il saggio e la morte