Fumanti, saporite e veloci: le zuppe invernali

Fumanti, saporite e veloci: le zuppe invernali

Nelle fredde serate invernali non c’è niente di meglio di una calda e cremosa zuppa, un piatto leggero, nutriente e un vero e proprio conforto per l’anima!

 

Zuppa di patate e sedano rapa

Il sedano rapa è un ortaggio invernale a radice, di forma tondeggiante. Povera di calorie, è una verdura dalle proprietà diuretiche e disinfettanti.

Per 2 persone

2 patate di media grandezza
200 g di sedano rapa
1 cucchiaino di olio d’oliva
½ litro di brodo di verdure (già pronto)
Maggiorana essiccata
1 foglia d’alloro
Pepe
Sale aromatizzato alle erbe dietetico
Noce moscata
Erbe aromatiche fresche sminuzzate al momento

Pelare le patate e il sedano rapa e tagliarli a cubetti.
In una pentola antiaderente scaldare l’olio d’oliva, aggiungere le verdure e farle soffriggere per 2-3 minuti.
Bagnare con il brodo, aggiungere la foglia d’alloro e un po’ di maggiorana, quindi cuocere a fiamma bassa per 20 minuti circa, fino a quando le verdure saranno morbide.
Frullare il tutto con un frullatore a immersione. Per una zuppa più morbida, aggiungere altro brodo.
Insaporire la zuppa con sale aromatizzato, pepe e noce moscata. Prima di servire, completare il piatto con delle erbe aromatiche fresche sminuzzate al momento.

 

Crema di broccoli e curry

Questa zuppa sposa una tipica verdura invernale, il broccolo, a sapori orientali che la rendono ancora più “calda”.

Per 2-4 persone

1 broccolo
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di olio d’oliva
½ cucchiaino di curry in polvere
250 ml di latte di farro
2 cucchiai di purea di sesamo
Sale e pepe

Dividere il broccolo in cimette e tagliare a dadini la parte centrale. Affettare sottilmente cipolla e aglio. In una pentola di media capienza scaldare l’olio d’oliva, poi aggiungere il curry, l’aglio e la cipolla.
Rosolare da 1 a 2 minuti, poi aggiungere il broccolo, mescolare per qualche minuto e coprire con acqua calda. Portare a ebollizione e cuocere per 5 minuti.
Versare il latte di farro e passare al mixer fino a ottenere una zuppa molto omogenea.
Aggiungere la purea di sesamo e frullare di nuovo.
Salare, pepare e servire.

 

Vellutata di pastinaca al timo

La pastinaca è un ortaggio invernale simile alla carota, ma di colore bianco e dal sapore dolce, che ricorda il sedano rapa e per l’appunto la carota.

Per 4 persone

4 pastinache medie
2 patate piccole
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
3 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaino di timo essiccato
Sale e pepe

Pelare e tagliare a pezzi gli ortaggi, poi rosolarli per qualche minuto a fuoco medio in una pentola capiente, con olio d’oliva e timo. Salare, pepare e coprire d’acqua. Cuocere per 30 minuti a fuoco medio, quindi aggiungere circa 300 ml d’acqua e frullare al mixer. Correggere di sale e pepe, e servire.
Idea: servire la zuppa con crostini di pane alle noci fatti in casa, da tostare in forno con olio d’oliva, aglio e prezzemolo.

 

Vellutata al cavolo rosso

La vellutata al cavolo rosso è una zuppa invernale dal colore insolito ma raffinato, perfetto se volete stupire gli ospiti con una zuppa saporita e “creativa”.

Per 4 persone

350 g di cavolo rosso
100 g di sedano rapa
1 cipolla piccola
Olio extravergine di oliva
Alloro
½ tazzina da caffè di bevanda di soia
3 noci
Sale integrale

Stufare la cipolla affettata in poco olio e acqua. Aggiungere le verdure tagliate e stufare per uno o due minuti.
Aggiungere acqua bollente fino a quasi coprire le verdure e due pizzichi di sale integrale. Portare a bollore e lasciar cuocere a pentola coperta e fiamma bassa per 10-15 minuti. A metà cottura aggiungere 1-2 foglie di alloro.
Spegnere, frullare, unire la bevanda di soia e aggiustare di sale.
Servire con noci tritate grossolanamente.

 

Zuppa di cipolle all’indiana

La zuppa di cipolle è una nota prelibatezza della cucina francese. Questa ricetta sostituisce il burro con il ghee, un burro chiarificato tipico della cucina indiana, considerato alla stregua di medicina nell’Ayurveda.
Per 6-8 persone

2 cucchiai di ghee
3 cipolle grandi, tagliate a fettine sottili
2 spicchi d’aglio tritati
1 cucchiaio di farina d’orzo
7 tazze d’acqua
½ mazzetto di prezzemolo fresco tritato
3 cucchiai di miso d’orzo
Fette di limone per guarnire
Mettere il ghee in una pentola capiente e unire le cipolle e l’aglio. Far rosolare lentamente le cipolle a fuoco basso fino a quando sono tenere e dolci. Mescolare di tanto in tanto per evitare che si attacchino.
Unire quindi la farina. Gradualmente, a fuoco basso, unire l’acqua mescolando per non formare grumi. Alzare il fuoco e portare la zuppa a ebollizione.
Mettere il miso e circa 3 tazze di zuppa nel frullatore, unire la metà del prezzemolo tritato e ridurre in purea.
Unire la crema così ottenuta al resto della zuppa e aggiungere il rimanente prezzemolo, quindi scaldare per 2 minuti e servire.

 

Vedi anche:

Ricette: il cavolo nero

Come combattere la depressione stagionale

Ricette: il minestrone, una sinfonia di sapori

 

Ricette tratte da:

 

 

Image credits: NoirChocolate/Shutterstock.com

 

Summary
Fumanti, saporite e veloci: le zuppe invernali
Article Name
Fumanti, saporite e veloci: le zuppe invernali
Description
Nelle fredde serate invernali non c'è niente di meglio di una calda e cremosa zuppa, un piatto leggero, nutriente e un vero e proprio conforto per l'anima! Ecco alcune ricette per delle gustose e veloci zuppe invernali.
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche:

Ricette: il melograno
Ricette: La melanzana
Biscotti e dolcetti: ricette per un Natale cruelty free
Voglia di dolci e biscotti alle spezie?
Diventare vegani: a ciascuno la sua ricetta!
Loading Facebook Comments ...

1 Commento

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi richiesti sono segnati con*

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.