Omeopatia per bambini: il raffreddore

Omeopatia per bambini: il raffreddore

Con l’inverno si presentano puntuali una serie di malanni di stagione, che coinvolgono inevitabilmente anche i più piccoli. Il raffreddore, in particolare, porta una serie di sintomi non gravi, ma estremamente fastidiosi!

Il raffreddore e l’ostruzione nasale nei bambini

La congestione delle mucose del naso provoca, in un primo momento, un catarro secco accompagnato da starnuti. Lo stadio seguente è quello dello scolo, prima fluido e di colore chiaro, muco-purulento, poi con formazione di moccio. Lungo tutto questo percorso fisiopatologico, il naso ha la tendenza a tapparsi.

raffreddore-bambinoQuesti piccoli fastidi nei primi mesi di vita costituiscono il principale motivo di consulto da parte di genitori inquieti, soprattutto quando il bambino entra prematuramente a contatto con altri bambini dell’asilo nido, ma il malessere, la difficoltà a dormire bene a causa del naso tappato e il fastidio dovuto al catarro si fanno sentire anche per i più grandicelli.

I raffreddori o riniti sono essenziali per il vissuto immunitario di inizio vita e la medicina omeopatica dimostra qui tutta la sua efficacia. I rimedi diluiti e dinamizzati evitano instillazioni croniche con varie soluzioni contenenti sale o prodotti aggressivi (vasocostrittori, cortisone). Se la rinite è associata a un’infiammazione della laringe e delle vie respiratorie superiori, è necessario il parere del medico. I seguenti rimedi permettono di accompagnare i vari sintomi reattivi legati al naso che cola o al naso tappato.

I rimedi omeopatici per il raffreddore

Allium cepa 5CH (30K) granuli
Quando lo scolo nasale irrita il labbro superiore del bambino. Questo scolo è inframmezzato da starnuti.

Dulcamara 5CH (30K) granuli
Il naso si tappa quando il tempo è freddo e umido. È quindi in autunno che le mamme si rivolgono al medico per il bambino raffreddato. Gli steli della morella rampicante, pianta della famiglia delle Solanacee, in passato erano utilizzati come rimedio diaforetico e servivano a fluidificare le secrezioni bronchiali. Diluito e dinamizzato, Dulcamara prolunga quest’azione e diviene il rimedio per eccellenza dell’infreddatura autunnale.

Pulsatilla 5CH (30K) granuli
Lo scolo è purulento e di colore giallastro. Non è irritante.

Kali bichromicum 5CH (30K) granuli e Hydrastis 5CH (30K) granuli
Quando lo scolo nasale forma lunghi mocci giallastri e verdastri. Sussiste un contesto di sinusite cronica e, durante l’esame dell’orofaringe, il medico constaterà uno scolo filante e purulento proveniente dai seni e dalle fosse nasali.

rimedi_omeopatici

Alternare Allium cepa 5CH (30K) e Sambucus 5CH (30K), 3 granuli al mattino, un giorno su due; aggiungere Dulcamara 5CH (30K), 3 granuli tutte le sere
Questo schema di accompagnamento della rinite è interessante quando lo scolo è chiaro.

Alternare Kali bichromicum 5CH (30K) e Hydrastis 5CH (30K), 3 granuli al mattino, un giorno su due; aggiungere Pulsatilla 5CH (30K), 3 granuli tutte le sere
Quando lo scolo diviene purulento.

Attenzione! Uno scolo nasale purulento accompagnato da una forte febbre fa sospettare la presenza di una pansinusite acuta o infiammazione batterica di tutti i seni. Le cavità ossee del viso (seni mascellari, etmoidali, frontali e sfenoidi) sono sotto tensione. È un fenomeno estremamente doloroso. È necessario il parere del medico, perché va presa in considerazione la prescrizione di un antibiotico.

Natrum sulfuricum 9CH (200K), 1 monodose-globuli
Questo rimedio va impiegato in caso di rinite cronica, caratterizzata da un corposo moccio giallastro o verdastro, soprattutto se è già stata attuata un’allopatia aggressiva.
Il solfato di sodio pulisce in particolare lo scolo delle mucose respiratorie, quando è giallastro o verdastro. Natrum sulfuricum è altresì un rimedio principale per la costituzione cosiddetta idrogenoide, allorché la malattia viene aggravata dall’umidità in tutte le sue forme: tempo umido, riva dell’acqua, alimentazione acquosa (frutta e verdura troppo acerbe). Natrum sulfuricum è, nelle sue modalità, molto vicino a Dulcamara. Questi due rimedi sono quindi complementari.

 

0 comments

Leave your reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.