Che fare quando tutto va male? Ingrandisci

Che fare quando tutto va male?

Come uscire dalle situazioni difficili della vita.

Libro

8,42 €

9,90 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

Voti e valutazione clienti

Votare/scrivere un commento
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

ISBN 9788880933854
Pagine 144 pp.
Tipologia Brossura
Formato 17 x 22

Ci sono momenti nella vita in cui capita che le cose vadano storte in diversi settori: il lavoro non soddisfa o manca del tutto, le relazioni interpersonali lasciano l'amaro in bocca e, guarda caso, cominciamo anche ad avvertire qualche doloretto. Sembra quasi un effetto domino: se qualcosa comincia a non funzionare più in un settore, le conseguenze si fanno sentire anche in altri settori, là dove magari fino ad ora il problema non si poneva. È a questo punto che molto spesso iniziamo a dire: "Va tutto male". In realtà, la vita è così varia che difficilmente ogni suo aspetto si "guasta" nello stesso momento. Allora, perché abbiamo l'impressione che non una cosa vada per il verso giusto?

La risposta sta nell'atteggiamento mentale. I problemi, infatti, sono esteriori solo in apparenza. In realtà essi nascono dallo stato interiore, che attribuisce più o meno importanza a un dato settore della vita. Quando quello specifico settore presenta un problema, tendiamo a "chiudere gli occhi" di fronte agli altri settori e non ci accorgiamo di quanto bene magari questi funzionino. Lo stato interiore è quindi la prima cosa da ripulire, soprattutto imparando ad amare e ad accettare tutto di sé, problemi compresi!

Louis Gosselin presenta un manuale pratico e ben strutturato, che offre consigli preziosi su come capire e risolvere i momenti difficili della vita. Per ogni problema esiste una soluzione, basta cercarla, senza drammatizzare. Per farlo più facilmente, vengono proposte molteplici soluzioni, divise per categorie. Vi sono soluzioni psicologiche che invitano a lasciar andare la presa, a percepire la realtà in maniera diversa e a rendersi conto di non essere gli unici ad avere un certo problema. Sono poi possibili soluzioni fisiche, che consigliano attività motorie come lo yoga, il tai-chi o cure dolci come l'aromaterapia e la musicoterapia. Una sezione è dedicata inoltre ad alternative di altro genere, ad esempio la magia, i rituali, i talismani, l'autoipnosi, ecc. Tutte queste soluzioni vengono infine inquadrate all'interno di una regoletta tanto semplice quanto efficace: scegliere il proprio modo di vivere e imparare a dare le giuste priorità.