“Ciò che non sai sul cibo e che potrebbe salvarti la vita”, seminario con Stefano Momentè

“Ciò che non sai sul cibo e che potrebbe salvarti la vita”, seminario con Stefano Momentè

CIO’ CHE NON SAI SUL CIBO 
E CHE POTREBBE SALVARTI LA VITA
seminario con Stefano Momentè
a Padova, in occasione di VEGAN DAYS PADOVA
domenica 1 novembre 2015, alle ore 16.00

Sei davvero sicuro che quello che hai nel piatto ti faccia bene? E sai cosa ti viene nascosto sul cibo? Qual è il rapporto tra alimentazione e le cosiddette malattie del benessere?
Con questo seminario dimostreremo quanto ancora sia limitata la conoscenza sul potere che ha il cibo di modificare lo stato di salute, in meglio o in peggio. Sfatando luoghi comuni, metteremo in luce il lato oscuro dell’alimentazione moderna e della pubblicità fuorviante, quando propone immagini idilliache che si rivelano veri e propri attentati alla salute.
“Ciò che non sai sul cibo e che potrebbe salvarti la vita” permette di comprendere l’origine delle principali malattie dell’era moderna e si rivelerà un momento assai prezioso per tutti coloro che ritengono che la buona salute cominci a tavola, per chi vuole cambiare modo di alimentarsi e migliorare così la propria condizione, per chi segue o vorrebbe seguire un’alimentazione vegetariana o vegana, per chi ha a cuore il proprio benessere e quello dei propri cari.
All’incontro, condotto da Stefano Momentè, parteciperanno Mirella Pizzi, medico di famiglia presso l’Asl di Bologna, specializzata in neurologia e neuropsichiatria infantile, omeopata e omotossicologa, esperta in alimentazione vegana, e Mirna Visentini, dietista vegana.

IL NUMERO dei POSTI A DISPOSIZIONE è LIMITATO.

Per la partecipazione, a numero chiuso,
è previsto il contributo di 15 euro per chi si iscrive fino al 10 ottobre  

(20 euro per chi si iscrive dopo nel caso ci siano ancora posti).
La quota comprende anche una copia del libro

Per informazioni: info@veganitalia.com

Per prenotazioni: http://www.vegandays.it/il-seminario/

0 comments

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.