Guarire è facile, basta volerlo? Ingrandisci

Guarire è facile, basta volerlo?

Amarsi nel fisico, nello spirito e nell'inconscio.

Libro

10,97 €

12,90 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

Voti e valutazione clienti

Votare/scrivere un commento
Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

ISBN 9788880935902
Pagine 192 pp.
Tipologia Brossura
Formato 17 x 22

Qual è la chiave segreta che apre la via di una facile guarigione? Basta la comprensione delle Leggi Biologiche scoperte dal dr. Hamer? Basta affermare di voler guarire, curando la propria alimentazione e ripulendo i propri organi? Basta voler guarire, affrontando profondi cambiamenti nel proprio percorso di vita? Oppure è anche una questione di genetica, di eredità, di karma, di fato?

Anche attraverso il resoconto di alcuni casi clinici, Pierre Pellizzari spiega come si può interagire con la malattia, mostra che non esiste una “pillola magica” per curare ogni cosa e che, se la persona malata non abbina una crescita spirituale all’intervento sul fisico, se non cerca e sconfigge le zavorre dell’inconscio, se non impara ad amarsi e ad amare la vita, la guarigione sarà provvisoria o rimarrà un miraggio.

Guarire è facile, basta volerlo? è l’integrazione ideale ai best seller già pubblicati dall’autore, il linguaggio è amichevole, diretto e chiaro. Riporta casi vissuti giorno per giorno, come in un diario, per consentire di percepire tutte le sfumature che compongono un percorso di guarigione. Un testo che vuole essere uno stimolo alla crescita, alla ricerca e all’umiltà per tutte le persone in-via-di guarigione o per i terapeuti desiderosi di aiutare tali persone, dallo stesso autore dei best seller Ripulire i propri organi eHo provato la Nuova Medicina del dottor Hamer e di Consigli di benessere alimentare.

Intervista a Pierre Pellizzari

Intervista a Pierre Pellizzari, che ci parla del suo libro Consigli di benessere alimentare, un manuale utile e originale per analizzare le nostre abitudini alimentari, trovare le incoerenze e porvi rimedio senza drastici sconvolgimenti. Cosa possiamo fare per renderci conto degli errori che facciamo mangiando …

Continua a leggere...