Modi naturali di eliminare le macchie 0
in Casa naturale

Modi naturali di eliminare le macchie

Invece di mettere a rischio la tua salute applicando o indossando tossiche sostanze antimacchia, perché non provare qualche metodo fuori moda, ma che si è sempre dimostrato efficace?
Alcuni dei migliori suggerimenti per eliminare le macchie in maniera naturale si trovano in Betty’s Book of Laundry Secrets di Betty Faust e Maria Rodale. Le autrici consigliano qualcosa di molto semplice: usare una spazzola dura e un pezzo di sapone delicato che non contenga deodoranti o additivi chimici.

camiciaLa chiave consiste nell’individuare la macchia prima che essiccandosi venga assorbita dal tessuto. Ciò significa intervenire prima di lavare l’indumento o immediatamente dopo. Immergi il tessuto in acqua fredda, poi strofina energicamente il sapone sulla macchia e risciacqua. Se la macchia è ancora lì, ripeti il processo e lascia l’indumento in acqua fredda per trenta minuti.
È a questo punto che la spazzola dura si dimostra utile. Senza danneggiare la stoffa, strofina il sapone sulla macchia. Come ultima risorsa, tratta delicatamente la macchia con un po’ di candeggina salva colore. Usa il tipo all’ossigeno, non quello al cloro. Diluisci con acqua, poi risciacqua.
Macchie speciali richiedono attenzione speciale. Per eliminare la muffa, per esempio, lava l’indumento in acqua tiepida o calda usando candeggina all’ossigeno e stendilo all’aperto, preferibilmente
alla luce solare diretta. Anche le macchie di sudore possono essere tolte sfruttando la naturale azione candeggiante del sole. Per le macchie di olio o grasso, applica bicarbonato di sodio o amido di granturco alla parte interessata, poi disponi l’indumento sopra un panno su un asse da stiro con la macchia sul lato inferiore e passa il ferro su quello opposto.

Altri suggerimenti per un lavaggio ecologico e non dannoso alla salute: 

  • Se acquisti un detersivo, sul contenitore deve essere indicato chiaramente “non profumato”. Anche se c’è scritto “inodore”, può avere qualche fragranza.
  • Se desideri avere una fragranza sicura nel lavaggio e sugli indumenti, puoi aggiungere un olio essenziale come quello di rosmarino. Questa può essere un’alternativa sana ed efficace ai profumi sintetici, ma prima assicurati di non essere allergico agli oli essenziali.
  • Per ammorbidire il bucato, invece di prodotti chimici usa palline ammorbidenti, che inoltre eliminano l’elettricità statica e abbreviano fino al 25 per cento il tempo di asciugatura. Un’altra alternativa ecologica consiste nell’aggiungere una tazza di comune bicarbonato di sodio durante il ciclo di risciacquo.
  • Per limitare ulteriormente l’impatto ambientale del lavaggio, stendi i panni all’aperto invece di usare l’asciugatrice. Così facendo, ridurrai gli effetti sull’ambiente – la quantità di anidride carbonica e di altri gas serra – di 2 kg per ogni bucato che asciughi in questo modo.
  • Per il candeggio, aggiungi acqua ossigenata al lavaggio. Un’altra opzione consiste nel lasciare i panni a mollo durante la notte in otto parti di acqua fredda per ogni parte di acqua ossigenata, lavandoli il mattino successivo.

 

Tratto da:

 

 

 

Summary
Modi naturali di eliminare le macchie
Article Name
Modi naturali di eliminare le macchie
Description
Invece di mettere a rischio la tua salute applicando o indossando tossiche sostanze antimacchia, perché non provare qualche metodo fuori moda, ma che si è sempre dimostrato efficace?
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Il risparmio è una condizione mentale: piccole strategie per risparmiare in modo “indolore”

Pulizie naturali: il bucato

Giveaway: Come liberarsi dal superfluo e vivere felici

Guerra al calcare!

Ingredienti pericolosi – recensione su Nuove pagine

Attività per bambini da fare al coperto

Liberarsi dal superfluo – parte II

Pulizie naturali: IL BAGNO

Il bicarbonato di sodio per la pulizia della casa

Un’alleata contro il disordine: la Zona di Transito

Insetti indesiderati in casa: metodi naturali per tenerli lontani

Pulizie naturali: LA CUCINA

Profumiamo il Natale!

La dispensa verde: Stefania Rossini a SANA 2016

Liberarsi dal superfluo

Liberarsi dal superfluo – parte III

Disintossicarsi da metalli pesanti, tossine e inquinanti

Pulire la casa con il limone

22 marzo 2015: Giornata mondiale dell’acqua

Fai ordine nella tua vita quando ti trasferisci

Le piante utili al giardiniere

Ecco le vincitrici del giveaway di Apartment therapy!

Bucce d’arancia: rifiuti o risorse?

Giveaway: Apartment therapy, per una casa più bella e più sana

Space clearing: ripulire la casa, ripulire la mente

Il nemico numero uno del giardiniere: l’afide

Il bucato della nonna

Pulizie domestiche: addio ai detersivi!

Ecco i vincitori del giveaway di Come liberarsi dal superfluo e vivere felici

Stop alle pulci: rimedi naturali per cani e gatti

Creare un “giardino magico”

Space clearing: anno nuovo, casa nuova!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.