Fallisci, fallisci ancora, fallisci meglio

Saggi consigli per affidarsi all'ignoto

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Libro

ISBN 978-88-6820-347-4
Pagine 144 pp.
Tipologia Brossura
Formato 14 x 21

8,42 €

9,90 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

Cosa facciamo quando la vita non va come avremmo voluto? Ci sentiamo dei falliti. Abbiamo la sensazione che ci sia qualcosa di fondamentalmente sbagliato in noi. E se invece il fallimento fosse una possibilità? Se fosse un modo diretto per diventare un essere umano completo, realizzato, pieno d’amore?

Tutti vogliamo avere successo, tutti desideriamo che le cose vadano proprio nel modo in cui vogliamo noi. Quindi, per definizione, fallire significa che non è andata nel modo desiderato. Pema Chödrön ci insegna ad affrontare e ad aprirci all’ignoto con fiducia, perché non sappiamo mai a cosa ci può portare un evento che magari consideriamo un fallimento.

Da situazioni del genere infatti inizia la vera, autentica comunicazione con gli altri, perché esse rappresentano uno spazio aperto e sincero in cui guardiamo oltre noi stessi per andare incontro agli altri. È in quello spazio - quando non ci nascondiamo e non cerchiamo di allontanare gli eventi - che le nostre qualità migliori iniziano a risplendere.