Numerologia: i numeri come chiavi del Codice dell’Anima 0
in Spirito

Numerologia: i numeri come chiavi del Codice dell’Anima

Il nostro progetto di vita è come un codice, insito nella memoria evolutiva dell’Anima. Il Codice dell’Anima è composto di numeri che, nella loro configurazione, rappresentano un insieme di istruzioni che ci permettono di decifrare questo progetto di vita, per poi attuarlo tramite la volontà e il libero arbitrio.

I numeri sono come chiavi, simboli che intermediano tra conscio e inconscio, tra realtà spirituale e realtà fenomenica. Ciascun numero-chiave presiede al doppio meccanismo di apertura e chiusura delle porte della conoscenza. I numeri sono come note sullo spartito della coscienza individuale; allo stesso modo in cui la chiave musicale sul pentagramma identifica la posizione delle note e la relativa altezza dei suoni, così i nostri numeri, nella loro configurazione, hanno una chiave di lettura che determina la nostra sinfonia, o canzone dell’Anima.

Utilizzare i numeri come chiavi per decifrare il disegno nascosto dell’Anima corrisponde a varcare la soglia dell’individuazione, per rispondere alla chiamata del Sé e realizzare il nostro potenziale, accettare il nostro ruolo nel mondo, adempiendo il nostro destino, che abbiamo scelto prima di nascere.

 

numero1Numero dell’Anima:

Il numero dell’Anima descrive la missione dell’Anima e ci connette con le nostre aspirazioni più profonde. A questo numero è riconducibile la vocazione individuale, che corrisponde anche al nostro sogno più intimo, associato all’Essere, in relazione ai desideri del cuore.

 

Numero della Persona:

Il numero della Persona corrisponde alla “maschera sociale”, una sorta di ambasciatore dell’Io che fa da filtro tra i sogni dell’Anima e le necessità pratiche della personalità egoica che vive nel mondo.

 

Numero dell’Io:

Il numero dell’Io descrive il carattere, la tempra necessaria a concretizzare i nostri sogni. Questa cifra descrive anche il perno sul quale si fonda la nostra identità, in sinergia col numero dell’Anima.

 

Numero del Destino:numero 7

Il numero del Destino corrisponde a quello che gli orientali chiamano “Dharma”. Come una traiettoria ideale, il numero del Destino indica la strada da percorrere per allinearci con il progetto di vita. Solo essendo sul giusto sentiero possiamo scorgere il panorama dell’Anima e muoverci nella sua direzione.

 

Numero della Quintessenza:

Il numero della Quintessenza è l’essenza delle quattro funzioni individuali (Anima, Persona, Io e Destino), integrate in un insieme armonioso. La Quintessenza rappresenta la missione di vita e, assieme al numero dell’Anima, definisce la nostra prospettiva interiore, che nella Mappa della Fortuna viene indicato come “Panorama dell’Anima”.
Per approfondire:

 

 

Image credits: agsandrew/Shutterstock.com
winui/Shutterstock.com
Grand Warszawa/Shutterstock.com

 

 

Redazione

Summary
Numerologia: i numeri come chiavi del Codice dell’Anima
Article Name
Numerologia: i numeri come chiavi del Codice dell’Anima
Description
I numeri sono come chiavi, simboli che intermediano tra conscio e inconscio, tra realtà spirituale e realtà fenomenica. Ciascun numero-chiave presiede al doppio meccanismo di apertura e chiusura delle porte della conoscenza.
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Il libro della vita di Jiddu Krishnamurti

Racconto: un monaco riconosce l’illusione della vita

L’amore incondizionato per noi stessi | don Miguel Ruiz Jr.

Capodanno cinese 2017: l’anno del Gallo

Lo Zodiaco: la Vergine

Tantra yoga: sessualità e liberazione

Storia di Pasqua

I defunti, anime amorevoli che non ci lasciano mai

Preghiera per l’Amore di don Miguel Ruiz

Sai che gli alberi parlano? 1992 | 30 anni di Edizioni il Punto d’Incontro

Canto della Notte dei Navajo

Prima della coscienza, Nisargadatta Maharaji | 30 anni con Edizioni Il Punto d’Incontro

Il potere vibratorio della voce

La meditazione – Racconto indiano

Il sesto senso

La nostra destinazione è qui e ora

Conversazioni con Ramana Maharshi, dal diario di Annamalai Swami

Il sentiero dell’amore, il sentiero della paura

Non siamo nati per soffrire

Lo Zodiaco: il Sagittario

La pratica della meditazione e la rivoluzione della coscienza

Lo Zodiaco: il Cancro

Felicità – Racconto sufi

I simboli di guarigione di Serge Kahili

Il cuore dell’universo – meditazione

I poteri dell’Arcangelo Gabriel e la sua invocazione

Il sesso illuminato: respirare l’energia sessuale in un cerchio completo

Perché si festeggia la Pasqua?

Aiutare le anime ad andare verso la luce

Lo Zodiaco: l’Acquario

Ananda Moyi Ma

Lo Zodiaco: il Capricorno

Tecniche di visualizzazione: proteggersi dalle energie negative

Sai Baba, il santo di Shirdi

Lo Zodiaco: il Toro

Trasformare le esperienze in saggezza | La via del guerriero di pace

La profondità e bellezza della Ribhu Gita

Scienza e meditazione

Quando i defunti si manifestano

Il viaggio di Maui sulla Terra

Fantasmi

Esercizio di meditazione per superare un lutto

I chakra e i tre livelli di guarigione dell’uomo

Come l’ape ebbe il suo pungiglione (leggenda Cherokee)

Apri il tuo scrigno

Tao Te Ching – capitolo I

Lo Zodiaco: l’Ariete

Parole magiche per isolare e fermare la negatività

Sii ciò che sei, Ramana Maharshi – 1988 | 30 anni di Edizioni Il Punto d’Incontro

Lo Zodiaco: la Bilancia

Conosci te stesso con i segreti dei tarocchi

Lo sciamano: guida e guaritore | Nicolás Pauccar Calcina

La Bhagavad Gita: un tesoro che trascende il tempo e lo spazio

L’amore in 10 frasi

Lo Zodiaco: i Pesci

Lo Zodiaco: lo Scorpione

Il monaco che voleva solamente contemplare Buddha

Come attrarre la fortuna: la numerologia e il numero dell’Io

Ebooklife.it: l’energia che fluisce libera porta armonia

Le esperienze di premorte

Lo Zodiaco: il Leone

Koan zen: la cultura interiore di Ta-t’zu

I tarocchi: significato psicologico dell’Amante, arcano VI

Tao Te Ching: il libro della Via

Messaggio per tutto il mondo…

Il ritorno del guerriero di pace di Dan Millman

Capodanno cinese 2018: l’anno del Cane

Annamalai Swami: tutta la felicità viene dal Sé

Storia zen: nessun attaccamento alla polvere

Il saggio e la morte

Lo Zodiaco: i Gemelli

Il significato del Solstizio d’Inverno

Se il fallimento fosse una possibilità? | Pema Chödrön

Racconto: La brama del monaco che divenne un pidocchio

Karma e reincarnazione

Esiste la vita dopo la morte?

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi i numeri rappresentati nel campo * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.