sincronicità

La sincronicità

Eccoci tornati dalla pausa estiva… un po’ lunga a dire il vero. Vorrei oggi approfondire un tema particolare, quello dell’uso sincronico delle formule magiche.

Cos’è la sincronicità? È la coincidenza che ci fa trovare la cosa giusta al momento giusto, sfruttando il flusso energetico, una combinazione di eventi indipendenti che concatenandosi al momento opportuno riescono a determinare una svolta in una situazione. Ho scelto in particolare questo metodo di consultazione per Le carte delle parole magiche, che riescono in questo modo a fornire a chi le utilizza le formule più adatte. A volte non capiamo immediatamente l’utilità di un certo incantesimo, che ci sembra assolutamente slegato e inopportuno rispetto alle nostre esigenze, ma l’energia dell’universo opera spesso in modi solo apparentemente sfuggenti.
Raccontate pure esperienze ed esempi… ha mai funzionato per voi la sincronicità?

  • Commenti
  • 12 Commenti
Loading Facebook Comments ...

12 commenti su “La sincronicità

  1. Salve e complimenti per i suoi libri che ho divorato, avrei da chiederle un chiarimento che esula dal suo post, vorrei capire bene il discorso sulle spirali destrorse e sinistrorse le ho disegnate su un foglio ma vorrei essere sicuro di avere capito bene. In particolare sono interessato alla spirale per 'ingabbiare' persone pericolose, grazie.

  2. Ciao…, come ti chiami? grazie per le tue belle parole…
    Per ingabbiare al meglio le persone basterebbe una conchiglia marina, di quelle fatte appunto a spirale e mettergli dentro un testimone (foto opppure nome cognome e n. tel o capelli, ecc.) della persona. In mancanza va molto bene la spirale. Se le linee della spirale le hai tracciate partendo da un punto (dall'esterno verso l'interno o dall'interno verso l'esterno), girando in senso orario sono spirali negative, altrimenti se sei andato in senso antiorario sono positive. Nel tuo caso per ingabbiare occorre disegnarle in senso orario perchè devono togliere la capacità di far del male a colui che vuoi ingabbiare. Essendo negative bloccano, se le facessi positive daresti maggiore energia alla persona sia che sia buona che cattiva (e quindi è importante sapere di chi si tratta).
    Spero di essere stato chiaro
    Un abbraccio
    Cristiano

  3. Cara Anna, non disturbi affatto. L'unico inconveniente è che non so se ho capito la domanda. Vuoi sapere come si fa ad ingabbiare qualcuno con le spirali? Occorre disegnare una spirale andando in senso orario e mettere al suo interno un testimone della persona da ingabbiare. Se invece vuoi dare energia a qualcuno la disegni in senso antiorario e metti sempre al suo interno il testimone di colui che deve essere energizzato. Spero di averti risposto…
    Ciao
    Cristiano

  4. Mi scusi se torno sull'argomento ma sono confuso.
    Girando in senso orario dall'esterno verso l'interno la spirale risulta identica come se partissi dall'interno verso l'esterno ma in senso antiorario, quindi questo tipo di spirale è negativa o positiva?
    Grazie molte
    Tiziano

  5. Ciao Tiziano, dipende da come si disegna. Disegnata in senso antiorario è positiva. Se fai fotocopie di esaa sono tutte positive. Se ne trovi una che non conosci, non puoi saperlo a meno di chiedere l'informazione radiestesicamente
    Un abbraccio
    Cristiano

  6. Scudami non sono stata chiara. Se disegno la spirale su un foglio come faccio a mettere gli oggetti dentro? Forse li devo poggiare sopra ma nn posso inserirli poiche il foglio e' piatto.grazie.camilla

  7. … Ne ho appena avuta una… capitare su questo blog e trovare come sfondo un'immagine che a mia volta avevo utilizzato come sfondo (provvisorio) del mio, qualche tempo fa. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *