I tipi costituzionali dell’Ayurveda: Pitta, il tipo Fuoco

I tipi costituzionali dell’Ayurveda: Pitta, il tipo Fuoco

PITTA (Tipo Fuoco)

 

Caratteristiche fisiche

I tipi pitta di solito sono di statura e corporatura media, con muscoli ben sviluppati. La pelle è oleosa e ha un bel colore, ma è soggetta ad acne, eruzioni cutanee e altri disturbi infiammatori. Anche gli occhi si arrossano o si infiammano facilmente e sono sensibili alla luce del sole. I capelli sono fini e imbiancano o si diradano prematuramente.

I tipi fuoco generalmente hanno un appetito buono, forte e a volte eccessivo, possono mangiare di tutto senza prendere peso (fino ai quarant’anni),sono però soggetti a iperacidità, bruciori di stomaco e possono soffrire di ulcera o ipertensione. Il sonno è di durata media e può essere disturbato, soprattutto dai conflitti emotivi, hanno sogni in quantità media che possono essere colorati, drammatici o violenti.

I tipi fuoco soffrono molto comunemente di febbri, infezioni, tossicità del sangue e infiammazioni. Sono intolleranti al calore, alla luce del sole, al fuoco e alle sostanze chimiche, preferiscono il fresco, l’acqua e l’ombra.

I pitta sono competitivi e si dedicano con facilità all’esercizio fisico e allo sport. Hanno resistenza moderata e si stancano facilmente per il sole e il calore. Le articolazioni tendono a essere sciolte. L’energia e la resistenza sono moderate ma possono facilmente superare se stessi grazie a una forte determinazione che potrebbe anche portarli all’esaurimento.

 

Caratteristiche psicologiche

I tipi pitta sono intelligenti, percettivi e discriminativi, hanno una mente acuta e vedono il mondo in maniera chiara e sistematica. Poiché le loro idee sono acute, possono essere intransigenti, sentenziosi o ipocriti. Sono soggetti all’ira, che è la loro principale reazione alle cose nuove o inaspettate e tendono a essere aggressivi o tiranni. Hanno forte volontà e possono essere impulsivi o ostinati. Amano l’uso dell’energia e della forza e tendono alle discussioni o alla violenza.

I pitta sono buoni scienziati e spesso hanno una buona comprensione della meccanica e della matematica. A loro piace lavorare con gli attrezzi, le armi o la chimica. Hanno la mente investigativa e sono adatti alle ricerche e alle invenzioni. Possono essere buoni psicologi e hanno una visione profonda delle cose. La maggior parte degli avvocati dotati di mente acuta e capacità oratoria è di questo tipo, come la maggior parte dei politici.

I pitta sono buoni oratori o predicatori e sono convincenti quando presentano i loro argomenti, possono però mancare di compassione e avere difficoltà a considerare il punto di vista degli altri. Preferiscono la gerarchia e l’autorità rispetto al consenso e alla democrazia. L’uomo d’affari molto impegnato che viene colpito improvvisamente da un attacco cardiaco è di solito una persona con un pitta molto elevato. Se la stessa determinazione viene diretta verso uno scopo più adatto, può essere per loro di grande utilità.

(Continua…)

Vedi anche: Sei Vata, Pitta o Kapha? Scopri i tipi costituzionali dell’Ayurveda

 

Tratto da:

 

 

 

2 comments

Trackbacks & Pingbacks

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Related Posts