uomofiori

Uomini che spariscono e poi ritornano

uomotelefonoDegli uomini che spariscono all’improvviso senza dare spiegazioni ho parlato in un precedente articolo, “Amore: cosa fare quando un uomo sparisce”.

Adesso parliamo degli uomini che ritornano, perché più spesso di quanto si pensi, nei momenti più inaspettati, i suddetti sono pronti a ricomparire come se niente fosse. Tornano con un messaggio, un commento su un social oppure con una telefonata, spesso in maniera del tutto naturale, come se non fossero mai spariti.

Quando ci troviamo a vivere una situazione di questo tipo, ci sentiamo agitate e confuse e di solito si susseguono una serie di sensazioni. La prima è quella di una grande felicità, di solito associata al pensiero che se lui è tornato significa che è interessato, che forse aveva paura di impegnarsi in una relazione, ma adesso che si è accorto che gli manchiamo, è pronto a darci ciò che desideriamo.

Anche se magari è seccante ammetterlo, gongoliamo di gioia solo all’idea che anche lui sia stato malissimo e abbia provato il nostro stesso struggimento durante il periodo di lontananza.
Dopo il momento di sfrenata contentezza, di solito segue quello della rivalsa, perché se è vero che ci siamo tormentate con infiniti dubbi, siamo state malissimo e abbiamo pregato tutti i santi del calendario nella speranza del suo ritorno, è anche vero che l’orgoglio ferito da una sparizione senza spiegazioni chiede la sua rivincita e così cominciamo una serie di ripicche per fargli capire che adesso la situazione è in mano nostra e per restituirgli il dolore e l’umiliazione che ci ha fatto provare.

uomoportaLa determinazione a fargli patire almeno in parte le pene che abbiamo sofferto in genere però dura poco, perché non nasce da un pensiero lucido, ma appunto dal desiderio di dimostrare che adesso siamo noi a gestire la situazione, così dopo qualche negazione al telefono e qualche rifiuto a uscire di nuovo con lui, siamo pronte a riaccoglierlo nella nostra vita, volendo credere con tutte le nostre forze che se è tornato, significa che è innamorato di noi.

L’esperienza ci insegna che gli uomini che spariscono senza dare spiegazioni e ritornano come se niente fosse raramente portano qualcosa di buono. Spesso, infatti, accade che il mago della sparizione si esibisca di nuovo nel suo numero.
Che cosa deve fare quindi una donna di fronte a un uomo che ritorna come se niente fosse, incurante delle preoccupazioni, del dolore e dell’umiliazione che le ha fatto provare?

Un uomo che sparisce all’improvviso senza dare spiegazioni, andrebbe privato della possibilità di fornirne una.

Ma nella vita, si sa, le cose non sono sempre semplici e, soprattutto quando si parla di emozioni, il cuore spesso non va d’accordo con la ragione e ci guida verso sentieri ingarbugliati, dove perdersi è un attimo.

Se non ve la sentite di sbattergli la porta in faccia, ci sono almeno due atteggiamenti che è comunque meglio evitare. Il primo è quello di non farsi prendere da un’esagerata contentezza e dimenticare in un attimo tutto il dolore subito, perché riprendersi un uomo, così, a cuor leggero, significa dargli il tacito consenso ad andare e venire dalla vostra vita a suo piacimento, accettando di salire su una giostra che sale in alto e precipita in basso, senza che voi abbiate il minimo controllo della situazione, che invece è sempre e solo lui a manovrare.

seconda chanceIl secondo è quello di non illudersi che sia sufficiente fare un po’ le preziose per riuscire a giocare secondo le vostre regole. All’inizio funziona, ma lui ci mette pochissimo a capire che la situazione non è realmente in mano vostra e in men che non si dica vi ritrovate a subire di nuovo i suoi comportamenti balordi, perché il semplice fatto di averlo comunque ripreso gli dà la certezza che siete cotte al punto di permettergli di fare ciò che più gli piace, come e quando vuole (vedi anche: 11 cose da NON fare se siete state lasciate e sperate nel ritorno dell’ex).

L’unica cosa da fare, se veramente volete offrirgli una seconda possibilità, è quella di parlare chiaramente della questione.

  • Perché è sparito senza dare spiegazioni? Non ci sono giustificazioni per un comportamento del genere, ma se pensate che possa averne una, fatevela dire.
  • Non accettate scuse banali. Mantenete lucido il pensiero e valutate se le sue parole possono avere una logica.
  • Avete fatto degli errori? Vi siete comportate male nei suoi confronti? Gli avete dato modo di offendersi per qualcosa di serio?

Qualunque sia il motivo, una sparizione non è mai giustificabile, ma siccome ogni situazione è un caso personale, se proprio ci tenete, ascoltate la sua spiegazione e prima di accoglierlo di nuovo nella vostra vita, valutate se ne vale davvero la pena.

Fatelo una volta sola però: questo è tassativo.

Tutti possiamo fare degli errori e, se nonostante il suo comportamento balordo, sentite di dare alla vostra storia un’altra opportunità, fatelo.

Se la storia dovesse ripetersi, cancellatelo definitivamente dalla vostra vita.

Un uomo che non capisce l’importanza e la fortuna di avere una seconda possibilità non meritava neppure la prima, quindi non avete niente da rimpiangere (leggi anche: Perché gli uomini sono tutti stronzi?).
Guardate avanti.
Il mondo è pieno di omuncoli che sanno fare solo il numero della sparizione, ma per fortuna ci sono anche uomini che hanno i numeri per fare tutto il resto.

  • Commenti
  • 0 Commenti
Loading Facebook Comments ...
be the first to comment on this article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *