Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Seminario “Gli specchi esseni” con Giovanna Garbuio

8 settembre @ 12:00 - 9 settembre @ 13:00

GLI SPECCHI ESSENI

Relatrice: Giovanna Garbuio
Autrice del libro “GLI SPECCHI ESSENI“, Edizioni Il Punto d’Incontro

8 e 9 settembre 2018
Dalle ore 12.00 di sabato alle 13.00 di domenica

Hotel Santoli
Porretta Terme (BOLOGNA)

 


Descrizione seminario:

Questo è un percorso innovativo e interculturale con ampie possibilità di applicazione. Un cammino verso il riconoscere le potenzialità della connessione reale con la Vita.
Ti piacerebbe capire cosa potresti fare e soprattutto Essere sapendo perché e come ciò che accade nella tua vita accade?
Che tutto ciò che accade nella nostra vita sia solo un riflesso della nostra interiorità è qualcosa che la saggezza umana sa da sempre e che tutti i mistici della terra hanno sempre cercato di dirci. Ne troviamo testimonianza in tutte le saggezze e in tutte le culture.
Noi siamo qui per riconoscerci, tutta la nostra vita è una sequenza di fatti che materializzano la mappa per trovare la strada che ci condurrà a riconoscere chi noi siamo.
Sapere come decifrare la mappa che di giorno in giorno noi stessi scriviamo per noi stessi, ci facilita il cammino. L’obiettivo è lo stesso per tutti e tutti, nessuno escluso, lo centreremo. Ma se impariamo ad usare la mappa, possiamo centrare l’obiettivo percorrendo un sentiero di gioia e di beatitudine, anziché un sentiero di conflitto e di dolore.
Il mondo che percepisco ”fuori”, è una proiezione di come Sono “dentro”.
La teoria degli specchi ci dimostra, se la sperimentiamo, come la realtà che io vivo come qualcosa di altro da me, in realtà sia solo qualcosa che reagisce a come Io Sono.
Perciò in base a come Io Sono e eventualmente a come Io cambio, la realtà è costretta ad adeguarsi perché non possiede un’esistenza indipendente da come Io Sono.
Le persone che incontriamo, le situazioni che viviamo, le circostanze che sperimentiamo nella nostra vita ci fanno da specchio e ci consentono di vedere caratteristiche che ci appartengono, ”qualità” che possono essere portate a galla e sviluppate o ”difetti” che hanno bisogno di essere smussati per tornare ad essere caratteristiche efficaci per la nostra crescita.
In psicologia questo sistema è definito meccanismo della proiezione. Si tratta in sostanza di uno stratagemma (non discutiamo in questa sede messo a punto da chi) per “proiettare” appunto nella nostra realtà, i lati di noi stessi su cui è importante per la nostra evoluzione, che la nostra attenzione si soffermi consapevolmente!
Ognuno di noi è una piccola parte della coscienza che contemporaneamente l’abbraccia Tutta, in continuo ed eterno movimento, per riconoscere Se Stessa attraverso l’esperienza.
Mi riconosco nella mia totalità sperimentandone ogni parte che è parte di me che sono l’Uno. Comprendere chi Sono è istantaneo e non potrà accadere domani e non è accaduto ieri! Io Sono e lo so Ora!
Ma allo stesso tempo ciò che comprendo ora è eterno in un continuo viaggio senza destinazione!
Io sono, è il punto di partenza senza aspettativa di arrivo!
In ogni circostanza le domande che possiamo porci e che ci aiutano a comprendere sono:
-> Quanto mi coinvolge emotivamente questa cosa? (Più mi coinvolge emotivamente in bene o in mele più è importante che io l’ascolti);
-> Perché sta accadendo a me? Perchè ora? Cosa ci posso vedere di mio?
Ovvio poi che rispondere a queste domande non dovrebbe mai diventare un’ossessione, ma è importante sapere che le cose funzionano così: ciò che accade mi riflette!

 


A chi si rivolge:

Ai ricercatori spirituali, ai neofiti, agli esperti, ai curiosi, agli appassionati, a tutti quelli che desiderano diminuire il proprio disagio di vivere, che vogliono guarire le ferite del passato, a coloro che desiderano migliorare le proprie relazioni, ma anche a tutti coloro che stanno bene e che vogliono consolidare la propria situazione.
Riassumendo a chiunque desideri stare bene e rendere efficace questo viaggio sul pianeta Terra.

 


Temi trattati:

  • Cerchio di apertura
  • Io mi amo e mi accetto così come sono
  • I 4 livelli di percezione della realtà
  • L’esterno è interno
    Stati interiori e fatti esteriori
  • La Legge del Karma
  • La Legge Universale dello Specchio
  • I 7 Specchi Esseni + gli altri 7 specchi Esseni
  • L’importanza dell’auto osservazione
  • La presenza è risolutiva
  • Ama il tuo prossimo come te stesso
  • Spirito di Aloha
  • Gli altri siamo noi
  • Cerchio di chiusura

 


Biografia Giovanna Garbuio:

Giovanna Garbuio ha concentrato le sue ricerche sull’approfondimento della conoscenza della spiritualità hawaiana attraverso la sperimentazione e l’utilizzo del processo di Ho’oponopono. Il suo percorso passa per lo studio e l’esperienza della saggezza di Aunty Morrnah Nalamaku Simeona, Mary Kawana Pukui, Pali Jae Lee, Aunty Mahealani Kuamo’o-Henry, Kumu Maka’ala Yates e molti altri. Ha lavorato e studiato e approfondito moltissimo con sperimentazione e confronti con i maggiori esperti e con kumu nativi, mettendo in discussione le sue ricerche e le sue intuizioni fino a trovare le più autorevoli conferme. È autrice di diversi libri, tutti con l’unico intento di diffondere la filosofia di Ho’Oponopono, proponendola a 360°. Su questo tema conduce seminari in tutta Italia.

 


Per prenotazioni e informazioni:

Riccardo Fioravanti
Cellulare: 333-3931748
Mail: info@porrettatermeway.com

 

Dettagli

Inizio:
8 settembre @ 12:00
Fine:
9 settembre @ 13:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Luogo

Hotel Santoli
Porretta Terme, Italia

Organizzatore

Porretta Terme Way
Telefono:
333-3931748
Email:
info@porrettatermeway.com
Sito web:
https://seminaribenessere.wordpress.com/autoproduzione-dei-rimedi-floreali-italiani/