Esercizio pratico di felinità 0
in Cani, gatti & Co. Corpo

Esercizio pratico di felinità

Il 17 febbraio di ogni anno si celebra la Giornata mondiale del Gatto. Festeggiamo i nostri a-mici praticando con loro un semplice esercizio di felinità!

Come sa chiunque lo abbia già sperimentato, un riposino della durata compresa tra i quindici e i venticinque minuti è sufficiente a restituire tono ed energia per il resto della giornata. Contrariamente a un’idea ahimè molto comune, la siesta non è dunque un vizio da pigri, bensì al contrario un vero e proprio strumento di produttività ed efficienza. Il gatto lo ha capito bene e inanella leggeri microriposini (ossia accompagnati da una parte di sonno profondo) che gli permettono di ritrovare le forze per il gioco o una partita di caccia immediatamente successivi.

Ecco un esercizio di siesta express in stile micio, sostanzialmente applicabile in tutte le circostanze:

  • Comincia stirando ciascun arto e facendo un grosso sbadiglio, secondo le tue esigenze. Se lo sbadiglio non viene spontaneamente, apri grande la bocca e vedrai che verrà da solo!
  • Rilassa poi la schiena e la nuca assumendo la posizione cosiddetta del gatto, cioè inarcando la schiena, mento verso il petto e braccia penzoloni davanti a te. Arrotolati su te stesso al rallentatore, dopodiché risali altrettanto lentamente varie volte di seguito.
  • Se sei seduto all’esterno o in un mezzo pubblico, rimani in posizione “arrotolata” (schiena curva, spalle in avanti, mento sul petto) e chiudi gli occhi. Se sei all’interno, trova un tavolo o una scrivania dove assumere la posizione cosiddetta dello scolaro: braccia incrociate orizzontalmente davanti a te e testa appoggiata sopra.
  • Non sforzarti di lottare contro la gravità bensì, al contrario, scarica tutto il peso del busto. Respira lentamente e profondamente, gonfiando l’addome durante l’inspirazione.
  • Anche se il sonno non arriva subito, continua a respirare quanto più lentamente possibile, cercando di prolungare la fase di espirazione quanto più riesci.
  • Una volta conclusa la siesta, ripeti gli esercizi iniziali di stiramento.

Tratto da:

 

 

 

Summary
Esercizio pratico di felinità
Article Name
Esercizio pratico di felinità
Description
Il 17 febbraio di ogni anno si celebra la Giornata mondiale del Gatto. Festeggiamo i nostri a-mici praticando con loro un semplice esercizio di felinità!
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Un massaggio rilassante

Il cioccolato, una miniera di benefici per la salute

Dieta alcalinizzante è sinonimo di salute

Scrub zucchero, mandorle e miele

Il cioccolato: gusto e salute

Ganesha Mudra

L’efficacia del Nordic Walking

Acqua e sale: rigenerarsi con il più naturale degli elementi

Pulizie naturali: LA CUCINA

Naga Mudra

Ayurveda, la scienza dell’autoguarigione | 30 anni di Edizioni Il Punto d’Incontro

10 buoni motivi per esporsi al sole (abbronzatura a parte…)

Le ore degli organi: guadagnare in salute e vitalità grazie ai ritmi corporei

Fai ordine nella tua vita quando ti trasferisci

EFT, tecniche di liberazione emozionale

Pulizie naturali: IL BAGNO

Ricette: formaggi vegan

Giochi per cani “buoni o cattivi”

Dal russamento all’apnea del sonno: le conseguenze per la salute

Diventare vegani: a ciascuno la sua ricetta!

Onora il cane anziano: piccoli consigli per una vecchiaia canina felice!

10 consigli per feste… a prova di micio!

Le punture d’insetto

Ricette: la colazione vegan

Gluten Sensitivity: la sindrome da sensibilità al glutine

Le spezie, gustoso alleato anti-freddo (quarta parte)

La “vera” deambulazione a piedi nudi: come si configura

Regole generali per un’alimentazione contro i funghi

L’intolleranza al glutine nei bambini

Dermatite seborroica, forfora e capelli grassi, nemici di una chioma splendente

Il cane: il corretto inserimento in famiglia

Come prendere Micio per la gola

Omeopatia per bambini: il raffreddore

Il bisfenolo: c’è ancora pericolo?

Una giornata… da gatti!

Uttarabodhi Mudra

…E dopo i cenoni, mi depuro!

Alimentazione e cancro: la dieta della prevenzione

Pulizie domestiche: addio ai detersivi!

10 motivi per cui scegliere di praticare la camminata veloce

Parlare “gattese”: impariamo a conoscere i segnali del gatto

Il potere creativo della sessualità

Pulizie naturali: il bucato

Ricette: marmellate, sott’oli e chutney con la frutta e la verdura invernali

10 buone regole per esporsi al sole (per l’abbronzatura perfetta)

Il massaggio californiano: l’arte del tocco

Siamo tutti disidratati?

Disintossicazione d’autunno

Cosa sono le onde elettromagnetiche?

Esercizio: la respirazione naturale

Meditazione fisica per la salute dello stomaco e dell’intestino

Un aiuto per i nostri amici animali

La camminata veloce: la corretta andatura

Carenza di minerali, una delle cause principali dell’acidosi

Dimagrire con l’intestino

Il sale marino, elisir di lunga vita

Stop alle pulci: rimedi naturali per cani e gatti

Dieci buoni motivi per prendere un cane

Lo zucchero, un dolce veleno

I mudra: cosa sono e come si eseguono

La birra, protagonista del Saint Patrick’s Day

Disintossicarsi da metalli pesanti, tossine e inquinanti

Attività per bambini da fare al coperto

Pran Mudra

Regole e consigli per essicare al meglio frutta e verdura

Io e il cane: il booktrailer

Space clearing: ripulire la casa, ripulire la mente

Kubera Mudra

Alimenti fermentati per conservare i valori nutrizionali del cibo

Le spezie, gustoso alleato anti-freddo (seconda parte)

Le fusa del gatto, una frequenza guaritrice?

La corsa dolce, per un benessere a ogni età

Scuola per cani: piccoli trucchi per educare il cucciolo

In vacanza con Micio

Esercizio: tecnica veloce di automassaggio cinese

La forza nel freddo | Wim Hof

Le piante utili al giardiniere

Bicarbonato di sodio: carta di identità

Cure naturali per il raffreddore

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.