Mangiare vegano fuori casa

Mangiare vegano fuori casa

In molte zone mangiare vegano fuori casa è ancora una vera e propria sfida. D’accordo, una pizza senza formaggio o una pasta al pomodoro la fanno quasi dappertutto, ma alla lunga si avverte il bisogno di consumare anche qualcos’altro. Un vegano costretto a mangiare sempre fuori sa bene che difficilmente gli offriranno qualcosa di diverso da un’insalata o un misero panino. Ma non disperate: preparare golosi e variegati spuntini per l’ufficio, l’università, la scuola o una gita non è affatto complicato! Ecco alcune idee.

 

Panini con crema di lenticchie e mandorle

Tempo di preparazione: circa 15 minuti
Cottura: circa 15 minuti

  • 60 g di lenticchie rosse
  • 50 g di peperone giallo
  • 4 cucchiai di olio di noci
  • 30 g di mandorle
  • 30 g di scalogni
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di succo di limetta
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • Sale e pepe di Cayenna
  • 4 panini
  • 4 cucchiai di prezzemolo
  • 1 carota

 

Coprite d’acqua le lenticchie e fatele sobbollire per circa 15 minuti, finché non sono belle tenere. Tritate finemente l’aglio e gli scalogni. Tagliate a pezzetti il peperone.

Lavorate con un frullatore a immersione le lenticchie, le mandorle, il peperone, l’olio di noci, gli scalogni, l’aglio, il succo di limetta e la curcuma fino a ottenere una purea omogenea. Se il composto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua.
Condite la crema di lenticchie con sale e pepe di Cayenna.

Tagliuzzate il prezzemolo. Pelate la carota e grattugiatela grossolanamente. Tagliate i panini a metà e spalmate la crema di lenticchie sulle basi. Cospargete con il prezzemolo e le carote e componete i panini.

 

Mini quiche alle cipolle

Tempo di preparazione: circa 15 minuti
Riposo dell’impasto: circa un’ora
Cottura: circa 35 minuti

Per la pasta frolla

  • 180 g di farina bianca
  • 70 g di margarina vegan a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio di acqua fredda
  • ½ cucchiaino di sale

Per il ripieno

  • 400 g di tofu
  • 100 g di yogurt di soia
  • 80 g di cipolle rosse
  • 3 cipollette
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale e pepe macinati al momento

Lavorate velocemente la farina con il sale, l’acqua e la margarina fino a ottenere un impasto liscio. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per circa un’ora. Poi riprendetelo e lavoratelo ancora rapidamente.

Dividetelo in quattro parti uguali e stendete ogni pezzo su una superficie infarinata, ottenendo dei cerchi delle dimensioni degli stampi (calcolate anche il bordo).

Ungete leggermente gli stampi, appoggiatevi l’impasto ed eliminate la parte che eccede dal bordo. Rimettete gli stampi al freddo.
Affettate finemente la cipolla. Mondate le cipollette e tagliatele a rondelle. Scaldate l’olio di oliva in una casseruola. Rosolatevi le cipolle e le cipollette. Frullate finemente il tofu e lo yogurt di soia con un frullatore a immersione. Incorporate l’amido di mais al composto di tofu e condite con sale, pepe, noce moscata e rosmarino. Quindi aggiungete le cipolle e mescolate.

Distribuite il composto negli stampi preparati precedentemente e cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti.

 

Tratto da:

 

 

Summary
Mangiare vegano fuori casa
Article Name
Mangiare vegano fuori casa
Description
In molte zone mangiare vegano fuori casa è ancora una vera e propria sfida. D’accordo, una pizza senza formaggio o una pasta al pomodoro la fanno quasi dappertutto, ma alla lunga si avverte il bisogno di consumare anche qualcos’altro. Un vegano costretto a mangiare sempre fuori sa bene che diffici...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Ricette: il miglio
Ricette: La melanzana
Ricette: la patata
La quinoa, superalimento con una marcia in più
Ricette: il cavolo nero
Loading Facebook Comments ...

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.