Blog, consigli e libri per il tuo benessere
Il seduttore seriale: conoscerlo ti aiuta a evitarlo 1
in Vita di coppia

Il seduttore seriale: conoscerlo ti aiuta a evitarlo

Il seduttore seriale all’inizio si presenta come l’uomo perfetto: gentile, pieno di attenzioni, presente in ogni momento. Si comporta in modo impeccabile e trova sempre il momento giusto per fare una telefonata o mandarci un messaggio che ci fa sentire pensate, uniche e speciali. Sa offrirci il meglio di se stesso, ci riempie di attenzioni, è sempre disponibile. In sua compagnia ci sentiamo la donna più affascinante del pianeta e soprattutto la più fortunata, perché lui sa valorizzare il meglio di noi stesse e ci fa sentire insostituibili.

Peccato che appseduttoreena ci affezioniamo, lui sparisce.

Questo è il suo gioco: conquistare donne solo per il gusto di testare la sua abilità di seduttore. È affascinato dal gioco della seduzione per le forti emozioni che gli procura. Può essere anche sposato, ma ciò non gli impedisce di continuare a buttare il suo amo, con la speranza di catturare un’altra preda.

Potrà dirti di non essere pronto per una storia seria, potrà dirti che non vuole impegni e legami, potrà dirti che deve pensare alla carriera e non ha tempo per una relazione. In alcuni casi, può averti detto fin dall’inizio di essere appunto sposato e sicuramente non avrà mancato di spiegarti, con l’aria del cucciolo bisognoso d’affetto, che il suo matrimonio è in crisi, che sua moglie non lo capisce, che lui soffre molto e deve trovare il modo per uscire dalla sua situazione, suggerendoti così, subdolamente, che potresti essere proprio tu la sua
salvezza.

Il seduttore seriale è un maestro nel dire alle donne ciò che vogliono sentire e ogni suo ritorno accende in loro la speranza di trasformare una relazione tormentata in un rapporto stabile (hai altri dubbi? Leggi Perché incontro sempre l’uomo sbagliato?).

 

Perché è affascinantegalletto

Perché la storia difficile con un uomo sfuggente ha sempre un grande coinvolgimento emotivo e fisico. Ogni incontro con lui raggiunge le vette più alte della passione e l’incertezza continua della sua conquista è il nutrimento che fa crescere continuamente l’interesse. Su un uomo irraggiungibile, perché sentimentalmente indisponibile, sposato con un’altra o con problemi personali da risolvere, si possono costruire infinite fantasie senza mai limitarle nei confini della prevedibilità quotidiana (per approfondire, leggi anche A(mare) senza naufragare).

 

Ne vale veramente la pena?

Il sedmandrillouttore seriale mette in atto tre atteggiamenti che sono alla base del gioco della seduzione.

  1. Il primo è il dubbio che riesce a insinuare: la donna che si trova ad avere a che fare con lui non riesce mai a capire se sia davvero interessato a lei ed eventualmente quanto.
  2. Il secondo è la sua sfuggevolezza: non è mai troppo disponibile e chi si innamora di lui ha sempre la sensazione di doversi dare molto da fare per conquistarlo.
  3. Il terzo è la sua imprevedibilità: le telefonate mancate e le sue sparizioni improvvise costringono chi rimane vittima del suo fascino a passare giorni di tormento a domandarsi dove ha sbagliato, a rivivere con la mente ogni frammento di memoria nel tentativo di capire che cosa possa averlo fatto allontanare.

Ma ne vale veramente la pena? Analizzando la situazione la risposta è chiara.

  • È sposato con un’altra? Lascialo stare, perché in caso contrario sarai costretta ad accontentarti delle briciole in eterno o almeno fino a quando la moglie se ne accorgerà e lui tornerà in ginocchio da lei a implorare il suo perdono e tu non lo rivedrai più.
  • Dice di essere troppo impegnato nel lavoro? Può darsi che sia vero, ma nessuno è mai impegnato al punto di non potersi comportare con educazione e rispetto: negarsi al telefono o sparire senza spiegazioni sono comportamenti ingiustificabili per chiunque.
  • Dice apertamente di non volere una relazione? Un uomo che ammette di non volere un legame sentimentale dovrebbe sciogliere i vostri dubbi riguardo al fatto di desiderarne uno con lui. Cercare di convincere qualcuno a stare con noi è una pratica così umiliante che non merita nemmeno di essere presa in considerazione.

 

 

Redazione

Summary
Il seduttore seriale: conoscerlo ti aiuta a evitarlo
Article Name
Il seduttore seriale: conoscerlo ti aiuta a evitarlo
Description
Il seduttore o amante seriale: chi è. come si presenta, che tattiche mette in atto e come riconoscerlo per evitarlo.
Author
Publisher Name
Edizioni Il Punto d'Incontro
Publisher Logo

Ti potrebbero interessare anche questi:

Il sesso e gli odori

Il corpo e l’arte della seduzione

Il cibo dell’amore: alimenti afrodisiaci

Perché incontro sempre l’uomo sbagliato?

Lo spazio interpersonale e la seduzione

Amore e dipendenza affettiva

Scarpe che parlano

A(mare) senza naufragare

Apprezzare la solitudine

L’amore fa soffrire?

Uomini ir(resistibili)

Il viso e l’arte della seduzione

Fine di una relazione: la rabbia

La coppia che scoppia

L’amore è cieco? Relazioni felici e infelici a confronto

Come far durare un amore nel tempo

Cenerentola (favola moderna)

Con gli occhi dell’amore, trovi il rapporto perfetto

Giveaway: Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti

La comunicazione uomo-donna

Sesso, desiderio e alimentazione: 6 stimolanti naturali

Innamorarsi sempre delle stesse persone: i copioni inconsci

Gli abiti e l’arte della seduzione

L’uomo che non credeva nell’amore, di don Miguel Ruiz

Uomini e donne non collimano…?

Accettarsi l’un l’altro, il segreto di un solido rapporto di coppia

Isopraxismo: il collante della coppia

Ecco i vincitori del giveaway di Pronto soccorso cinematografico per cuori infranti

Vivere relazioni sane

Come ravvivare il fuoco della passione

La dipendenza affettiva: quando l’amore fa soffrire

La comunicazione, il cemento della coppia

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.