezza, di trovare dei punti fermi nella vita; se ci riesce, vengono a galla le sue doti migliori, quelle dell’istinto materno, dell’amore per la famiglia e di una notevole intelligenza emotiva.

Scheda
Parole chiave: famiglia, longevità, beni materiali, affari, emozioni.
Pietre: Calcedonio, opale, pietra di luna, serpentino.
Colori: tutte le gradazioni di bianco, i colori pastello, i colori madreperlacei e le tinte iridescenti.
Giorno della settimana: lunedì
Metallo: argento, oro bianco e platino
Elemento: Acqua
Pianeta: Luna
Direzione: ovest
Animali: Tutte le creature che vivono nelle acque salate o dolci.
Piante: balsamo di Gilead, legno di sandalo, eucalipto, gardenia, giglio, loto, mirra.

Dei, dee ed entità associati al Cancro nelle varie tradizioni del mondo
Africa: dea Oba = rivincita in amore; dio Elegguá = protezione
Nord e Sud America: dea Chantico = piacere e dolore, rito iniziatico, emozioni; dio  Aulanerk = felicità, gioia e abbondanza
Angeli: Abuzhar, Muriel, Phakiel
Celti: dee Danu, Dannanon e Morrigan = protezione delle donne, protezione della famiglia, misteri femminili; dio Bel = emozioni
Cina: dea Hsi Wang Mu = protezione, longevità; dio Tsao-Wang = protezione della famiglia
Egizi: dea Tefnut = agricoltura; dio Haroeris = magia lunare, emozioni, equilibrio
Elementali: Ondine
Grecia antica: dea Afrodite = equilibrio emotivo, misteri femminili, iniziazione femminile; dio Eros = emozioni, sessualità
India: dea Ganga = protezione; dio Agni = longevità, protezione della casa
Giappone: dea Kishi-Mojin = misteri femminili, equilibrio familiare; dio Oki-Tsu-Hiko = talento culinario
Divinità nordiche e germaniche: dea Bertha = rito di passaggio alla morte, famiglia; dio Heimdall = rito funebre
Polinesia e Oceania: dea Imberombera-Hina = misteri femminili; dio Kamapua = misteri
Roma antica: dea Giunone = protezione delle donne e dei bambini, della famiglia; dio Saturno = vecchiaia.

 

0 comments

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Related Posts