Close
Shiv Khera

Shiv Khera

Impara a controllare gli eventi, prima che siano loro a controllare te

shiv-khera
Shiv Khera

Shiv Khera è un autore indiano, specializzato soprattutto in auto-aiuto, e un attivista.

Ha lanciato un movimento contro la divisione in caste della società indiana, fondato un’organizzazione chiamata “Country First Foundation” e dato via al partito politico Bhartiva Rashatravadj Samanta, che si è fermamente e attivamente schierato contro le diseguaglianze economiche e sociali che purtroppo flagellano l’India.

Nel 2004 ha perso nel tentativo di essere eletto come candidato indipendente per la circoscrizione si Delhi Sud alle elezioni generali in India.

Ha anche perorato molte cause legali presso la Corte Suprema indiana e ha, purtroppo, perso, nel suo tentativo di contestare le legalità e la correttezza delle elezioni generali indiane del 2009.

Malgrado questi suoi insuccessi è un uomo che non teme il confronto con i potenti e a cui non manca il coraggio per mettersi in gioco laddove veda l’imperversare dell’ingiustizia e delle coercizioni.

Khera è nato in una famiglia benestante impiegata nel ramo delle miniere di carbone, fino a quando queste ultime non sono state nazionalizzate dal governo indiano.

A causa di questo provvedimento politico, fin da molto giovane è stato costretto a lavorare prima in un autolavaggio, poi come agente assicurativo e poi come operatore in franchising, prima di diventare un motivatore di fama mondiale.

Mentre si trovava negli Stati Uniti per lavoro fu ispirato dalla lettura delle opere di Norman Vincent Pale, e dichiara di aver sempre seguito i suoi insegnamenti da allora.

Khera ha pubblicato il suo primo libro, You Can Win, nel 1998.

Quando uno dei suoi libri successivi, Freedom is not Free, fu pubblicato, Amrit Lal, un funzionario civile in pensione, lo accusò di plagio, dichiarando che ciò che Khera scriveva nel suo libro era una citazione puntuale del contenuto di un libro da lui scritto otto anni prima.

In più gli affermò di aver trovato moltissime altre citazioni, aneddoti e giochi di parole che, a quanto pare Khera aveva usato nei suoi libri precedenti, senza citarne in modo adeguato le fonti.

La difesa di Khera si basò sul fatto he le fonti da lui usate nella stesura di tutti i suoi libri erano troppo numerose e troppo variegate per tenerne un registro preciso, e riuscì così a vincere la causa contro Amrit Lal.

Country First Foundation, l’associazione iniziata da Khera, trova la sua ragion d’essere nell’attivismo sociale e la sua missione è quella di assicurare la libertà al popolo tramite l’educazione e la giustizia.

chiavi-del-successo
Le Chiavi del Successo

Con la nostra casa editrice Shiv Khera ha pubblicato Le Chiavi del successo, un libro che ha venduto due milioni di copie in tutto il mondo ed è stato tradotto in nove lingue.

In una società in cui la “riuscita” è considerata il motivo stesso dell’esistenza, Shiv Khera ci insegna a riconoscere quali sono i processi e la giusta attitudine per ottenere il massimo dai nostri sforzi, in ogni campo della vita.

Se vuoi trasformare le tue debolezze nei tuoi punti di forza e controllare gli eventi, invece di essere controllato da loro, leggi Le Chiavi del Successo di Shiv Khera.

Acquista qui Le Chiavi del Successo:
https://www.edizionilpuntodincontro.it/libri/le-chiavi-del-successo-libro.html

chiavi-del-successo
Le Chiavi del Successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Close