L’avocado, amico della linea e della bellezza

L’avocado, amico della linea e della bellezza

L’avocado è un frutto che contribuisce alla bellezza interiore ed esteriore. Alcuni lo evitano per il suo elevato contenuto di calorie e grassi, ma che questo frutto faccia ingrassare è pura mitologia. Sono proprio i grassi che contiene a favorire la riduzione del peso corporeo, in quanto provvedono a una quasi immediata sensazione di sazietà e in più mantengono basso il livello di insulina nell’organismo. In tal modo il grasso viene bruciato molto più efficacemente. Le proteine presenti nell’avocado conferiscono ai muscoli una buona base, così da permettere ai tessuti muscolari di bruciare calorie anche in stato di quiete.

L’avocado offre vitamine in abbondanza, specialmente la B6, che mantiene equilibrato il livello di glucosio nel sangue. Notevole è anche il contenuto di acido oleico, un acido grasso insaturo che abbassa il colesterolo “cattivo” senza pregiudicare quello “buono”, il quale contribuisce a ridurre il rischio di patologie cardiocircolatorie. Il contenuto di potassio dell’avocado protegge ugualmente da attacchi cardiaci, pressione elevata e ictus.

L’alto contenuto di fibre favorisce la digestione, permettendo all’organismo di disporre a lungo termine di una buona dose di energia. Le fibre legano l’acqua e si gonfiano, saziano e quindi riducono il rischio di un aumento eccessivo del peso.

L’avocado è un vero e proprio “cibo di bellezza” con un effetto anti-aging. Rende belli anche dentro, perché rafforza le membrane cellulari. Allo stesso tempo, dona una pelle elastica e meravigliosa nel suo aspetto esteriore, come pure capelli lucidi e forti. Con il suo elevato contenuto di acidi grassi omega-3,  è un rimedio naturale contro la caduta dei capelli.

Questo frutto trova ottime combinazioni con germogli, insalata o frullati verdi.

 

Il guacamole

  • 2 avocado maturi
  • succo di ½ o 1 limone (a seconda dei gusti)
  • 2 pomodori
  • 1 cipolla bianca
  • 1 cucchiaino di sale dell’Himalaya
  • ¼ di spicchio d’aglio con la buccia

 

Sbucciate gli avocado ed eliminate i noccioli, che conserverete se non avete intenzione di consumare subito il guacamole; in tal caso mettete i noccioli nel guacamole per impedirne l’ossidazione e mantenerne intatto il colore verde. Tagliate un pomodoro in pezzi molto piccoli. Frullate il secondo pomodoro insieme a tutti gli altri ingredienti per mezzo minuto,l’avocado fino a ottenere un delizioso composto spalmabile sul pane. Aggiungete i pezzetti di pomodoro e il guacamole è pronto!

 

Tratto da:

 

 

 

 

Image credits: Elena Elisseeva/Shutterstock.com

 

 

 

Summary
L'avocado, amico della linea e della bellezza
Article Name
L'avocado, amico della linea e della bellezza
Description
L’avocado è un frutto che contribuisce alla bellezza interiore ed esteriore. Alcuni lo evitano per il suo elevato contenuto di calorie e grassi, ma che questo frutto faccia ingrassare è pura mitologia. Sono proprio i grassi che contiene a favorire la riduzione del peso corporeo, in quanto provvedo...
Author
Publisher Name
Edizioni il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Ricette: l'uva
Ricette: L'ananas
Ricette: l'arancia
La pizza, curiosità e ricette
Ricette: la colazione vegan
Loading Facebook Comments ...

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.