Le piante sacre degli indiani d'America Ingrandisci

Le piante sacre degli indiani d'America

Guarigione sciamanica e tradizione spirituale

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Libro

ISBN 9788880931379
Pagine 224 pp.
Tipologia Brossura
Formato 17 x 22

11,85 €

13,94 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

Questo articolo non è al momento disponibile.

Inserisci la tua email per essere avvisato quando disponibile

L'ispirazione trasmessa dalle visioni, se intesa come metodo di conoscenza del mondo delle piante è un retaggio di molti popoli della terra, antichi e contemporanei. L'interazione meditativa e cerimoniale con le piante nasce dall'esperienza di uomini-medicina di varie culture e da generazioni di guaritori della tradizione pellerossa. Si crea così uno straordinario rapporto con le piante che le eleva a ruolo di insegnanti e aiutanti ai quali anche l'uomo moderno può ricorrere per ottenere guarigione fisica e spirituale, con un rinnovato sentimento di amore e di rispetto verso la natura.

In questo libro, Stephen Harrod Buhner ci conduce per mano lungo il sentiero della riscoperta della natura quale fonte di ispirazione per una spiritualità che affonda, è proprio caso di dirlo, le radici in Madre Terra. Impariamo dunque a instaurare una relazione sacra e curativa con il mondo delle piante, acquisendo una comprensione più profonda della natura e delle sue potenzialità. L'utilizzo pratico e le proprietà di molte erbe medicinali vengono sapientemente accompagnate da una personale e profonda introspezione di carattere spirituale.

Le piante sacre degli Indiani d'America costituisce dunque un testo completo, che combina armoniosamente conoscenza tecnica ed evoluzione spirituale. Numerose piante sacre vengono trattate in dettaglio e questo ci dà modo di scoprirne gli usi e le proprietà, senza mai tralasciare l'importante prospettiva alla base di questo testo, e cioè che le piante, oltre che medicine, sono considerate esseri viventi sacri. Mantenendo ben chiaro questo punto di vista, anche noi avremo la possibilità di acquisire lo stato mentale necessario a stabilire una sacra relazione con il mondo delle piante.