Il rilassamento del corpo parte dal viso 0
in Mente

Il rilassamento del corpo parte dal viso

Dal momento che i nostri cinque sensi sono presenti sul viso, rilassandolo possiamo calmare il sistema nervoso. Inoltre, la presa di coscienza degli spazi che separano ciascuna parte del viso apporta un rilassamento mentale particolare. Questa tecnica produce una quantità importante di onde cerebrali alfa (onde che si sviluppano quando si hanno gli occhi chiusi o ci si rilassa; questo ritmo è associato a uno stato di tranquillità e di calma) senza provocare assopimento. Si crea inoltre maggior serenità, che permette di combattere efficacemente lo stress e spazza via angoscia e tristezza.

 

Esercizio: il rilassamento del viso
  1. Assumi una posizione comoda, seduta o distesa.
  2. Gli occhi si chiudono dolcemente.
  3. Percepisci lo spazio tra gli occhi.
  4. Percepisci lo spazio all’interno del naso respirando in maniera naturale.
  5. Percepisci lo spazio tra le tempie.
  6. Percepisci lo spazio tra le orecchie.
  7. Cerca di sentire lo spazio all’interno della bocca e quello occupato dalla lingua.
  8. Senti ora lo spazio situato tra gli zigomi.
  9. Percepisci lo spazio tra il mento e la sommità del cranio.
  10. Esamina ora tutte le sensazioni che vengono dal viso.
  11. Prendendo coscienza dello spazio occupato dalla tua testa, percepisci tutte le sensazioni che ne scaturiscono.
  12. Aggiungi a questa percezione dello spazio occupato dalla tua testa la sensazione dell’aria all’interno del le narici.
  13. Percepisci poi tutto lo spazio occupato dal tuo corpo.
  14. Espira ora con la bocca più profondamente possibile.
  15. Inspira lentamente.
  16. Quando vuoi, puoi sgranchirti e aprire gli occhi.

 

 

Tratto da:

 

 

 

 

 

Image credits: Barna Tanko/Shutterstock.com

 

 

Redazione

Summary
Il rilassamento del corpo parte dal viso
Article Name
Il rilassamento del corpo parte dal viso
Description
Dal momento che i nostri cinque sensi sono presenti sul viso, rilassandolo possiamo calmare il sistema nervoso. Inoltre, la presa di coscienza degli spazi che separano ciascuna parte del viso apporta un rilassamento mentale particolare. Questa tecnica produce una quantità importante di onde cerebr...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

La forza delle emozioni

Fame emotiva: riconoscerla vuol dire evitarla

Affascinanti si nasce o si diventa?

Mollo tutto e vado all’estero: intervista a Francesco Narmenni

Mindfulness in famiglia: meno crisi e più serenità!

Gli archetipi descrivono chi sei

Esercizio pratico di felinità: sorridi!

La comunicazione, il cemento della coppia

I sogni ricorrenti: cosa sono e il loro significato

Apprezzare la solitudine

Il passo fondamentale: l’intenzione

Scarpe che parlano

Cos’è lo stress e come ridurlo

Mindfulness per super mamme in cinque minuti

Il narcisista: se lo conosci, lo eviti

Fare pace con il passato

La coppia che scoppia

L’arte della fusione con l’altro

Cambio vita: mi trasferisco all’estero!

La fisica del successo, di Natalie Reid

30 anni con Edizioni Il Punto d’Incontro

Isopraxismo: il collante della coppia

Siete allodole o gufi?

Il sesso e gli odori

L’interazione cervello-intestino: cosa dicono le più recenti ricerche

L’amore fa soffrire?

Le principali piante medicinali per attacchi di panico

Slow life: apprezzare il cammino, oltre che la meta

Il manifesto dell’abbondanza di Joe Vitale

Il corpo e l’arte della seduzione

Che cos’è la mindfulness?

Fine di una relazione: la rabbia

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.