eBook
eBook: La padronanza dell'amore Ingrandisci

eBook: La padronanza dell'amore

eBook

6,49 €

-0%

Maggiori dettagli

Opzione disponibile

Voti e valutazione clienti

Votare/scrivere un commento
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

ISBN 9788868200060
Pagine 256 pp.
Formato epub
Dimensioni 1.00MB
Data Pubblicazione maggio 2013
Data Pubblicazione Cartacea maggio 2013

La natura innata dell'essere umano è amore. Noi siamo puro amore. Purtroppo però, non sempre riusciamo a renderci conto di questa nostra qualità dell'essere. Al contrario, cadiamo facilmente preda di rabbia e gelosia, che generano sofferenza e lacerazione interiore. Com'è possibile che questo avvenga? Semplicemente perché possediamo il potere di creare e di governare la nostra vita. Questo potere è talmente forte da far avverare qualunque cosa crediamo. Abbandonandoci alla rabbia, alla tristezza e al rifiuto, siamo diventato maestri in queste arti.Per diventare maestri nell'amore, è necessario praticare l'amore, in primo luogo verso se stessi. La pratica crea il Maestro d'amore. È un amore che non dipende da cause esterne, un sentimento che non ha né obblighi né resistenze. Semplicemente fluisce dal nostro cuore in una tale abbondanza che non possiamo fare a meno di donarne agli altri. è talmente puro da non richiedere nessun condizione per essere donato; ama perché vuole farlo, indipendentemente dalla persona che sta di fronte. In questo vivo e toccante volume, Don Miguel Ruiz compie un esame spietato e al tempo stesso saggio e profondo dei luoghi comuni che minano l'amore e che conducono alla sofferenza nei nostri rapporti. Con l'ausilio di aneddoti illuminanti, Ruiz porta alla luce un messaggio che ci insegna a guarire le nostre ferite emotive, ristabilendo la libertà e la gioia che ci appartengono fin dalla nascita. La felicità può venire soltanto da dentro, come conseguenza dell'amore che proviamo. Prendendo consapevolezza di ciò, diventiamo maestri della più grande arte dei Toltechi: la Padronanza dell'Amore. I libri di don Miguel Ruiz hanno venduto 9 milioni di copie e sono stati tradotti in 34 paesi.