Close
A proposito di bacchette magiche…

A proposito di bacchette magiche…

Per usare la vostra bacchetta basta avere il coraggio di sperimentare, senza dare nulla per scontato e accettando ciò che accade come un dato di fatto e non come una cosa da razionalizzare a tutti i costi. E ricordatevi che… senza una volontà e un intento adeguati da parte vostra, essa resterà un semplice pezzo di legno privo di potere!!!
I requisiti principali della bacchetta, che la rendono unica, risiedono nella forma, nel materiale e nelle caratteristiche che ciascuno di voi le apporterà per potenziarla. Per attivarla, personalizzarla e potenziarla, per l’appunto, potere procedere in diversi modi. Io ho consigliato tra gli altri ai miei lettori il metodo dei colori, che prevede di colorare l’impugnatura con un colore indelebile e naturale che riteniamo congeniale.
Quali metodi avete seguito per la vostra, da consigliare agli apprendisti maghi?

219 comments

  1. Eccomi di nuovo qui!
    Devo dire che è straordinario cosa si riesce a fare con gli incanti.
    Per non aspettare la prossima luna nuova ho eseguito il rituale degli elementi il 28 stesso! (Sono sempre fornita di varie cose in caso di necessità dato che ormai ho diversa pratica alle spalle).
    Ti racconto come è andata: dopo aver messo a letto il mio piccolo ho preparato tutto ciò che mi serviva (la candela rossa in particolare, le ho di tutti i colori consacrate la notte della candelora) e sono uscita sul balcone di casa che è pieno di piante, magiche e non, ed ho iniziato. (Ho un modo particolare per la creazione dei cerchi magici protettivi con l'aiuto di piante,ecc.e me ne sono servita per una sicurezza in più. Per farla più in breve, ad ogni parola magica che aggiungevo si alzava di più il vento, all'inizio era solo una breve brezza che si è andata via via intensificandosi per poi cessare all'improvviso una volta terminato il tutto. Alla parte "fiammae" la candela ha preso a sfregolare e la fiammella si alluingava verso l'alto.
    Alla fine sentivo come un gran caldo addosso e una sensazione di leggerezza. In ultimo ho impiegato del tempo per spegnere la fiamma della candela (ma sinceramente non è la prima volta che mi accade, mi è accaduta la stessa cosa per altri due rituali assolutamente diversi…..non so dare una spiegazione ancora a questo fenomeno).
    Veramente straordinario………
    Ti devo salutare, grazie per il tempo che mi dedicherai, a presto.
    Eleonora Monti.

  2. Ciao a tutti!
    Mi chiamo Guglielmo e lascio su questo blog la mia testimonianza del rito per potenziare la mia bacchetta!

    26 Luglio: giorno di plenilunio, mi sono recato al lido di Casalecchio (io abito a Casalecchio) per fare il rituale dei quattro elementi per potenziare la bacchetta. Quest'ultimo, però, non è riuscito tanto bene in quanto, nel pronunciare la "preghiera" finale, ho sbagliato alcune pronunce (era buio e non riuscivo a leggere bene. Ma tornato a casa, dopo cena, mia madre mi ha incoraggiato a ripetere il rituale sulla collina che ho davanti a casa e io ho seguito il suo consiglio. Appena finito di leggere (stavolta correttamente) la preghiera finale, anche se c'era già prima un leggero venticello, si è immediatamente alzato un gran vento!!! Me lo sono goduto un po', con il sorriso sulle labbra per la buona riuscita del rituale!
    Il giorno dopo ho lanciato un incantesimo sulla mia stanza per scaldarla (era brutto tempo e sentivo freddo)e ha funzionato alla grande!!

    A presto!
    Ciao a tutti i fan di Cristiano come me!
    Giugliano

  3. Il vento… è la risposta affermativa, la carezza della natura, la conferma che la nostra preghiera è stata accolta, che siamo in sintonia con gli elementi della natura.
    Anche quando ho consacrato la mia bacchetta ho ricevuto la carezza del vento, anzi a dire il vero la luna era coperta dalle nuvole e stavo per rinunciare… poi guardando in direzione della luna stessa le ho chiesto di farsi vedere se era il momento giusto per la consacrazione… il VENTO ha diradato le nubi e la LUNA è apparsa in tutto il suo splendore, visibile per tutto il tempo del rituale, dopo poi si è ecclissata di nuovo tra le nubi.E' stata anche per me una bella esperienza.
    Grazie Giugliano mi hai fatto ricordare un bel momento.
    Un saluto a tutti
    Armida

  4. ciao!! gentilmente mi potreste dire"la preghiera" per rendere magica la mia bachetta?e quli incantesimi potrei usare?,grazie mille ciao!!!

  5. Ciao, ti consiglio di leggere gli ultimi commenti presenti sulla pagina "esperienze di magia…" di questo blog.
    buona lettura.
    ciao
    Armida

  6. Caro Anonimo, eccoti ciò che ho scritto nel libro delle bacchette magiche. Questo è uno dei rituali suggeriti, direi il più popolare.
    Un abbtraccio
    Cristiano

    Il primo metodo consiste nel benedire e potenziare la bacchetta con la forza dei quattro elementi.

    E’ il sistema che utilizza maggiormente la ritualità, che è un mezzo molto importante per creare una grande quantità di energia e di concentrazione mentale per il proprio intento.
    A tale scopo aspettate il plenilunio, prendete la bacchetta dall’involucro e procuratevi una candela di colore rosso, un contenitore che avrete riempito il giorno stesso con acqua di sorgente e recatevi nelle ore serali o notturne in un prato o in un luogo all’aperto in mezzo alla natura, un luogo in cui la luna vi illumini e in cui svolgerete le seguenti operazioni:
    a) con la bacchetta magica disegnate a terra un grosso cerchio ideale nel quale vi posizionerete durante tutta l’operazione;
    b) mettetevi al centro del cerchio e, per avere un contatto con la natura, mettetevi a piedi nudi o sedetevi a terra;
    c) accendete accanto a voi la candela;
    d) prendete la bacchetta e strofinatela per terra pronunciando tre volte queste parole: vis telluris;
    e) prendete poi la bacchetta e, facendola roteare nell’aria, disegnate un cerchio tanto grande quanto potete, poi continuando a roteare lungo questo cerchio pronunciate queste parole tre volte: vis aèris;
    f) a questo punto fate passare alcune volte la bacchetta sopra il fuoco della candela, mantenendola a una distanza di circa 5 cm, pronunciando tre volte queste parole: vis fiammae (leggere fiamme);
    g) versate lentamente un po’ dell’acqua di sorgente contenuta nel recipiente sulla punta della vostra bacchetta ripetendo tre volte queste parole: vis aquae (leggere aque);
    h) per terminare il rito, tenendo la bacchetta in mano rivolta verso il cielo, con il braccio disteso in alto, ripetete infine tre volte, quanto più forte potete queste parole: vis telluris, vis aèris, vis fiammae, vis aquae consecratis mea virgùlam.

    Molti giurano di aver sentito, a questo punto, un certo vento alzarsi immediatamente.

  7. grazie mille di avermi risposto e di avermi preato attenzione:),faro come hai detto:)!!grazie ancora

  8. vorrei sapere la parola magica x fare la luce dalla bacchetta

  9. pure io lo vorrei sapere:)

  10. LUMINEM APPARET è la formula, ma ha 5 asterischi e quindi non è facile far che vederla.
    Cari saluti
    Cristiano

  11. vorrei sapere l'incato per la levitazione.
    grazie mille

  12. Eccolo, tratto direttamente dal nuovo libro sulle parole magiche di prossima uscita:
    O66. ***** Per creare un fenomeno di levitazione:
    SÌNE GRAVITÀTIS
    indicando l’oggetto che deve levitare con la bacchetta, oppure nominandolo. Se per se stessi basta la formula.
    Cari saluti
    Cristiano

  13. Cristiano ho appena finito di legger il libro delle bacchette magiche e quello delle parole magiche… stupendiiiiiii nn ho ancora provato ma poi dirò (aspettavo la fine della Quaresima), volevo chiederti per la personalizzazione della bacchetta ho scelto il metodo dei 4 elementi, ho comprato una candela rossa ma è alla fragola, va bene o deve essere inodore?? Grazieeee!!

    Claudia <3

  14. Cara Claudia, va bene anche se sa di fragola. Raccontami poi la tua esperienza perchè con quel metodo tutti mi raccontano cose veramente sbalorditive…
    Un abbraccio a te
    Cristiano

  15. Perfetto!! Cristiano grazie mille per la solerzia!! Ho in mente di farlo nel plenilunio dopo Pasqua (intorno al 17 maggio…) si si ti racconterò tutto, nn vedo l'ora e poi le cose più attese sono sempre le più belle!! 😉
    Un abbraccio!!
    Claudia.

  16. Carissimo Cristiano,
    ti volevo chiedere un altro paio di cose:
    come ti ho già scritto ho pensato di aspettare il plenilunio dopo Pasqua per personalizzare la bacchetta (metodo 4elementi) ma dato che cadrà di 17 (maggio) e non è proprio un numero che mi è favorevole volevo chiederti un consiglio, secondo te a livello energetico sarebbe meglio farlo il 16 (luna crescente quasi plenilunio) o il 18 (luna calante)..?
    Altra cosa, ho pensato che dopo aver "pulito" la bacchetta con la carta vetrata mi piacerebbe passarci sopra un olio profumato, le essenze che mi attirano maggiormente sono violetta, lavanda, menta piperita e liquirizia, potrebbero andare bene? Dovrei sceglierle secondo la compatibilità con il mio segno zodiacale (sono pesci ascendente scorpione)..? Soprattutto, la profumazione potrebbe in qualche modo affievolire il potere della bacchetta..?
    All'ultima domanda provo ad autorispondermi… leggendo un po' i tuoi libri (nel frattempo ho aquistato anche parole magiche 2 e per mia mamma le carte delle parole magiche… regalo apprezzatissimo!!), ho notato che sottolinei sempre che tendenzialmente tutto quello che ci ispira e ci piace va bene purchè noi stessi non pensiamo che possa essere di una qualche limitazione per la nostra magia, dunque secondo questo assunto essendo la profumazione con un olio qualcosa che renderebbe più liscia e più simile a me la bacchetta dovrebbe non solo andare bene ma anzi potenziarla, diciamo che te l'ho chiesto tanto per esserne sicura..!! 😉
    Quanto invece alla scelta della profumazione davvero se mi potessi dire se le mie opzioni possono andare o mi dovrei orientare su altre essenze (speriamo tu non mi suggerica la rosa perchè l'odore mi da subito il mal di testa..) o su di una scelta mirata secondo le caratteristiche energetiche delle singole profumazioni o ancora se qualcuna può essere più o meno compatibile col nocciolo della bacchetta..??
    Cristiano grazie mille in anticipo, non ti conosco ma nel leggere i tuoi libri ti ho sentito incredibilmente vicino, di incanti per ora ne ho provati solo alcuni di difesa o protezione uno per aiutare un mio amico a guarire velocemente da una piccolo intervento che aveva subito dopo un incidente in motorino, l'AMORE CAPERS verso un super singol che mi piace e staremo a vedere… e quello per trovare il parcheggio una volta, però non ricordavo la formula così ne ho improvvisata una convincendomi che la mia volontà mi avrebbe aiutata (ho ripetuto per meno di un min SUBITO PARCHEGGIO TROVA) e devo dire che ha funzionato benissimo!!
    Ti saluto e ti abbraccio!!

    Claudia.

    p.s. aspetto con ansia il tuo nuovo libro sull'entità (mi incuriosisce molto)!!

  17. Cara Claudia, la bacchetta andrebbe personalizzata il 17, non il 16 o il 18, mi spiace per te. Piuttosto aspetta il plenilunio successivo….
    Va benissimo l'olio profumato con un'essenza e una delle ragioni l'hai già espressa tu (brava!!!), poi perchè ciascuna essenza ha delle sue caratteristiche.
    La lavanda aiuta a guarire dalle scottature e dona tranquillità.
    La menta piperita aiuta a guarire la colite e migliora la sclerosi ed ha un effetto stimolante.
    La violetta è afrodisiaca.
    La liquirizia serve per curare i dolori, per la colite ed è rinfrescante.
    Fai tu la scelta.
    Aspetto news.
    Un bacione
    Cristiano

  18. Potresti spiegarmi a cosa serve la bacchetta magica? mi fai qualche esempio? Grazie:
    Barbara:

  19. Ciao Barbara, la bacchetta magica non è indispensabile, ma senzaltro utile. Per risponderti cito testualmente l'indice de "Il libro delle bacchette magiche":
    La bacchetta magica come convogliatore per scambiare, respingere, guidare e dirigere le energie, la bacchetta magica come tramite, La bacchetta magica come conduttore di
    vibrazioni eteree sul piano della materia densa, la bacchetta magica come mestolo delle vostre pozioni, la bacchetta
    magica come strumento di comando, la bacchetta magica come pennello ideale ed idealizzato per tracciare cerchi e
    segni magici (la spirale, il quadrato o rettangolo, il pettine o griglia, il decagono, la piramide, il cerchio magico,
    talismani, pentacoli, ecc.), caratteristica aggiunta: la bacchetta magica quale strumento di divinazione.
    Questi sono gli usi più comuni di una bacchetta magica.
    Un abbraccio
    Cristiano

  20. Grazie x l'esauriente risposta 🙂
    Sai dirmi anche se è vero che i talismani e gli amuleti vanno indossati uno solo x volta altrimenti il loro potere si annulla a vicenda???
    Di nuovo grazie, mi copio la tua risposta x studiarmela meglio. Ciao.
    Barbara.

  21. Ciao Barbara, i talismani e gli amuleti, a meno che non servano per motivi opposti (la vita e la morte, il bene e il male, il presente e il futuro, ecc.), non entrano in "collisione" fra loro, ma al limite potrebbero diminuire l'efficacia l'uno dell'altro, così come potrebbero aumentarsi l'effetto vicendevolmente.
    Ciao
    Cristiano

  22. Grazie per la risposta esauriente come sempre, anzi, infinite grazie perchè ero perplessa di avere letto il contrario. Ho un'altra domanda, se non ti spiace ed è questa: ho incantato un oggetto con la bacchetta magica per utilizzarlo per la divinazione, ebbene, il primo giorno, cioè ieri ha funzionato e me ne sono immensamente rallegrata, oggi invece, non funziona più. Cosa potrebbe essere successo? E' vero che una volta fatto un incantesimo non bisogna pensarci più? Forse è perchè non sono riuscita a non pensarci? Grazie.
    Barbara.

  23. Cara Barbara scusa il ritardo con cui ti rispondo. Posso chiederti che cosa hai incantato, come lo hai fatto e anche come fai a dire che ha funzionato e soprattutto come non ha funzionato? scusa per le domande che ti faccio io questa volta, ma prima di risponderti devo capire bene la situazione
    Ciao
    Cristiano

  24. Ciao Cristiano Sono Marcello ho scoperto questo bellissimo blog che mi sta dipanando le nebie dei miei dubbi finalmente!:)
    ascolta dato che sono alle primissime armi,vorrei sapere dove poter acquistare il tuo libro delle bacchette magiche e gli altri dato che faccio fatica a trovarli in giro (abito ad aosta)

  25. Ciao Cristiano, ti volevo chiedere una cosa… sto aspettando il prossimo plenilunio (15 giugno) per personalizzare la bacchetta con il metodo dei 4 elementi, volevo chiederti delucidazioni sull'acqua di fonte… che intendi di preciso..? fontanella fiume lago o che..? Abito a Roma e il tevere fa un po' schifo…
    Altra cosa ho appena scoperto che il 15 ci dovrebbe essere un eclissi tot. ma quando finisce faccio in tempo o meglio prima o è la serata sbagliata..??
    Grazie tante, nel frattempo ho pulito la bacchetta con la carta vetrata e l'ho profumata con un essenza <3
    Un abbraccio

    Claudia.

  26. Ciao Marcello, sono Armida, scusa se mi intrometto… i libri di Cristiano, se non riesci a trovarli in libreria, io li ho acquisati lì, puoi trovarli on-line sul sito "il punto d'incontro", trovi il link all'inizio di questa stessa pagina.
    Ciao
    Armida

  27. Caro Marcello scusa molto il ritardo con cui ti rispondo ma tra seminari e altri libri spesso mi passano i giorni e non me ne accorgo. I miei libri oltre a trovarli presso la mia casa editrice http://www.ilpuntodincontro.it li trovi anche nel mio sito http://www.magikvials.com
    Spero di risentirti presto
    un abbraccio
    Cristiano

  28. Ciao Claudia, il 15 va benissimo e va bene pure sia prima che dopo. L'acqua di fonte è un'acqua presa direttamente da una fonte di montagna o da una fontana che emette acqua di fonte. Non c'è altra spiegazione. Se non la trovi puoi utilizzare acqua caricata sotto una forma piramidale per almeno un paio d'ore oppure caricata con il congiuntore a mulinello (che attraverso che attraverso parole come amore, gratitudine e il mulinello che crea un vortice, applicato tra due bottiglie, ricarica di energia anche l'acqua delle bottiglie. Si trova su internet a prezzi molto contenuti (meno di 10 euro). Fammi sapere come andrà la serata ed aspettati "effetti speciali" perchè di solito con questo metodo ci sono!!!
    Un abbraccio
    Cristiano

  29. Grazie sempre Armida per il tuo aiuto.
    Un bacione biellese
    Cristiano

  30. E' sempre un piacere condividere e "parlare" di energie sottili con i magici amici del blog… ringrazio te per l'opportunità che mi hai e ci hai offerto di poterlo fare… :))
    Un baciione partenopeo :))!!!
    Armida

  31. Salve a tutti … Mi affaccio ora a questo fantastico mondo … E non so perché sono convinto che ho sempre avuto la magia dentro di me … Cercavo notizie e sono capitato qui, e leggevo delle bacchette … Ho letto di come benedire la bacchetta … Ma come prepararla ? Cioè il legno giusto, ho letto che il "Sambuco" è uno dei più potenti, io abito in calabria, lo trovo? come comportarmi con l'albero a cui chiedo il legno, e altri info … Aspetto consigli e vi ringrazio …

  32. Buongiorno caro Anonimo, io tutte le notizie che chiedi le ho trovate su "Il libro delle bacchette magiche" di Cristiano edito da "Il punto d'incontro", che puoi ordinare presso la casa editrice o presso il sito http://www.magikvials.com, come lo stesso Cristiano suggerisce in questa pagina a Marcello.
    Sono sicura che lo troverai molto interessante…
    Riguardo alla magia… certo che c'è sempre stata dentro di te.. è proprio così, vedrai come sarà bello scoprirne il linguaggio e l'opera giorno dopo giorno…ti sentirai in piena armonia, in sinergia con la natura.. vedrai :))
    Buon lavoro
    A presto
    Armida

  33. Fatto! Finalmente è arrivato il "mio" libro con la bacchetta e non vedo l'ora al rientro di leggere le "istruzioni" per personalizzarla…devo dire che non ho resistito ed ho già aperto il foderino…l'ho toccata e odorata (un vizio atavico di cui mi fido)ed è stata una bella sensazione. Direte…embè? niente…siccome sono una pasticciona mi auguro che mi riempiate di consigli!!!! prima che commetta qualche errore -_-'
    Un abbraccio forte per te Cristiano che sicuramente troverai le parole necessarie per incoraggiarmi ^_^
    Lucia

  34. Infatti, Lucia io ti sento come un animo sensibile ancorchè disincantato e sono certo che non commetterai nessuna sciocchezza. Il rito che ti suggerisco è quello dei 4 elementi. Quando ne avrai voglia e avrai tempo, leggilo e applicalo…. Poi facci una bella relazione
    Un abbraccio e resto a tua disposizione
    Cristiano

  35. ma gli incantesimi citati sopra…funzionano davvero?..voglio dire,davvero gli oggetti si alzano in volo e altre cose???

  36. Chi sei? Quali incantesimi? Se ti riferisci a quelli di levitazione ricorda che hanno 5 asterischi…
    Ciao
    Cristiano

  37. ho un problema non riesco a trovare una bacchetta dove posso trovarla gratuitamente?
    posso realizzarla funzionante?
    ciao sharon

  38. secondo vuoi può andare bene il manico di un pennello pregiato come bacchetta???

  39. Mi potete dire qualche incanto concreto( luce,acqua o fuoco o aria ) facile con la bacchetta? Temo che nn funzioni…

  40. come faccio ad attivare la mia bacchetta evitando il plenilunio? ho provato con oli e profumi ma nulla non mi riesce nessun incanto.
    potete aiutarmi dicendomi incanti che possono attivare la mia bacchetta oppure un qualcosa che mi faccia provare che la bacchetta funzioni?? aiutatemi sono disperata

    Zefira

  41. ma… io non ho la bacchetta magica! Dove me ne procuro una?? ""prendete poi la bacchetta e, facendola roteare nell’aria, disegnate un cerchio tanto grande quanto potete, poi continuando a roteare lungo questo cerchio"" che intendi??????????????

    Bye Linda

  42. Vedo di rispondere a tutte le ultime mail contemporaneamente perchè in molte non c'è il nome e non mi raccapezzerei più per spiegare a chi sto rispondendo.

    Cara Sharon puoi utilizzare il rametto che c'è insieme al libro "Il libro delle bacchette magiche", oppure andare a raccoglierlo in un bosco come ho spiegato nel libro (capitolo 3) e, sempre come spiegato, personalizzarla e attivarla (Capitolo 4).

    Il manico di un pennello se personalizzato (ripeto, capitolo 4) e potenziato viene a fungere egregiamente da bacchetta magica e convoglia a menadito l'energia.

    Un incanto qualsiasi? ENNERGO.
    Ripeti ennergo su una cosa, una pianta, una persona e crei l'energia. Se sai utilizzare un qualsiasi oggetto radiestesico (bacchette a L, pendolino, biotensor, ecc.) puoi misurarla (l'energia) prima e dopo e vedrai la differenza enorme.
    Cosa significa "temo che non funzioni"? se ti aspetti effetti speciali rimarrai delusa. La bacchetta è un convogliatore di energia ad esempio quella creata con un incanto.

    Cara Zefira, oltre al metodo dei 4 elementi (di cui credo tu stia parlando), c'è quello utilizzando simboli di potere, oppure il metodo con i colori, o ancora la personalizzazione-attivazione con le rune, la personalizzazione-attivazione energetica, l'utilizzo della numerologia, la personalizzazione-attivazione con i quadrati della fortuna ed infine la personalizzazione con la forza dei 3 regni della natura. Tutto questo è sempre spiegato nel capitolo 4 del libro. E' impossibile riportare qui 7 pagine di libro. Comunque se con oli e profumi riesci a sentirla potente ed attivata, sarà sicuramente anche personalizzata e funzionerà egregiamente.

    Ciao Linda, quella frase significa che devi prendere il ramo che stai per utilizzare da bacchetta e girando su te stessa creare un cerchio che ti racchiuda e mentre giri ripetere le parole della formula scritta nel solito capitolo.
    Se hai letto il libro e riportato parte di quella pagina come fai a non avere il ramo che c'era con il libro stesso?

    Un abbraccio a tutti quanti
    Cristiano

  43. Scusa sono ancora io, Linda,
    mi potresti elencare degli incantesimi utili che si potrebbero fare con la bacchetta? Davvero si riesce a far lievitare un oggetto??

    Sono finita qui per caso e il libro non lo ho ancora letto (probabilmente lo leggerò presto)

    Bye Linda

  44. Ciao, Linda, tutte le formule si possono pronunciare con o senza bacchetta. Non ce ne sono che si possono fare con la bacchetta ed altre no. La bacchetta è un ottimo convogliatore di energia e quindi aumenta la potenza della formula, ma è un di più. Mi chiedi se davvero si possono far levitare gli oggetti e ti dirò che nel libro questo incanto è indicato fra quelli impossibili, ma conosco gente che ha ottenuto splendidi risultati anche con quegli incanti (non necessariamente quello in particolare). E' la nostra convinzione che non sia possibile che lo rende quasi impossibile. C'è gente nel mondo che riesce a farlo con la sola forza di volontà.
    Un bacione, Linda
    Cristiano

  45. Buona sera potete aiutarmi…visto che solo da poco mi interesso di queste cose..(anche se ne sono sempre stata appassionata e affascinata).Volevo cercare qualche buon incantesimo, per curare la malattia degenerativa, che ha colpito mio marito,(diagnosticata un anno fa'). Sto' costruendo una bacchetta con l'ulivo..per ora non ho letto libri specifici,solo questo forum e altri articoli nel web.
    Ho letto che ci vuole dell'acqua di sorgente…ma nell'isola dove sono(Fuerteventura-Canarie)non esistono corsi d'acqua,fiumi..ma solamente il mare..come posso fare!?Non ho ben capito se ci sono altri metodi,se si quali?o cosa posso fare?grazie a tutti per l'attenzione,un caro saluto.Manu.

  46. Ciao Manu, ci sono queste due formule in PAROLE MAGICHE 2:
    P123) **** Per rallentare o fermare malattie degenerative:
    MALUM MORBUM REMITTO. Tra MORBUM e REMITTO,
    se non è presente, contrariamente agli incanti precedenti e seguenti, occorre inserire il nome di chi si vuole aiutare, altrimenti basterà indicarlo con la bacchetta

    P124) ***** Per provare a guarire malattie degenerative:
    MALUM MORBUM REPRIMO. Tra MORBUM e REPRIMO,
    se non è presente, come nel caso precedente, occorre inserire il nome di chi si vuole aiutare, altrimenti basterà indicarlo con la bacchetta
    Fammi sapere…
    Ciao
    Cristiano

  47. Grazie Cristiamo…speriamo che funzioni!!
    Volevo chiederti se potevo consacrare la bachetta il 12/12/2012.un saluto

  48. Ciao Manu, ho visto solo ora il post. Sì, potevi consacrarla ieri, ma ora fai che aspettare il 21 che è un giorno carico di energia perchè tutti lo aspettano!!
    Un abbraccio
    Cristiano

  49. Grazie mille,faro'cosi!!

  50. Ciao Cristiano,mi sono arrivati i tui libri,ora mi metto subito a leggerli!!
    Nel frattempo volevo chiederti alcune cose.
    -dove si mette la candela usata, per consacrare la bacchetta?
    -se si puo' ripetere il rito dei 4 elementi,o no?
    -vorrei tanto che il mio bambino di 5 anni, faccia la pupu' nel wc,avresti qualche parola..utile!.Grazie mille.Un abbraccio!

  51. Ciao anonima, mi fa piacere che ti siano arrivati i miei libri e che tu ti metta subito a leggerli.
    La candela che utilizzi per il rito dei 4 elementi tienila in casa, puoi utilizzarla per qualsiasi tua esigenza. Non è un fine, è soltanto un mezzo e quindi ringraziandola puoi utilizzarla per qualsiasi altra ragione.
    Si può ripetere tranquillamente il rito dei 4 elementi.
    Questa formula del libro n.3 serve per il tuo bambino:
    E82. ** Per farsi meglio comprendere dal proprio bimbo e quindi più facilmente farsi ubbidire: ANTÈNNAS KONCÈPERE ATTÒLLO
    mettere il nome del bimbo tra KONCÈPERE e ATTÒLLO
    Puoi comunque utilizzare il DUCO BONFINE..
    Un abbraccio
    Cristiano

  52. Ciao, Auguri di Buon Anno.
    Mi potresti dire se:
    Nel "duco bonfine",devo mettere (la cosa da fare) prima o dopo.
    I libri che ho scelto di comprare sono:
    -Parole magiche 3
    -il libro delle bacchette.
    -Le carte delle parole magiche.
    Spero di trovare tutto per capire e studiare questa "disciplina",ora leggo questi.Poi ti faro' sapere come prosegue!Grazie di tutto,a presto.M
    BUON 2013 A TUTTI!!!

  53. Ciao M., il desiderio va riassunto dopo il DUCO BONFINE. Mi fa piacere che tu voglia leggere questi libri, ma se cerchi informazioni in PAROLE MAGICHE 2 ci sono circa 70 pag di mail che mi hanno mandato i lettori con domande assortite con tutte le mie risposte…
    Un abbraccio
    Cristiano

  54. Ciao Cristiano,ho finito Parole magighe 3. Fantastico!( letto tutto..in un solo giorno)!!
    Prendero'parole magiche e anche il volume "2".
    Ora ho inziato a leggere, il libro delle bacchette.(ti faro'sapere..)
    Grazie,un caro saluto.M

  55. Ok M, sono lieto che ti sia piaciuto. Un abbraccio
    Cristiano

  56. Potete dirmi come far levitare con la mia bacchetta oggetti?!

  57. Ciao. Da parole magiche 3:
    O66. ***** Per creare un fenomeno di levitazione:
    SÌNE GRAVITÀTIS
    indicando l’oggetto che deve levitare con la bacchetta, oppure nominandolo. Se per se stessi basta la formula.
    Un abbraccio
    Cristiano

  58. come posso creare una bacchetta?

  59. Ho scritto un libro su questo argomento. Come posso spiegartelo in poche righe? Cominciare con l'andare a raccogliere un ramo che ti iscpira…
    Ciao a presto
    Cristiano

  60. Buonasera Cristiano, sono capitata su questo sito perchè cercavo un po' di informazioni su bacchette, incantesimi, rituali… e ovviamente cercavo perché mi affascina particolarmente, nella mia famiglia la magia viene usata ma purtroppo non mi vogliono insegnare niente, così ho deciso di prendere la mia strada da sola ma non so da dove cominciare… lei saprebbe darmi dei consigli su iniziazioni, percorsi, ecc… ?
    La ringrazio davvero con tutto il cuore!
    Le lascio qui il mio numero e la mia e-mail nel cosa volesse rispoderemi .

    3296099127 e giannina.castillo@hotmail.it

    Cordiali Saluti

    Giannina Castillo

  61. Cara Giannina, nessun percorso è uguale per tutti e ciascuno deve trovare la propria strada. Sarò ben lieto di seguirti fin dove potrò nel tuo percorso magico e se sei arrivata a questo blog vuol dire che i primi passi li dovrai fare con me.
    Preparati delle domande se vuoi e scrivimi privatamente a canneo.tristica@virgilio.it.
    Preferisco così proprio perché ciascun percorso è diverso da quello degli altri e parlarti qui potrebbe significare sviare qualcun altro.
    Un abbraccio
    Cristiano

  62. Caro cristiano potresti dirmi una formula da usare con la bacchetta che riesca a tagliare ? Come se la bacchetta diventasse un "coltello" ?
    Ciao Acultio

  63. Non c'0è ancora caro Acultio. Ci lavorerò.
    Ciao
    Cristiano

  64. Si, ne ero quasi certo anche io

    , e invece un incantesimo veloce che permette alla bacchetta di respingere un oggetto ?

  65. Cosa intendi per "respingere"?
    Ciao
    Cristiano

  66. Come se fosse un magnetismo negativo che respinge un altro negativo

  67. Beh, no non c'è ancora un incanto di repulsione materiale
    Ciao
    Cristiano

  68. Capisco…… non vorrei rompere , ma esiste un anatema mortale?

  69. Alla Harry Potter intende? Non esiste…
    Cristiano

  70. caro cristiano si può energizzare una bacchetta solo con una formula veloce?
    Ciao, Federico.

  71. Certo, ma devi avere fiducia in lei comunque. Usa VELUM APERO del terzo libro
    Ciao
    Cristiano

  72. Grazie mille Cristiano =D
    Federico.

  73. ma esisono incantesimi veloci ,( o gli hai visti ) che si possono vedere fuoriuscire dalla bacchetta e che hanno un effetto immediato su oggetti e cose ?
    Federico.

  74. Mi è piaciuto molto quello che hai scritto, mi piacerebbe sapere dove hai trovato la preghiera per potenziare la bacchetta e tutte le altre. Ho trovato la bacchetta che sembra adatta a me e vorrei usarla al meglio. Graxie

  75. Ciao posso usare una bacchetta comprata che mi attraeva molto e personalizzarla poi io?

  76. Mi potete dire il titolo completo e autore delle parole magiche 2 ? Grazie

  77. Caro Federico non esistono "effetti speciali" in tal senso
    Un abbraccio
    Cristiano

  78. Cara Erica, va benissimo che tu personalizzi quella che hai acquistato.
    Il secondo libro si chiama "Parole magiche 2", ma c'è già anche "Parole magiche 3" e l'autore è sempre lo stesso: io, Cristiano Tenca

  79. Grazie cristiano. Ho appena ordinato alcuni tuoi libri e non vedo l'ora che mi arrivino per provarli. Vi farò sapere come va.

  80. OK. Erica, ci contiamo
    Un abbraccio
    Cristiano

  81. perdonate lamia ignoranza, ma dove posso acquistare una bacchetta magica, e come devo attivarla e renderla funzionante?Inoltre, è giusto che io abbia dei dubbi sul funzionamento della bacchetta?

  82. Caro anonimo, se compri il libro "Il libro delle bacchette magiche" presso le Edizioni il Punto d'incontro, trovi sia il ramo che diventerà bacchetta che le istruzioni per attivarla.
    La bacchetta è soprattutto un convogliatore energetico a cui tu attribuisci quel potere. Quindi non è che funzioni o non funzioni, sei tu quello che fa e disfa.
    Ciao
    Cristiano

  83. Caro cristiano,io ho letto appena adesso tutti i commenti nel blog e devo dire che sono sbalordito veramente. A tal punto che vorrei provare tutte queste cose …ma come posso iniziare ? E un altra cosa …la bacchetta dobbiamo cercarla noi ?
    Grazie per la disponibilità

  84. Ciao, Anonimo.
    Beh, per iniziare dovresti procurarti almeno il mio primo libro "IL LIBRO DELLE PAROLE MAGICHE" della casa editrice Il punto d'incontro. Poi potresti fare le domande che ritieni opportune e quando vuoi procurarti "Parole magiche 2" e "Parole magiche 3" che sono ricche di mail del pubblico con le più svariate domande.
    Se prendi anche "Il libro delle bacchette magiche" troverai un rametto che se vorrai potrà diventare la tua bacchetta, oppure ti verrà insegnato come procurarsene una., senza fare danni alla natura.
    Un abbraccio
    Cristiano

  85. Grazie della risposta cristiano,io ho preso il libro delle bacchette pensando fosse il primo,ordineró gli altri due.L unica cosa che mi preoccupa è se riusciró a non mollare questa esperienza anche se i primi incantesimi non riusciranno…ho come "paura" di farmi condizionare.Ho sempre creduto e sperato che nel mondo potesse esistere un tipo di magia e l aver trovato questi blog per caso mi fa come sembrare che sia destino,intendo non tutti cercano su google bacchette magiche ,bo magari siamo "speciali".
    Grazie della disponibilità
    Pietro

  86. Ciao Pietro, ci sono ancora i 3 libri delle parole. Certo che siamo speciali, come tutti coloro che si tolgono il velo della materialità ad ogni costo per cominciare a vedere e capire che non è tutta in ciò che vediamo la realtà che ci circonda. Le formule si basano sulle scoperte della Fisica Subatomica che ci dicono che il mondo non è come appare e che noi siamo in grado di modificarlo con i nostri intenti. Ciò che comunque appare come determinante è la fiducia, la sicurezza che ciò che vogliamo riusciremo, nei tempi dovuti, a farlo accadere. E' come se nulla esistesse veramente attorno a noi, ma tutto avesse una sua probabilità di esistenza e spetta all'uomo decidere ciò che diventa realtà.
    E' chiaro quindi che la fiducia crea realtà, la speranza non crea nulla e la negatività addirittura crea la realtà opposta a quella desiderata…
    Un caro saluto
    Cristiano

  87. Grazie per la risposta tempestiva cristiano,quindi mi consigli di vederla sempre positivamente la cosa anche quando dopo mesi non riusciró a fare un incantesimo giusto?
    Affascinante questo argomento devo dire la verità.
    Pietro

  88. Sicuramente Pietro!!! La positività crea progetti positivi che sincronicamente hanno molte possibilità di realizzarsi e la negatività fa la stessa cosa per cui anche questo crea progetti hanno purtroppo buone possibilità di realizzarsi
    Ciao
    Cristiano

  89. In attesa della bacchetta ho utilizzato la mano destra che sentivo stranamente calda,non so perchè ma durante la formula di apertura si scaldava come .Inoltre ho provato a usare DEFENDI DA per le zanzare ma direi che non ha funzionato purtroppo …
    Pietro

  90. Ciao Pietro, visualizza un alone di energia attorno a te quando sei in posto del genere, un alone insuperabile per gli insetti e recita DEFENDI DA zanzare o quello che è. Quando sono in giro lo faccio anche per gli amici e funziona perfettamente
    Ciao
    Cristiano

  91. Aspetto la bacchetta cristiano voglio vedere se con quella funziona …non mollo peró…

  92. La bacchetta con gli incanti non è nient'altro che un convogliatore energetico. Gli incanti stessi sono soltanto il linguaggio in grado di tradurre in energia l'intento. E' l'intento la parte veramente fondamentale di tutto. Occorre avere fiducia…
    Ciao
    Cristiano

  93. Cavolo ci provo in tutte le maniere forse con la mano non convoglio bene l energia …

  94. Può darsi che sia il tuo censore psichico che ti impedisce i risultati che vorresti… Non ci sono "dita" che non funzionano.
    Forza e coraggio, ti sono vicino e ti aiuto
    Ciao
    Cristiano

  95. Hai qualche consiglio per abbatterlo cristiano? Io mi sto ponendo di fronte a questa esperienza nel migliore dei modi ….

  96. Quarto libro di prossima uscita:
    139. Per bloccare il proprio censore psichico: CENSOREM MENTIS INHIBEO
    Ciao
    Cristiano

  97. Ho una domanda cristiano? Ho letto il libro delle bacchette magiche …volevo chiederti se la bacchetta di nocciolo si può levigare per personalizzarla …

  98. Si può levigare dopo la scortecciatura…
    Un abbraccio
    Cristiano

  99. Quindi prima tolgo la corteccia con una lametta poi con carta vetrata levigo ? Ma sul manico devo comunque togliere la corteccia ?

  100. Sul manico, se vuoi, puoi tenerla, ma prima di levigarla togli la corteccia dal resto…
    Ciso
    Cristiano

  101. Ma per levigarla non posso usare la lametta ?

  102. Dipende. Se la usi con giudizio, certo che puoi utilizzarla. Deve servirti per personalizzarla.
    Ciao
    Cristiano

  103. Ciao cristiano,sono camilla… sono veramente sbalordita ma al tempo stesso felice di leggere questi commenti che mi aprono un mondo meraviglioso di cui fa parte anchr la magia. Io ho sempre creduto in queste cose…non ho mai fatto fatica a crederci…specialmente ho sempre creduto nelle fate fin da bambina ed una volta ho vissuto un'esperienza davvero emozionante. Purtroppo pero' sono una persona spesso timorosa e "fifona" e per quanto riguarda questo particolare "mondo magico" da un lato ne sono fortemente attratta, dall altra ho paura di poter entrare in contatto con qualcosa di negativo(come mi dicono amici e parenti)…non so come spiegarmi…vorrei sapere se tutto questo potrebbe per caso far correre il rischio di invocare strani spiriti non buoni se magari si sbaglia qualcosa per esempio nel rito di attivazione della bacchetta…sicuramente sto sbagliando ma vorrei dei chiarimenti se e' possibile…vorrei in futuro poterni avvicinare alla magia senza paura:-)
    grazie in anticipo! 🙂
    Camilla.

  104. Ciao cara Camilla, il tipo di magia che insegno io è la capacità della mente umana di modificare la realtà esterna. Ho scritto libri con oltre 1000 formule tutte per il bene e nessuna che può creare problemi agli altri o intervenire sul loro libero arbitrio.
    Quindi sotto questo aspetto dato che non si aprono porte di altri mondi non c'è alcun pericolo. Se si sbaglia qualcosa nel recitarli o nel preparare, iniziare, attivare la bacchetta, per male che vada, non funzionerà come dovrebbe. Con questa magia non si invocano spiriti, ma energia positiva e basta,.
    Un abbraccio
    Cristiano

  105. Caro cristiano
    Ti ringrazio moltissimo per la risposta chiara e rassicurante che mi hai dato:-) adesso mi sento molto piu' sicura! Ne ho parlato con la mia migliore amica e abbiamo deciso di comprare il tuo libro ed esplorare questo mondo magico meraviglioso *.* volevo chiederti,come primo libro va bene parole magiche1 o meglio quello sulle bacchette?:-) io preferirei quello sulle formule magiche… 🙂 che ne pensi? Un'altra cosa, secondo te quale incanto semplice e concreto ci conviene fare come prima volta? Qualche incanto facile da mettere in pratica e quindi che ci possa incoraggiare ed entusiasmare fin da subito?:-D io al solo pensiero mi sento felice!!!!:-D grazie mille per la risposta:-)
    Ciao, camilla:-)

  106. Ciao Camilla, "Il libro delle parole magiche" è sicuramente il più adatto per cominciare. Gli incanti di solito si scelgono in base alle necessità, più che alla sperimentazione. Se tu sapessi utilizzare un mezzo radiestesico, allora ti consiglierei l'ENNERGO che crea energia immediata misurabile con qualsiasi mezzo radiestesico. Un altro immediato è quello per trovare il parcheggio, di cui tutti parlano meravigliosamente.
    Ciao
    Cristiano

  107. Ciao cristiano…
    Grazie per la risposta:-)
    Io non possiedo questo strumento…quindi credo che provero' quello per far crescere velocemente i capelli o per necessita' quello che permette di concentrarsi meglio:-) poi una volta comprato e letto il libro credo che avro' tutto piu' chiaro per decidere bene con cosa iniziare… 🙂 non vedo l'ora! Scrivero' qui la mia esperienza…
    Ps: un'ultima cosa…vorrei sapere se nel mettere in pratica gli incanti bisogna essere da sole o se si puo' vivere questa esperienza condividendola con qualcuno,in questo caso la mia migliore amica.)
    Grazie ancora per la disponibilita'.
    Camilla:-)

  108. Ciao Camilla, certo che puoi l'esperienza con chi vuoi.
    Un abbraccio
    Cristiano

  109. Grazie mille cristiano 🙂
    a presto:-)
    Camilla.

  110. Ah scusami il disturbo…sono sempre io…vorrei sapere dopo aver recitato la formula per far trovare lavoro a qualcuno bisogna dire il nome della persona?
    Grazie ancora…
    Camilla:-)

  111. Esattamente. Ciao, Camilla
    Cristiano

  112. Grazie mille:-)
    Camilla.

  113. A presto
    Cristiano

  114. Ciao cristiano …avevo delle domande da porgerti ..allora la mia bacchetta è levigata,leggermente piú stretta sulla punta peró vorrei vedere una bacchetta modello ,la tua tipo.inoltre volevo chiederti se per consacrarla devo usare acqua solo di montagna .
    Grazie della disponibilità
    Pietro

  115. Puoi usare anche acqua di sorgente o acqua riconosciuta dalla gente con qualche qualità. Se non c'è nulla del genere, falla scendere dal rubinetto per almeno un minuto e poi prendi quella.. Non ho capito la prima parte ed esattamente "però vorrei vedere una bacchetta modello, la tua tipo." Cosa volevi dire?
    Ciao
    Cristiano

  116. Ciao cristiano grazie della risposta…riguardo alla prima parte intendevo dire se potevo vedere un immagine della tua bacchetta cosí da farmi un idea ..grazie
    Pietro

  117. Ciao Pietro, qui non credo si possano mettere immagini. Scrivimi in privato se vuoi. Comunque la mia è molto semplice…
    Ciao
    Cristiano

  118. Ciao cristiano in privato intendi per mail ? Perchè anche se semplice mi piacerebbe vederla …grazie
    Pietro

  119. Per mail intendo: canneo.tristica@virgilio.it
    Ciao
    Cristiano

  120. Ciao cristiano sono pietro volevo chiederti se ti era arrivata la mia mail un po' di tempo fa ormai …perchè sarei veramente interessato a vedere la tua bacchetta magica …grazie
    Pietro

  121. Non solo mi è arrivata, ma ti ho risposto in privato, dove mi hai scritto, e ti ho allegato la foto, quindi è a te che non è arrivata. Riscrivimi e te la rimanderò
    Ciao
    Cristiano

  122. Grazie cristiano ,ti ho riscritto speriamo sia la volta buona 🙂
    Grazie
    Pietro

  123. Ok. Vediamo…
    Ciao
    Cristiano

  124. Ciao Sono Sara Bonizzato quanto fa 6×6?
    Ciao Sara

  125. Ciao sono la Beatrice cielo e volevo dirvi che io non ho cambiato casa, ma ho cambiato scuola e vado alle blu che bello!!! Le adoro e ci sono compagni bellissimi ciao da Beatrice Cielo

  126. Sonooooo la Beatrice Fazli cm va la giornata Beatrice Cielo sei bella da volerti vedere

  127. Cm si fa la minestra di carote?

  128. Io avrei intenzione di farmi più di una bacchetta per portarmene una in giro meno potente e lasciare quella più potente a casa, mi conviene o faccio una stupidata ??
    Saluti
    Giacomo

  129. Puoi farne diverse, Giacomo, con diversi legni oppure con diversi simboli runici, colori, ecc. sopra. In tutti i casi ciascuna può essere più "portata" per qualcosa rispetto ad altre…
    Ciao
    Cristiano

  130. Ok grazie, ma il tuo libro in libreria (es. La Feltrinelli) lo posso trovare ??
    Saluti
    Giacomo

  131. Li trovi tutti alla Feltrinelli.
    Ciao
    Cristiano

  132. Quante pagine ha il libro delle bacchette ??
    Alessandro

  133. ne avrà 120 o 130. Ma perché mai ti interessa quel numero, Alessandro?
    Ciao
    Cristiano

  134. Posso attivare la bacchetta con le rune e poi fare il potenziamento dei quattro elementi ??
    Saluti
    Giacomo

  135. Certamente, Giacomo,
    un abbraccio
    Cristiano

  136. C'è un incanto che aiuta il sonno ???
    Se si potete dirmelo ??
    Rigrazio e saluto
    Giacomo

  137. Ce ne sono molti, i due che potrebbero interessarti di più, Giacomo, sono: J11. ** Perché il sonno sia unico, senza interruzioni: FILÀTUS – J12. ** Per aiutare a non risvegliarsi di notte: IN SÒMNO INDÙLGEO
    Ciao
    Cristiano

  138. Ciao mi chiamo Patrizia, sono un blogger con una forte passione e ricerco metodi che sblocchino i nostri centri energetici dalla negatività causando conflitti e di conseguenza malattie. Preciso sono autodidatta i corsi costano un botto. Però c'è un problema sugli altri (amici, figli) vedo i benefici su di me un po meno o meglio non come vorrei. Da tempo mi capitano sottomano siti di bacchette magiche e incantesimi. Mi chiedo e se tutti i miei casini fossero causati da qualche causa esterna procurata!! Ti chiedo se puoi rispondere…. questo è possibile? E' possibile che con tutta l'informazione e l'utilizzo anche su amici e figli su di me non riesco ad avere benefici? Non avendo mai avuto a che fare con bacchette ed incantesimi posso ristabilire il mio essere energetico e difendermi? Non so se sono in tema ma se sono qui forse qualche motivo c'è….

  139. Ciao Patrizia scusa il mio ritardo nel risponderti. su di noi agisce spesso una brutta bestia che si chiama censore psichico. C'è una formula per controllarlo ed in questo senso sei sul blog giusto. Eccotelo:
    Per bloccare il proprio censore psichico: CENSOREM MENTIS INHIBEO
    da ripetere da 3 a 5 volte consecutivamente in 3 momenti diversi della giornata…
    Ciao
    Cristiano

  140. Grazie Cristiano, sono felice di essere approdata su questo blog. E' incredibile ho un tuo libro e tu sei l'autore ed ora mi ritrovo a parlare con te. Sbalorditivo!!!!.. Queste erano informazioni che già avevo letto tempo fa ed ora si ripropongono a me quasi forzatamente. Le ho ignorate tempo fa ma c'è un non so che mi dice di intraprendere nuovamente questa strada. Ho trovato questo blog perchè giravo su di un sito di bacchette magiche. Mi affascinano le bacchette vorrei entrare in un negozio e trovare la mia anche se nel tuo libro descrivi l'importanza di noi esseri capaci di magia.
    censore psichico – ossia qualcosa che parte da dentro noi? si è possibile… agisce come autosabotaggio?
    eppure Cristiano io sono convinta che proviene dall'esterno. Sai qual'è la sensazione più forte che sento.. Osservo il tempo scorrere ed le mie azioni a rallentatore. Mi sento intrappolata come in una rete sembra una fase di stallo.
    Puoi darmi una spiegazione o dove trovare informazioni?
    Comunque seguirò questa formula così vado eliminando tutte le opzioni, capirò cos'è che non va. Ho sempre scartato questa strada per lo stesso motivo che ho letto su questo blog, la paura dell'opposto inteso come arte magica per impedire. Quello che mi spaventa è che ho già ricevuto qualcosa del genere in senso negativo ma non ho mai fatto niente in merito, sono dell'idea che siamo più forti di chi opera in senso negativo e che non bisogna allinearsi alle basse frequenze ma posso sbagliarmi. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi in merito.
    Patrizia

  141. Ciao Patrizia, io sono certo che l'auto-sabotaggio del censore psichico sia la causa determinante dei nostri fallimenti perché mina la fiducia che è la base affinché la nostra mente operi miracoli o comunque cambiamenti nella realtà esterna. Esistono dei motivi per cui qualcuno all'esterno ti faccia cose di questo genere? La sensazione di osservare il tempo scorrere e vedere le proprie azioni al rallentatore succede a causa dell'interesse ridotto per la vita che si conduce in quel momento. Può essere bella, ma non dare entusiasmo, può non creare problemi veri e propri, ma può essere in un periodo di stallo in cui non si decide a decollare. Aver voglia di vivere e procedere stancamente o senza una vera meta ecco che crea situazioni come questa. Non dico che sia necessariamente il tuo caso perché non conosco altro che il tuo nome e il tuo gradevole modo di esprimerti, ma nella maggior parte dei casi è questo che accade.
    Pensaci sopra anche tu!!!
    Un abbraccio
    Cristiano

  142. wauu!!!!…Bingo..ahahah.. se avessi saputo qualche dettaglio su di me avrei potuto pensare che fare collegamenti e tirare conclusioni sarebbe stato naturale sapendo il mio vissuto ma così è più accettabile da parte mia. Grazie, cmq.. qualsiasi cosa blocchi il mio essere mi troverò il modo per venirne fuori. Sono contenta della nostra comunicazione e spero possa continuare. Non sopporto le persone che dispensano giudizi e consigli a gratììs senza richieste e che conoscono la situazione in base alla mia vita passata ma i tuoi sono ben accetti proprio perchè non conosci nulla. Fà niente posso solo dirti che hai fatto una descrizione adeguata alla situazione. Continuerò col censore psichico e ti farò sapere.
    Grazie
    Patrizia

  143. Ok. Patrizia, io sono estremamente disponibile al colloquio. Se vuoi proseguire privatamente quando ti pare scrivi a canneo.tristica@virgiliuo.it.
    Ciao
    Cristiano

  144. Ciao cristiano…mi chiamo elena
    …proprio oggi ho ordinato il libro delle parole magiche!!!:-) sono molto attratta da tutto questo…dentro di me ho sempre sognato un mondo in cui tutti convivessero con la magia come convivono con le cose del mondo reale e materiale con cui si ha a che fare ogni giorno… purtroppo molte persone non riescono a credere a nulla a meno che non si tratti di un qualcosa di assolutamente concreto e reale…avrei una domanda da rivolgerle…. cosa pensa lei riguardo l esistenza delle fate? Io le ho sempre amate… la mia stanza e' completamente tappezzata di statuette e libri riguardanti queste a mio parere meravigliose creature (che siano reali o meno) e ho sempre sognato di poter vivere un 'esperienza ravvicinata con una di loro…ho gia vissuto un'esperienza incredibile senza però riuscire a vederle…ma questa é un'altra storia:-) comunque…questa e' una mia curiosità e sicuramente le potrà sembrare un po strana…ma ci tengo davvero ad avere un suo parere… dato che non sono mai riuscita a trovare una persona adulta che ci creda… aspetto la sua risposta:-) grazie anticipatamente:-)

  145. Ciao Elena, cominciamo dall'inizio.
    – Grazie per aver comprato il primo libro, aspetto che tu mi dica cosa ne pensi.
    – La magia è concreta. La Fisica quantistica senza volerlo è proprio la scienza ufficiale che la avalla spiegando che le energie sono estremamente sensibili al pensiero umano. E dato che tutto è fatto di energia….
    – Certo che credo nelle fate ed in tutto il piccolo popolo del bosco.
    – C'è una formula per vederle in Parole Magiche 3: Per vedere le Fate in natura:
    ÒCULOS APÈRIUM FÀTUAE (leggere fatue)
    – Sempre in Parole Magiche 3 vi è anche: Per vedere gli esseri altrimenti invisibili di natura: ÒCULOS APÈRIUM ÀURAE (leggere aure)
    Un abbraccio
    Cristiano

  146. Grazie infinite cristiano:-) sono sempre io…elena…posso chiederle se lei per caso ha avuto qualche esperienza?*-* io proverò al piu presto quando mi troverò in montagna… 🙂 sarebbe la cosa più bella che potrebbe capitarmi…

  147. Caro cristiano, sono sempre io, Elena…
    Vorrei porgerti una domanda sperando di non essere troppo invadente…per caso lei ha mai avuto esperienze del genere? Hai mai avuto contatti con una fata o con una creatura del piccolo popolo? O addirittura li ha mai visti??*-* io proverò al piu presto..quando sarò in montagna….cero che sarebbe la cosa più bella che potrebbe capitarmi….. *-* grazi anticipatamente:-)

  148. Mi scusi se ho sscritto due volte la risposta ma non compariva e adesso non riesco a cancellarne una:-/
    A presto:-)

  149. Nessun problema Elena. Sì, credo di averla avuta. In quei casi non sei mai sicuro di ciò che hai visto e sentito… Avevo fatto anche una foto…

    Ciao
    Cristiano

  150. Grazie cristiano:-)
    A presto:-)
    Elena

  151. Buongiorno, acquisterò al più presto il libro delle bacchette magiche ma vorrei già farle una domanda: oltre a le indicazione del libro mi chiedo se il Reiki può servire a caricare la bacchetta. Se si ottiene lo stesso risultato.
    Altra domanda io ho le acque di lourdes – fatima – possono essere l'acqua di fonte che serve per caricare la bacchetta? Grazie Daniela

  152. Certo Daniela che il Reiki può caricare la bacchetta a modo suo, come del resto ogni consiglio che ho scritta la carica a modo proprio. Vanno benissimo quelle acque…
    Ciao
    Cristiano

  153. Ciao, volevo sapere se nel libro delle bacchette magiche ci sono incantesimi per attivarle:),dal momento che ne ho 2, una in quercia e una in frassino e anche perchè non so se ne vale la pena oppure no acquistarlo :).
    con questo non voglio dire che che gli incantesimi degli altri libri non funzionano..anzi
    molti mi riescono e anche bene:).
    Cosa mi consigli caro Signor Tenca??
    Grazie
    Luca

  154. Ciao Luca, non c'è problema. Il libro insegna come attivare le tue bacchette. Se lo farai con il rito dei 4 elementi avrai anche le parole magiche per avere il massimo
    Ciao
    Cristiano

  155. Ciao Cristiano,
    grazie per avermi risposto,non ho capito una cosa…cioè che le parole magiche apposta per la bacchetta si trova nel "IL LIBRO DELLE PAROLE MAGICHE" o che sono quelle degli altri libri?;)
    grazie ancora
    Luca

  156. Scusami volevo dire nel "IL LIBRO DELLE BACCHETTE MAGICHE" 😉

  157. Nel libro "il libro delle bacchette magiche" c'è la formula per inizializzare la bacchetta, una formula dedicata ai 4 elementi
    Ciao
    Cristiano

  158. Grazie 🙂
    Luca

  159. Ciao Cristiano, 🙂
    la formula di iniziazione della bacchetta è quella di consacrarla ai 4 elementi, oppure è una frase specifica?
    se è una frase me la potresti dire??
    grazie mille
    Luca

  160. Ciao Luca, ma sai come si fa il rito dei 4 elementi?
    A presto
    Cristiano

  161. Ciao;
    si si , so come si esegue 😉
    grazie ancora;
    Luca

  162. Ciao Luca, allora la formula finale è: h) per terminare il rito, tenendo la bacchetta in mano rivolta verso il cielo, con il braccio disteso in alto, ripetete infine tre volte, quanto più forte potete queste parole: vis telluris, vis aèris, vis fiammae, vis aquae consecratis mea virgùlam.
    Ciao
    Cristiano

  163. Salve a tutti sono nuovo di questo mondo appassionante, vorrei sapere(oltre a centinaia di altre cose) se questa bacchetta
    http://www.bacchettemagiche.com/bacchetta_magica_querciaT.htm
    è adatta per essere usata a scopi reali e al rito dei quattro elementi, grazie mille.

  164. Tutte le bacchette (o rami) anche quelle di quel sito possono diventare convogliatori energetici e quindi magici con le giuste procedure e quindi anche col rito del 4 elementi.
    Ciao
    Cristiano.

  165. Grazie mille Cristiano!
    Riccardo

  166. ciao… mi hanno regalato una bacchetta che si usa per sunare la batteria… io la tengo un pò come porta fortuna, ma volendo posso utilizarla come bacchetta magica? e se si, come posso attivarla?

  167. Ciao Maryposa, puoi utilizzarla, attivandola, ma come faccio in due righe spiegarti ciò che ho scritto in 22 pagine di quel capitolo del libro sulle bacchette magiche? Scrivimi magari privatamente e qualche riga di più la posso anche scrivere. Ciao
    Cristiano

  168. Ciao Cristiano, sono Maryposa… scusa se ti ripondo con ritardo… e grazie per avermi risposto! io ho il libro sulle bacchette magiche, volevo solo essere sicura di poter usare quella bacchetta… appena posso l'attivo, per me e un periodo un pò teso… e vogli farlo quando sono più serena, quando lo fàrò ti darò sicuramente notizie!

  169. Puoi farlo Maryposa anche con quella bacchetta. Aspetto news allora
    Ciao
    Cristiano

  170. Ciao, io ho SERI problemi perchè:
    1-Ho fatto una bacchetta magica, ma di Tiglio, è molto grezza e lunga 40 cm.
    2-Non posso consacrarla!!!
    3-Come faccio a crederci se continuamente mi viene detto "la magia non esiste" "la magia è una bufala" alla magia ci credono solo gli sciocchi"?! AIUTO!

  171. Io mi baso sulla Fisica Subatomica e sul Principio di Indeterminazione di Heisemberg che ha dimostrato che il solo osservare da parte dell'uomo influenza drasticamente l'energia che compone la materia. Quindi un pensiero ben formulato ed indirizzato è in grado di modificare la realtà esterna e questa è scienza, ma corrisponde perfettamente alla definizione di magia.
    Ciao
    Cristiano

  172. Quindi la magia è scienza, e nella scienza c'è la magia… grazie, ora sono sicura. Scusa, come posso costruire una bacchetta magica? Ho un ramo di tiglio e uno (più piccolo) di quercia. Mi puoi aiutare? I tuoi libri sono adatti ad una bambina di 12 anni?

  173. I miei libri sono adatti a tutti, ma solo se i genitori sono d'accordo, quindi dipende da te. Da il mio "il libro delle bacchette magiche":
    1) IL METODO DEI QUATTRO ELEMENTI.

    Il primo metodo consiste nel benedire e potenziare la bacchetta con la forza dei quattro elementi.

    E’ il sistema che utilizza maggiormente la ritualità, che è un mezzo molto importante per creare una grande quantità di energia e di concentrazione mentale per il proprio intento.
    A tale scopo aspettate il plenilunio, prendete la bacchetta dall’involucro e procuratevi una candela di colore rosso, un contenitore che avrete riempito il giorno stesso con acqua di sorgente e recatevi nelle ore serali o notturne in un prato o in un luogo all’aperto in mezzo alla natura, un luogo in cui la luna vi illumini e in cui svolgerete le seguenti operazioni:
    a) con la bacchetta magica disegnate a terra un grosso cerchio ideale nel quale vi posizionerete durante tutta l’operazione;
    b) mettetevi al centro del cerchio e, per avere un contatto con la natura, mettetevi a piedi nudi o sedetevi a terra;
    c) accendete accanto a voi la candela;
    d) prendete la bacchetta e strofinatela per terra pronunciando tre volte queste parole: vis telluris;
    e) prendete poi la bacchetta e, facendola roteare nell’aria, disegnate un cerchio tanto grande quanto potete, poi continuando a roteare lungo questo cerchio pronunciate queste parole tre volte: vis aèris;
    f) a questo punto fate passare alcune volte la bacchetta sopra il fuoco della candela, mantenendola a una distanza di circa 5 cm, pronunciando tre volte queste parole: vis fiammae (leggere fiamme);
    g) versate lentamente un po’ dell’acqua di sorgente contenuta nel recipiente sulla punta della vostra bacchetta ripetendo tre volte queste parole: vis aquae (leggere aque);
    h) per terminare il rito, tenendo la bacchetta in mano rivolta verso il cielo, con il braccio disteso in alto, ripetete infine tre volte, quanto più forte potete queste parole: vis telluris, vis aèris, vis fiammae, vis aquae consecratis mea virgùlam.

    Molti giurano di aver sentito, a questo punto, un certo vento alzarsi immediatamente.

  174. Scusa… non per sembrare noiosa, ma hai anche un metodo per volare? Non levitare, volare… io ci ho provato tante volte, ma ho volato solo per pochi centimetri… :'(

  175. No, non c'è.
    Ciao
    Cristiano

  176. Ah, capito… e quello per levitare, se non sbaglio, è difficilissimo… PECCATO. 😛

  177. Ciao Cristiano, sono maryposa… ti avevo parlato del fatto di poter consacrare una bacchetta da batterista… non ti hopiù dato notizie perchè, e un periodo chè mi và tutto male, anche la salute non e un gran chè, e mi sento triste… così non ho più fatto niente… appena la consacro te lo faccio sapere… scusami ancora…

  178. Ciao Armida, io ho tutti i libri di Cristiano persona eccezionale e seria.
    Vorrei chiederti se posso attivare la bacchetta con i quattro elementi in casa non avendo spazi all'esterno.
    Grazie

  179. è SINE GRAVITATIS. Sì, è difficile
    Ciao
    Cristiano

  180. Io sono riuscita a far piovere per ben 3 volte.. 😀

  181. Ciao,io sono una neofita in termini di magia bianca,mi sono decisa a provare ad intraprendere questa strada perché é da che sono piccola che sono particolarmente recettiva nei confronti di alcune energie che ci circondano,spesso faccio sogni che premonitori oppure ho sensazioni premonitrici,adoro i minerali e guarda caso sono finita per diventare erborista…ho acquistato tutti i libri di cristiano per approfondire e capire come utilizzare l'energia per rendermi un po' più utile…sta sera c'era il plenilunio e avrei voluto attivare due bacchette…però sono in vacanza alle terme così mi sono messa in un giardinetto pubblico….vi scrivo per chiedervi se secondo voi ci sono riuscita oppure è meglio se aspetto e riprovo il mese prossimo in un ambiente più idoneo. La mia perplessità nasce dal fatto che non ero per nulla a mio agio,ho chiesto al mio fidanzato di stare con me nel cerchio. Non ho sentito il vento alzarsi ma ho visto per una decina di secondi un vapore salire dal fiumiciattolo lì vicino e diventare blu (per la luce del bar dietro) sembrava come un fuoco blu…il mio ragazzo non lo ha visto così ci siamo avvicinati al fiumiciattolo e abbiamo involontariamente spaventato un airone che è volato sopra di noi,era enorme!! Non sapevo se interpretare il tutto una buona riuscita o un fallimento totale…così ho riprovato con più calma e pronunciando meglio le parole…niente vento solo la fiamma della candela si piegava verso di noi con insistenza ma non si sentiva assolutamente nulla….cosa dite meglio che ritento? Cinzia

  182. Ciao Cinzia, innanzitutto mi scuso per il ritardo con cui ti rispondo. Secondo me devi rifarlo senza portarti nessuno nel cerchio, oppure creare un cerchio apposta vicino al tuo per una eventuale persona che sta con te. I segni che hai ricevuto non sono negativi, ma comunque molto blandi ed il fatto che non ti abbiano fatto sentire a tuo agio è una dimostrazione in più…
    Un abbraccio
    Cristiano

  183. Ciao Cristiano, mi stavo chiedendo in quali librerie potrei trovare i tuoi libri, si possono trovare anche in librerie comuni?
    E un'altra domanda: io ho una forza di volonta' abbastanza "grande" e mi chiedo se il fatto di riuscire a far levitare un oggetto sia reale. So' già che è ritenuto impossibile se sei scettico e ci credi poco. io che ci credo e che ogni volta che faccio qualcosa sento nella mia testa "adesso succede qualcosa, adesso si sposta, adesso inizia a levitare) secondo te riuscire mai a far levitare anche uno degli oggetti più leggeri come palline di carta?
    Sara

  184. Ciao Sara, i miei libri li trovi sul web o in tutte le librerie "normali". Se non ce li hanno li fanno arrivare.
    Secondo me puoi riuscirci con una volontà abbastanza forte e soprattutto tanta FIDUCIA e CONVINZIONE.
    Ciao
    Cristiano

  185. Grazie mille della risposta
    Ciao
    Sara 🙂

  186. Ciao Cristiano,sono sempre io, Sara. mi chiedo che tipo di formule ci sono ne "il libro delle parole magiche" dato che sono indecisa se prendere quello oppure "parole magiche 3" . E ho anche un'altra domanda, le formule utilizzate con la bacchetta si possono usare anche senza essa o è meglio usare la bacchetta? oppure viceversa?
    Saluti, Sara.

  187. Ciao Sara, ci sono poco meno di 300 formule una diversa dall'altra in ciascuno dei 3 libri delle parole magiche finora usciti e nel quarto che uscirà a gennaio ce ne saranno addirittura 500. Queste prime 1400 formule sono una diversa dall'altra e quindi è impossibile rispondere alla tua domanda. La bacchetta la puoi utilizzare per ciascuna formula o non utilizzarla affatto ed al suo posto utilizzare il dito.
    Buona giornata
    Cristiano

  188. Caro Cristiano,
    Gradirei sapere se la personalizzazione della bacchetta è obbligatoria.

  189. Se la senti già potente così, non è obbligatoria affatto, se invece hai dei dubbi, il mio consiglio è di personalizzarla
    Ciao
    Cristiano

  190. Caro Cristiano,
    Ti ringrazio della risposta che mi hai dato e come di certo avrai capito ho letto solo il LIBRO DELLE BACCHETTE MAGICHE e non mi sono chiare ancora due cose.Mi chiedevo se col tempo le formule si possono solo pensare senza pronunciarle e se le energie della bacchetta al momento della pronuncia di qualche formula sono visibili ai miei occhi oppure no.

  191. Le formule è sempre meglio pronunciarle, ma se l'intento è forte puoi avere risultati anche solo pensandole.
    Se sai utilizzare qualche metodo radiestesico l'energia la "vedi" perchè la misuri. Ad esempio nei miei corsi io la faccio vedere con le bacchette a L.
    Ciao
    Cristiano

  192. Ciao Cristiano, ma se uso il dito come bacchetta magica non devo consacrare niente o purificare?

  193. No, non devi consacrare nulla.
    Ciao
    Cristiano

  194. Ciao sono Arianna e ho 13 anni io e mia sorella gemella Eleonora abbiamo iniziato da alcuni mesi ad appassionarsi di "magia"?
    Ma siamo in difficoltà e avremo qualche domanda da fare:IL METODO DEI QUATTRO ELEMENTI si può fare in casa,durante la luna piena?(penso più di no comunque…)
    Gli incantesimi funzionano subito o devo ritentare più volte?
    Funzionano davvero gli incantesimi?
    Un bacio
    Arianna e Eleonora

  195. Ciao sono Arianna e ho 13 anni io e mia sorella gemella Eleonora abbiamo iniziato ad appassionarci al mondo della magia ma siamo in difficoltà e vorremmo sapere delle cose..
    Posso usare IL METODO DEI QUATTRO ELEMENTI lo posso fare in casa durante la luna piena?
    Gli incantesimi funzionano al primo momento o devo ritentare?
    Poi,gli incantesimi sicuri che funzionano?
    Un bacio Ary e Ely

  196. Salve Cristiano, vorrei sapere come applicare e come utilizzare la formula "KRINIS RECTOS FACIO" ovvero la formula per rendere i capelli lisci 🙂
    un bacio spero in una tua risposta
    Sarah

  197. Caro Cristiano,
    Prima di leggere il tuo interessantissimo ed esaustivo libro sulle bacchette magiche mi ero imbattuto in un sito che diceva,riguardo al metodo di personalizzazione-attivazione delle rune,che bastava iscrivere o incidere le rune senza menzionare di iscrivere o incidere ne le proprie iniziali ne la data della propria nascita.Questo fatto mi ha reso confuso.Vorrei sapere se la mia futura bacchetta ci rimette in potenza se seguo il metodo più semplice.

  198. Cara Arianna ed Eleonora, scusatemi per il ritardo con il quale vi rispondo. Certo che potete fare il rito dei 4 elementi, ma bisognerebbe farlo all'aperto, come spiegato nel libro. Gli incantesimi vanno ripetuti da 3 a 65 volte consecutive in 3 momenti diversi della giornata finchè non si realizza il vostro desiderio. Gli incantesimi funzionano. Io ho centinaia o forse migliaia di testimonianze di persone che mi hanno raccontato prodigi.
    Un abbraccio
    Cristiano

  199. Si recita come le altre: ritenendola da 3 a 5 volte consecutive in 3 momenti diversi della giornata. Scusa il ritardo con cui ti ho risposto
    Un abbraccio
    Cristiano

  200. Caro amico il libro l'ho scritto io e gli studi sono miei. Io non sono il depositario della verità, ma se ascolti me segui la procedura che ho indicato.
    Un abbraccio
    Cristiano

  201. Grazie per la tua risposta e ti perdoniamo per il ritardo
    Ciao
    Ary e Ely

  202. CARO CRISTIANO,alla prossima luna piena consacrerò la mia bacchetta con il metodo dei quattro elementi e mi chiedevo se dentro il cerchio devo mettere la candela ed il recipiente d' acqua oppure lasciarli fuori.

  203. è pericoloso?
    •beatrice•

  204. caro cristiano,posso attivare la bacchetta con il metodo dei simboli di potere e consacrarla con il metodo dei quattro elementi.grazie in anticipo per la risposta,MARCO.

  205. Ciao, io ho una bacchetta fatta in legno, è decorata con sopra un serpente che si attorciglia intorno alla bacchetta e ci sono dei brillantini, è tutto fatto a mano, ma da quanto ho letto non credo vada bene per fare magie, giusto?

  206. Ti ho risposto privatamente. In tutti i casi, puoi personalizzarla come vuoi. Le mie sono istruzioni pratiche ma non tassative.
    Un abbraccio
    Cristiano

  207. Mettili pure dentro
    Ciao
    Cristiano

  208. Certamente
    Ciao
    Cristiano

  209. Può andare bene se la personalizzi come da indicazioni del libro
    Cristiano

  210. Ho bisogno di voi allora vi spiego ,io vorrei riuscire a fare qualche incantesimo con la bacchetta( tipo stile harry potter) ma ho un grande problema : non so come fare diventare "magica " la mia bacchetta (un pezzo di legno decorato molto simile a una bacchetta) sapete dirmi come fare per farla diventare appunto magica? Vi prego

  211. Perfavore mi potete spiegare anche il metodo?

  212. Ho bisogno di voi allora vi spiego ,io vorrei riuscire a fare qualche incantesimo con la bacchetta( tipo stile harry potter) ma ho un grande problema : non so come fare diventare "magica " la mia bacchetta (un pezzo di legno decorato molto simile a una bacchetta) sapete dirmi come fare per farla diventare appunto magica? Vi prego

  213. Cara Giorgia, scordati Harry Potter perchè le bacchette sono convogliatori di energia ed aiutano a veicolare gli incantesimi indirizzandoli dove si vuole. Ho scritto un libro "Il libro delle bacchette magiche" per insegnare a far diventare u rametto "magico" ed è impossibile riassumerlo in una risposta mail.
    Se vuoi scrivermi privatamente proverò a dilungarmi
    Cristiano
    PS canneo.tristica@virgilio.it

  214. Somebody necessarily assist to make critically posts I might state.

    This is the very first time I frequented your website
    page and up to now? I amazed with the analysis you made to make this actual publish incredible.

    Fantastic activity!

  215. This is the perfect blog for anybody who hopes to understand this topic.
    You realize a whole lot its almost tough to argue with you (not that I personally would want to…HaHa).
    You definitely put a new spin on a topic that’s been written about for ages.
    Excellent stuff, just excellent!

  216. I am regular visitor, how are you everybody? This post posted at this site
    is genuinely fastidious.

  217. Propecia Length Of Prescription Medicament Cytotec C Est Pours Quoi Levitra Allemagne Priligy [url=http://levibuying.com]levitra with dapoxetine reviews[/url] Order Propecia No Rx Viagra Lowest Prices

  218. That is very interesting, You are a very professional blogger.
    I’ve joined your feed and look ahead to seeking extra of your
    excellent post. Also, I’ve shared your web site in my
    social networks

Close