Close
Magia pratica

Magia pratica

Prendo spunto da una frase che ho scritto la scorsa settimana per fare una piccola riflessione: “la magia è spesso un appoggio pratico per risolvere problemi che ci trovano impreparati”. Forse alcuni di voi si saranno chiesti come questo sia possibile… ecco allora alcuni esempi di incantesimi per i piccoli inconvenienti di tutti i giorni.
Per eliminare l’intasamento, per esempio da un tubo: INTASO SOLVO
Per togliere l’umidità da un luogo chiuso: HUMIDITATEM TOLLO EX DOMO
Per ritrovare una persona, un animale o un oggetto perduto: INDIVIDUA
Per trovare più facilmente un parcheggio: LIBERUM LOKUM INVENTO FACÌLE
E infine… perché chi occupa la corsia davanti a noi… cambi corsia! LOCO MOVEO

Cosa determini con la bacchetta magica e con le parole? Creandole hai creato corrispondenze tra la realtà illusoria esterna e l’energia.

155 comments

  1. Salve,
    condivido pienamente sull'utilità e l'immediatezza della "magia pratica". personalmente sono rimasta sorpresa dall'efficacia dell'incanto: PROPERANTER LIBERA VIA, per liberare la strada dal traffico. Quando l'ho utilizzato per la prima volta ho puntato il dito indice, non avevo la bacchetta con me e non credo che l'avrei utilizzata perchè di sicuro qualche passante mi avrebbe notata. Risultato: si avanzava esattamente dello spazio occupato dall'auto che mi precedeva i pedoni attraversavano ed io non ottenevo un granchè; la cosa si è ripetuta allo stesso modo più volte… allora ho pensato di non concentrare la mia energia sulla macchina che mi precedeva ma sulla prima auto della fila che ovviamente non potevo vedere ma la mia energia poteva senz'altro raggiungere… risultato: SPETTACOLARE… traffico fluido e sciolto per un bel po' di metri e ripetendo l'operazione immediatamente ottenevo l'effetto desiderato.
    Con il tempo poi ho notato un altro particolare: l'energia viene emessa, per quanto mi riguarda, con un'intensità maggiore se non punto l'indice ma utilizzo la mano aperta come se l'energia stessa uscisse dal palmo della mano con una forza più intensa ed efficacie. Avverto, quando pronuncio l'incanto, una grande forza che dal plesso solare arriva fino alle mani, che, se non ci sono occhi indiscreti, ruoto in senso antiorario molto lentamente e immagino di lanciare l'energia mossa dove occorre, e poi…. accade ciò che deve accadere.
    Mi sono avvicinata agli incanti con grande cautela perchè temevo di credere in un illusione e di autosuggestionarmi… ma l'esperienza e la mia razionalità nell'osservare gli effetti dei miei esperimenti mi fanno credere ogni giorno di più nella forza della natura e della sinergia che ci co-lega ad essa.
    ciao a tutti.
    Armida

  2. E' il caso di dirlo sono incantata! ^_^
    ho acquistato il libro di Cristiano e purtroppo non trovando il primo (è in arrivo) ho cominciato dal 2 ma con una certa cautela come dice la splendida Armida (mi piace tanto leggerti! sei un film nei tuoi racconti! davvero belli continua che io leggo con un piacere immenso.
    Acquisterò quello della bacchetta e anche gli altri appena posso, amo la semplicità e la coerenza e Cristiano fino a questo momento le incarna entrambe. Dicevo sono incantata dalla praticità di queste parole (anche se stento a memorizzarle mannaggia -_- ) sto "lavorando" sul DITESCO ET MAGNUM OPULENTIAM LARGIOR perchè la mia famiglia versa in condizioni critiche dal punto di vista economico causa lavoro precario e altri guai…cerco di seguire il consiglio di Cristiano nel lasciare andare l'incanto e non avere l'ansia del risultato…un pò ciò che è richiesto quando si parla di Fede…mi piacerebbe parlarne con qualcuno e confrontarmi ma non ho amiche ne amici con cui condividere "seriamente" l'argomento…vorrei poterne parlare con chi non pensi che sono una pazza visionaria ^_^ perchè credo nella Magia come fonte di energia primaria che regna e (per fortuna) vive in ogni cosa. Sono interessata a creare una entità di aiuto ma vado per gradi…aspetto i risultati di questo incanto anche per vedere se sono capace.
    Insomma sono entusiasta senza avere ancora usufruito di nulla chissà dopo…esplodo ^_^
    Buona giornata a tutti
    Lucia

  3. Cara Lucia,
    sei deliziosa e non per le bellissime parole che mi hai dedicato, per le quali ti ringrazio di cuore, sai ho sempre il timore di annoiare, la conferma è la lanterna che ci illumina il cammino… per cui ancora grazie!
    Leggendo il tuo commento mi è sembrato di rileggere le prime mail che io inviavo a Cristiano dopo aver letto i suoi libri. Credo proprio che il tuo sia l'atteggiamento giusto… e seguire i consigli di Cristiano ti aiuterà ad evitare l'ansia da risultato e a credere ogni giorno di più in te stessa. Vedrai comincerai a pensare magicamente… e non dovrai fare sforzi a ricordare gli incanti che nemmeno io riuscivo a memorizzare…
    Sai cosa mi ha aiutato molto? Scrivere gli incanti che devo ripetere tutti i giorni su un quaderno ed appuntare di volta in volta i risultati, le novità, le "coincidenze"… e osservare il tutto con calma senza nessuna ansia … perchè ogni cosa arriva al momento giusto… la sinergia esiste lo sai la senti come dici tu è VIVA in ogni cosa… quindi la risposta arriverà.
    Sapessi quanto "soffro" anch'io per non avere la possibilità di confrontarmi di persona dal vivo… per questo il blog è importate e ci aiuta a crescere e a condividere questo magico bellissimo mondo.
    Non smetterò mai di ringraziare Cristiano per averci fornito questa preziosa occasione.
    Mi ha fatto piacere conoscerti a presto Lucia e tienici informati sulle tue magiche esperienze.
    Buona domenica.
    Armida

  4. Ho ricevuto la prima risposta, in brevissimo tempo!, da Cristiano e la sua disponibilità mi ha rallegrata perchè purtroppo nel mio percorso di vita ho incontrato raramente la disponibilità fine a se stessa. Poi la tua risposta qui Armida mi da una spinta in più per continuare in questa direzione magari ho trovato le "orecchie" che cercavo in grado di "ascoltare" senza pregiudizi sull'argomento..grazie ^_^
    Ma sai che lo faccio pure io??? O_O (mi stupisco sempre quando azzecco qualcosa)ho scritto le formulette e anche quella d'inizio in foglietti che porto in tasca e tiro fuori non appena il luogo e il tempo mi consente di recitarle ad alta voce…stamattina ero in auto come tutte le sante mattine, per andare al lavoro e mi sei venuta in mente…cercavo di ricordare la formula per "sciogliere" il traffico ma niente -_- mi sono scritta anche quella…poi non ho neanche studiato il latino quindi sono più digiuna che mai!
    In ogni caso non demordo e il tempo mi verrà incontro con la sua ancella l'Esperienza e risolverò questi problemini di memoria.
    Buona giornata a tutti e a te Armida un abbraccione magico ^.^
    Lucia

  5. Buonasera carissima Lucia,le nostre strade sono molto simili… anch'io rimasi sorpresa dalla celerità di risposta di Cristiano , dalla sua serietà e dalla sua infinita disponibiltà che tutt'ora continua a stupirmi… Spesso mi domando come faccia a star dietro a tutti noi… é un vero MAGO!!!!
    Che ne pensi della scuola di magia? hai letto il post relativo? Quanto mi piacerebbe!!!

    Non temere risolverai i problemi di memoria con l'esperienza che ti farà acquisire fiducia in te stessa ed entrerai sempre più in contatto con il magico mondo incantato…
    conoscere o meno il latino non influenza più di tanto l'efficacia o la capacità di memorizzare le formule.. perchè le sentirai come energia come onde in sintonia con te e con l'universo che ti circonda. Cristiano tra l'altro in uno dei due libri chiarisce che la scelta del latino è stata voluta, per limitare l'ansia da risultato determinata dal pronunciare parole di significato fin troppo palese e chiaro. Le parole dal significato più o meno sconosciuto fluiscono ed agiscono più liberamente perchè non condizionate dai nostri timori ed ansie.
    Credo di ricordare che abbia affermato questo Cristiano. Se ricordo male mi correggerà ed io chiederò umilmente scusa.
    Vedi nemmeno io godo di buona memoria purtroppo!!!
    ma c'è un incanto anche per questo… se lo trovo te lo scrivo.
    Se poi Cristiano ci soccorre…. non ci dispiace…
    Mi fa tanto piacere condividere con te tutto questo.
    Per ora ti saluto.
    A presto.
    Armida

  6. Hai ragione Armida ho utilizzato come punto di partenza il latino perchè è una lingua molto carica essendo una delle più antiche e proprio perchè, essendo sconosciuta ai più, poteva esprimere liberamente la propria energia senza blocchi determinati dal nostro censore psichico (ansia da risultato, dubbi da insicurezze, ecc.).
    Quando provo una formula, la scrivo direttamente con una frase latina e poi la misuro energeticamente con le bacchette a L. Molto raramente va bene al primo colpo e a seconda della quantità e qualità d'energia così misurata, so se devo cambiare accenti oppure "casi" o intere parole quando non tutta la formula. Dopo un numero considerevole di tentativi che prendono a volte in considerazione parole di altre lingue la formula è energeticamente pronta e pronunciandola genera l'energia voluta. Il latino a questo punto, o la lingua arcana trovata, crea un effetto mantra nelle varie ripetizioni.
    Un bacione a tutti
    Cristiano

  7. non riesco ad usare la bacchetta 🙁

  8. Cosa intendi per "Non riesco a usarla"? Non è che fai che vedere se la sai usare o meno, è per questo che non capisco la domanda.
    Ti abbraccio
    Cristiano

  9. cioè non riesco a fare nessun incanto con la bacchetta ma me ne vengono alcuni con le mani…..

  10. Utilizzando la bacchetta non è che si veda chissà che differenza. Normalmente se ne percepisce la forza e si acquista in sicurezza utilizzandola. Se comunque ti trovi meglio senza è perchè per qualche motivo non è ben caricata. Delle due una: o la rifai da capo oppure ne vai a raccogliere un'altra che percepisci come forte e rifai comunque la "trafila". Fammi sapere.
    Ciao
    Cristiano

  11. Buongiorno, non e' molto che ho conosciuto questo fantastico libro ed ho gia' prenotato Parole Magiche 2, ho provato l'incantesimo per creare armonia fra due persone e devo dire che mi e' riuscito; avevo solo un dubbio: io sto utilizzando giornalmente quattro formule, che ripeto in sequenza, dando uno stacco fra di loro con la respirazione profonda, ad es.: AMORE CAPERIS per 5 volte, respirazione per 3 poi ARMONIVAMPA per 5 volte, respirazione e cosi' via…volevo sapere se puo' essere giusto cosi'. Grazie attendo con ansia una risposta perche' per me e' una cosa molto importante.

  12. Caro anonimo, si può fare in molti modi. Quello che hai scelto è senzaltro valido e "redditizio".
    Se hai altre domande resto a tua disposizione.
    un abbraccio
    Cristiano

  13. Ti ringrazio Cristiano per la risposta immediata, un'altra cosa che ho dimenticato di chiederti la scorsa volta, ma dopo aver ripetuto qualsiasi formula e' necessario fare un ringraziamento all'energia dell'universo a cui ci siamo rivolti? Grazie ancora.

  14. Non è necessario farla, cara Laury, magari potrebbe essre un'ottima cosa recitarla una volta al giorno prima di andare a dormire…
    A presto Cristiano

  15. Ciao Cristiano, mi capita spesso quando penso ad una persona di cui sono innamorata, sopratutto quando pronuncio l'incantesimo AMORE CAPERIS (so di piacergli molto ma non si sblocca) di provare delle sensazioni talmente intense che a volte mi viene persino da piangere, tanto che devo interrompermi dalle ripetizioni, volevo appunto sapere se questo vanifica l'incantesimo che sto facendo e devo ripeterlo; poi volevo ancora chiederti se non c'e' un incantesimo con il quale potrei far sentire a questa persona le sensazioni che sto provando, perche' e' veramente bello come ci si sente e magari mi aiuterebbe anche con lui. Ti ringrazio in anticipo.

  16. Cara Laury, se le tue manifestazioni emotive, che sono estremamente positive perchè rappresentano l'amore e quindi un incanto recitato veramente con il cuore, se, come dicevo, queste manifestazioni non creano ansia da risultato e, qualora non andassero in porto istantaneamente, non generano dei dubbi, allora ben vengano anche le lagrime. Il pianto da solo non inficia i risultati.
    Per ciò che concerne il far percepire il grande amore che hai nel cuore alla persona che ami io ti consiglierei questi due incanti del terzo libro ("Ancora parole magiche"):
    E51. **** Per sviluppare la telepatia:
    INTÈLEGO

    E52. *, ** o *** Per favorire la comunicazione telepatica:
    TÈLEPÀTHIA SÌMPLEX
    Per ora ti saluto con il cuore così mi percepisci meglio…
    Un abbraccio
    cristiano

  17. Ti ringrazio Cristiano moltissimo, devo dire che le lacrime non vengono perche' ho dei dubbi, anzi lui lo sento come mio sia quando ripeto l'incantesimo sia dopo, e provo una sensazione di gioia immensa, forse la mia e' solo emotivita', so che ha delle questioni prima da risolvere con la fidanzata, con la quale il rapporto si sta' logorando sempre piu', e sopratutto con il lavoro perche' lui e' il mio capo, vuole fare carriera, e' un tipo molto intransigente e l'azienda non ammette relazioni fra dipendenti; come vedi non sono messa molto bene ma io ho fiducia, e' circa un mese e mezzo che ripeto rigorosamente sia l'incanto che ho citato sopra sia quello per far terminare un rapporto, nel frattempo corro a comprare il terzo libro. Grazie ancora di tutto

  18. Cara Laury,
    Scusami se mi intrometto….
    non correre ad acquistare il terzo libro…:))
    purtroppo non uscirà prima di dicembre…
    Anch'io sono in trepida attesa dell'evento ^_^
    baci baci
    Armida

  19. Ciao Cristiano sono sempre io, l'altro giorno mi e' capitata fra le mani una biro della persona che amo, cosi' mi e' venuto di dire l'incantesimo che sto eseguendo (Amore Caperis) toccando appunto questa, poi ovviamente l'ho ridata a lui, volevo sapere se questa potrebbe avere una maggiore influenza, avendo assimilato direttamente l'energia ed essendo a diretto contatto con il suo corpo da rendere il tutto ancora piu' potente. Ti ringrazio ancora per la pazienza alle mille domande.

  20. Beh, hai sicuramente restituito a lui un oggetto che è diventato magico o comunque carico della tua energia e del tuo intento, quindi una qualche influenza potrebbe averla soprattutto a livello aurico…
    Ciao Laury
    Cristiano

  21. Posso sapere il perchè delle formule in latino? Perchè non in italiano?

  22. Cara Venus scusa il ritardo con cui ti rispondo. Le formule partono dal latino, ma non sono in latino perchè sono state cambiate (accenti, desinenze, casi, formazione frasi, lingua stessa) per permettere di creare la frequenza che necessita per i singoli desideri.
    Il latino o comunque "non l'italiano" è stato scelto perchè noi abbiamo un censore psichico che tende a bloccare il desiderio con dubbi, insicurezze e paure e una lingua diversa aiuta a fermarlo. Una volta emesso l'intento l'operatore dovrebbe ripetere i singoli incanti senza più neppure pensare a ciò per cui vengono recitati. Questo evita che si formi l'ansia da risultato che blocca tutto creando una nuvola di possessività e quindi di negatività.
    spero di essermi spiegato.
    Un caro abbraccio
    Cristiano

  23. avete una parola magica che serve a far levitare o spostare oggetti?

  24. e per favore mi potreste spiegare come si fa un incantesimo cosa si deve fare ecc… e se usi una bacchetta deve essere in legno o una qualsiasi bacchetta?

  25. Se scrivi chi sei, almeno un nick name, so come chiamarti. In tutti i casi gli incanti per la levitazione e la telecinesi sono presenti in "Ancora parole magiche" che dovrebbe uscire a marzo 2012 e sono i seguenti:
    O64. **** Per sviluppare la psicocinesi o telecinesi:
    NÒVUS LÒCUS
    preceduto dal nome dell'oggetto e seguito da quello del luogo dove deve spostarsi

    O66. ***** Per creare un fenomeno di levitazione:
    SÌNE GRAVITÀTIS
    indicando l’oggetto che deve levitare con la bacchetta, oppure nominandolo. Se per se stessi basta la formula.
    Ciao
    Cristiano

  26. Caro anonimo, dovresti leggere "Il libro delle parole magiche" e "Il libro delle bacchette magiche". Dovrei farti un sunto di questi due libri altrimenti…
    Ciao
    Cristiano

  27. infatti lo comprerò di sicuro
    grazie di tutto spero che funzionino questi incantesimi
    comunque mi chiamo simone 🙂

  28. Ciao Cristiano, sono arrivata ad un momento della mia vita denso di cose negative, e ovviamente non so come uscirne. Io ho i tuoi libri e ci siamo già sentiti tramite e-mail, e cooscendo la tua grande disponibilità mi permetto di chiederti un consiglio ed un aiuto.
    Quali incanti posso recitare per uscira da questo tunnel oscuro?
    Grazie per tutto.

  29. Ti conviene recitare l'INTU-IRE FLUXENNERGO di cui ho già parlato in altri post. Questa formula è decisamente quella che serve quando tutto va male. Va recitata come un mantra ogni momento durante la giornata in cui hai tempo. Come ti chiami? Vorrei saperlo per ricordare ciò che ci siamo detti per mail
    Ciao
    Cristiano

  30. Grazie Cristiano della tua risposta, sei una persona squisita come al solito…noi ci conosciamo da qualche anno, ti interpellai nel 2009 per la mia gattina, Attila…
    Mi chiamo Nicoletta, o Nikka, e avere un amico con cui confidarsi è una consolazione per me.
    Mi sapresti dire quale delle fialette va bene per me?.
    Ciao
    Nicoletta

  31. Intu-ire Fluxennergo di certo, cara Nikka. Quando vuoi scrivermi io resto volentieri a tua disposizione per una chiacchierata o consigli.
    Un abbraccio
    Cristiano

  32. Ciao Cristiano,io sono appena stata lasciata dal mio ragazzo,lui dice per incompatibilita' di carattere ma mi fa capire che il sentimento ancora c'e', non so se sia vero o se e' solo un modo per non ferirmi del tutto, vorrei sapere se la formula amore caperis potrebbe aiutarmi a ritornare con lui…aiutami grazie..:(((

  33. Ciao Cristiano sono appena entrata in contatto col tuo mondo, blog, libri, formule e consigli. Ho due cose importanti da chiederti spero tu mi possa aiutare nella soluzione. La prima riguarda me stessa, il ricordo che sta emergendo sempre più forte dell' esperienza di vite passate in cui mi sono dedicata alla magia ma probabilmente non bianca e quindi la sensazione è che io stessa o qualcuno o addirittura il ricordo di un rogo abbiano creato un blocco, una sorta di sigillo che impedisce che io ritrovi il mio potere collegato con la natura e col divino, che stavolta voglio solo che sia di magia bianca. Sin da bambina ho sentito che c'era un limite che mi ha sempre condizionata e bloccata nell'ottenimento di risultati positivi a 360°, sono sempre arrivata a 3/4 di tutto, sopra la media, ma mai ad un livello che mi facesse sentire di aver raggiunto l'obiettivo e sempre con enormi fatiche e difficoltà, con grande dolore e tristezza interiori anche nel percorso, senza allegria e senza amore.(anche ora) C'è un modo per togliere questo blocco, sigillo o peso e finalmente avere una vita scorrevole,anche nei rapporti sia affettivi che amorosi, che fluisce verso l'obiettivo per il quale metto tanta energia? E per l'allegria,e la gioia di vivere?

    2. Il secondo dei miei tre figli ha da un anno una ragazza che a impressione di tutti, mia, del padre, dei fratelli e persino di estranei che di primo achito e senza aver mai parlato dell'argomento si sono accorti di una incompatibilità dei due. Ossia lui sta dimagrendo, ha spesso le occhiaie scavate e non sembra gioioso seppure apparentemente si trorva bene con lei, organizzano e condividono diverse cose, a parte essere concentrato nello studio. E' come se lei si fosse incollata, non lo mollasse un secondo e gli risucchiasse le energie, lui non riesce a far più niente da solo e nemmeno a stare con gli amici e in famiglia, lui si fa circuire x' lei lo ricatta moralmente e lo fa sentire in colpa se non si dedica a lei.(tra l'altro lui è molto bello, lei piuttosto bruttina, ed è come se lei volesse una rivalsa nella sua vita) Io non amo interferire e pensare ad una formula x dividerli, non lo trovo corretto, ma certamente vorrei vedere lui sbocciare, fiorire, trovare la sua strada e la sua indipendenza mentale ed emotiva, naturalmente può scegliere di stare con chi vuole, ma di stare bene.Cosa posso fare x' in modo naturale lui si renda conto di ciò e riesca a svincolarsi se è giusto così?

    Ho letto di una scuola di magia la tieni tu?

    Grazie anticipatamente.
    Mary

  34. Cara anonima appena lasciata dal fidanzato, amòre caperis serve solo se è vero quanto ti ha raccontato e tu sei sempre da lui amata. Se invece è una scusa non serve a molto perchè non possiamo influire sul libetro arbitrio altrui…
    Facci sapere come va a finire…
    Ciao
    Cristiano

  35. Cara Mary, vedo di risponderti subito:
    1. Ci sono due formule nel terzo libro delle parole che potrebbero esserti utili e te le passo in anteprima sull'uscita che avverrà ad agosto. Queste due formule riguardano i blocchi karmici, ed anche quelli magici. Quelli magici alla fine della vita si trasformano in karmici ed è per questo che rientrano nello stesso gruppo:
    Eccoli:
    B22.*** Per superare facilmente un blocco karmico:
    VIM ÀNTIVÌSCUS KARMA
    29) ** Per bloccare un Karma negativo che colpisce una famiglia:
    ERÌGO TÒTEM ET FAMILIAE KARMAE (leggere familie carme) DÈSTUO

    2. Per bloccare una persona che crea problemi ad un'altra ve ne sono diversi che potrebbero esserti utili. Io te li riporto. i primi 3 sono anch'essi del terzo libro, gli altri del primo e secondo. Purtroppo non c'è una formula che divida la strada di due persone esterne a chi pronuncia. C'è comunque anche quella che aiuta a vedere la verità nascosta delle cose o la propria strada più chiaramente (le ultime due che ho scritto sotto).
    Eccotele tutte:
    A18. * Per ricaricare le proprie 'batterie’ energetiche quando usciamo da un incontro 'svuotatì (effetto “vampirizzazione”):
    PÙLYENNÈRGO
    19) * Per scacciare le tenebre (energie negative) da un luogo o da una persona:
    CÁLË SÍLA
    32) ** Per creare uno scudo protettivo contro negatività e incidenti di vario genere:
    T'IRRÌCULAM!
    A6) * Per difendere da persone (noiose o negative, vampirizzanti, ecc.), o da animali (moscerini, zanzare, cani rabbiosi, ecc.), o da cose (oggetti negativi, ecc.) che disturbano:
    DEFENDI DA
    seguito dall’identificativo di ciò da cui occorre difendersi
    A12) * Per creare un isolamento da una persona, da un animale, da un luogo, o da un oggetto negativi:
    DELEA DA
    seguito dall’identificativo da cui occorre difendersi.
    A9) *** Per neutralizzare una persona che crea problemi al suo prossimo, o ad animali, o alla natura, o a cose:
    INGABIO
    seguito dal nome di colui che va “ingabbiato”.
    A13) * Per togliere la negatività già esistente:
    NEGATIVITATEM AURAE (leggere aure) TOLLO

    I11) ** Per comprendere la propria strada nella vita:
    ITINÈREM INTELLÈGO ET PERSEQUO
    O37) * Per evidenziare cose nascoste o non evidenti, ciò che l’occhio non riesce a scorgere:
    ABDÌTOS ARCANOS OCULIS OSTENDIS

    3. La scuola di magia è tuttora inesistente perchè mancano le possibilità economiche al momento, per poterla creare. Non conosco scuole di magia serie, probabilmente esistono, ma io non le conosco. Io tengo corsi in giro per l'Italia e se ti interessano tieni d'occhio il mio sito http://www.cristianotenca.it, a febbraio-marzo ricominceranno
    Ciao
    Cristiano

  36. Ciao cristiano, sono l'anonima lasciata dal fidanzato, mi chiamo in realta' Silvia e volevo chiederti una cosa, a cosa serve recitare amore caperis se l'amore e' gia' presente??Non riesco a capire l'utilita' di questa parola magica.Puoi spiegarmelo??Grazie mille e un abbraccio!!
    Silvia

  37. Ciao Silvia, te lo spiego facilmente. Ci sono molti casi in cui una persona è attratta da sirene o da una vita diversa, ecc., ma continua a provare del sentimento per un'altra. In tutti questi casi aiuta la persona in questione a tornare sui suoi passi moooolto più velocemente. Se invece non prova più niente non si può inculcargli un sentimento che non ha perchè altrimenti non ci sarebbe più libero arbitrio. Se un ottantenne ti vede per strada e si innamora, ti andrebbe bene che con parole magiche o altro ti facesse innamorare di lui? Ovviamente no, ma se tu provassi già attrazione per lui, ma le convenzioni, la gente che parla, la comodità di indurrebbero a soprassedere, quelle stesse parole potrebbero toglierti dall'indecisione e farti vedere "la strada"….
    Ciao
    Cristiano

  38. Grazie mille Cristiano, chiarissimo come sempre…un grande abbraccio.Silvia

  39. Ciao Cristiano, ho acquistato tutti i tuoi libri e ripeto le parole magiche pazientemente da un po' di settimane.
    Volevo porti un quesito: mentre io recito le parole magiche, ho l'abitudine di camminare avanti e indietro per la stanza, cosi' facendo mi annoio di meno mentre ripeto le formule, oppure le recito mentre lavoro alla scrivania in ufficio( naturalmente quando ho la fortuna di non essere sentita da nessuno), oppure in macchina mentre vado in palestra e devo fare un tragitto di una ventina di minuti che mi da' la possibilita' di avere il tempo di terminare le formule che ogni giorno mi prefisso di recitare. Tu pensi che questo metodo sia controproducente? Devo forse stare immobile magari in poltrona ben concentrata? Un'altra domanda: quando recito le parole devo stare concentrata per forza sul mio obiettivo oppure posso permettermi il lusso di far divagare la mente? Sai, a volte mi capita di distrarmi dall'obiettivo e mi sento un po' in colpa.Esempio: "Amore caperis"; devo per forza immaginare il viso dell'amato in questione per rendere le formule efficaci??Oppure basta solo pronunciare il suo nome e cognome senza dover per forza immaginare il suo viso e pensare all'obiettivo che si vuole ottenere?? Insomma questi sono i miei dubbi…ti ringrazio in anticipo e ti abbraccio…Sara.

  40. Cara Sara, sono un po' in ritardo con le risposte e chiedo scusa. Quando si sceglie una formula è molto importante concentrarsi bene su ciò che si vuole ottenere con dovizia di particolari e di sensazioni: Quando invece si ripetono conviene ripeterle "asinescamente" perchè bisogna lasciarle andare e non trattenerle possessivamente per non creare ansia da risultato. Quindi ciò che fai va benissimo, anzi non potresti fare meglio e quindi non sentirti in colpa. Abbi fede!!!
    Un abbraccio
    Cristiano

  41. Concentrarsi bene quando si sceglie una formula significa che bisogna pensare bene a cio' che si vuole ottenere prima di ripeterla, facendolo ogni volta che la si ripete anche tre volte al giorno) oppure solo una volta per sempre??Io ripeto una sessantina di formule al giorno..se prima di ogni formula devo pensare all'obiettivo non finisco mai…sono un po' perplessa e demotivata..Non ho capito bene..scusami Cristiano..potresti spiegarmelo di nuovo???Grazie…:**
    Sara

    Sara

  42. Cara Sara, quando trovi gli incanti che fanno per te, pensi all'intento intensamente, la prima volta. Poi li devi ripetere asinescamente, senza più pensarci. E non essere demotivata che la negatività si nutre di dubbi e demotivazioni. Un progetto positivo crea energia che porta a sincronicità positiva e quindi alla realizzazione. I dubbi e le demotivazioni no.
    Piuttosto recita l'INGABIO su di te per evitare di crearti dei problemi…
    Un abbraccio
    cristiano

  43. Grazie mille..un abbraccio a te..:)
    sara

  44. ciao punto 29 cosa significa eggere familie carme..ho necessita di portare energie positive a casa il prima possibile la rsituazione nn è buona, credo in qst cose in passato ho vissuto qualcosa di allucinante fino al giorno che una signora ha sfatto tutto!!! …grazie Ale

  45. Caro/a Ale è importante lasciar andare quando si recita una formula e non essere concentrati su ciò che si dice. E' anche per questo che ho usato il latino, perchè si perda di vista l'intento e si reciti a memoria la formula. Quindi evita la traduzione e piuttosto abbi più fiducia.
    Un abbraccio
    Cristiano

  46. Ciao Cristiano, quindi si ci concentra sull'obiettivo solo una volta quando si sceglie la formula e poi mai piu'? Pensa che io prima di ogni formula ogni santo giorno mi concentro sull'obiettivo prefissatomi…a quanto pare ho sbagliato tutto…Valeria

  47. Cara Valeria, scusa il ritardo nel risponderti. E' preferibile lasciar andare e quindi concentrarsi il primo o i primi giorni e poi lasciare andare nella certezza di aver il risultato il prima possibile, quando le cose saranno pronte per essere accettate e durature. "Il maestro arriva quando l'allievo è pronto", non prima.
    Un abbraccio
    Cristiano

  48. Buona sera Cristiano.. sto facendo l'incantesimo "Amore caperis", verso una donna con cui ho avuto una relazione econ la quale c'è ancora del feeling. Ma ci siamo allontanati, sotto il profilo intimo. Mi puoi spiegare cosa succede se lei sta con un altro, cosa che non sò? Non vorrei che ci fossero effetti negativi, per lei o per me. Grazie in anticipo, un caro saluto. Roberto

  49. Ciao Roberto ti risposto in "Massa critica"
    A presto
    Cristiano

  50. ciao Cristiano,
    sto utilizzando le tue frasi magiche "ditesco et magnum opulentiam largior" e "plenam operam largior" (a proposito si dice magnam o magnum?).
    esiste qualche frase per aiutare a guarire da una malattia? inoltre ho letto altrove che prima di recitarle ci vuole la formula di apertura. secondo te? grazie!!

  51. Ciao anonimo, si dice magnam opulentiam.
    Esistono il Risano seguito dal nome dell'organo malato o della malattia oppure il SANAM FACIO preceduto questa volta dall'organo malato o dalla malattyia. Uno dei due!!!
    La formula di apertura va ripetuta per tre o quattro giorni come un incanto qualsiasi per aprirsi alla sensitività, poi va ripetuta solo se ci si sente scarichi.
    Un abbraccio
    Cristiano

  52. grazie Cristiano,
    strano che ti compaia anonimo…io sono registrata come valeria…e a me compare!
    comunque quale formula di apertura si può utilizzare? grazie!!

  53. Hai ragione Valeria, mi compare…
    Di formula di apertura ce nìè una sola ed è quella del primo libro… Non hai nessuno dei miei libri? Eccotela:
    DIEM EX DIE FACULTATEM SENTIENDI AUGEO ET VENEFICIUM PENÌTUS DIDÌCO
    (la quinta parola va letta “senziendi”)
    Ciao
    Cristiano

  54. grazie mille cristiano!! non ho i tuoi libri, ahimè…ma sono stata una tua paziente molti anni fa e siamo amici su facebook…grazie ancora, sei sempre gentilissimo! sto provando le formule…ciao

  55. Ciao Cristiano, vorrei chiederti un paio di quesiti sull'uso.. del dito indice della mano destra. Quando faccio un incanto per me devo direzionare il dito a pugno chiuso (non ho la bacchetta) verso me stesso o basta direzionarlo davanti a me? e Quando faccio un incanto e successivamente pronuncio il mio nome e quello di un'altra persona, che direzione devo dare al dito? Ciao, grazie. Roberto

  56. Ciao Valeria mi ricordo di te… Ahimè qualche anno è passato!!!
    Un abbraccio
    Cristiano

  57. Ciao Cristiano, non ho molta pratica con le formule mi leggendo il libro mi sono posto una domanda. Nelle formula Ammorvampa se è per un amico/a diventa AMMORVAMPA NOME COGNOME LUI + NOME COGNOME LEI, ma se la faccio per me diventa AMMORVAMPA + NOME COGNOME MIO + NOME COGNOME LEI vibbrandomi la mano destra davanti?
    Potresti illuminarmi?
    Grazie
    J.X.

  58. Ciao Cristiano sono Mary, amo un uomo che mi ha lasciata, ogni volta sembra che faccia un passo avanti e due indietro, una cosa è certa…è molto attratto da me, ma temo che qualche terza persona me lo abbia messo contro. Non possiedo i tuoi libri, mi hanno però parlato dell'AMORE CAPERIS , l'ho pronunciavo guardando la foto della persona amata..per 3 volte di seguito…ma non sapevo che bisognava mettere davanti ogni volta la formula di apertura. Puoi spiegarmi chiaramente come si fa e dirmi la formula di apertura con la relativa pronuncia? devo poi indirizzare l'indice della mano destra verso la visione della persona amata? E' da settembre che la pronuncio ma non ho ancora avuto esiti. Sono disperata…spero di avere un favorevole riscontro alle mie domande..Grazie

  59. Ciao Mary, se va e poi torna è sicuramente attratto da te, ma non credo onestamente che, il dargli corda ogni volta che decide di tornare per usufruire della tua compagnia, ti serva a qualcosa. Dovresti imparare a dir di no in modo serio e deciso e dopo qualche giorno correrebbe da te con tutte altre idee in testa e così potresti riconquistarlo. Ma non di certo lasciandogli fare ciò che vuole…
    L'amore caperis funziona quando c'è già del sentimento per rafforzarlo e indirizzarlo, nel più breve tempo possibile, non quando c'è solo desiderio e attrazione fisica. In tutti i casi ne esistono anche altre formule che possono aiutare, ma nessuna che può ledere il libero arbitrio degli altri e quindi non può far nascere un sentimento serio se già non c'è.
    In tutti i casi la formula di apertura è:
    DIEM EX DIE FACULTATEM SENTIENDI AUGEO ET VENEFICIUM PENÌTUS DIDÌCO
    (la quinta parola va letta “senziendi”)
    Va ripetuta solo per tre o quatro giorni.
    L'amore caperis o chi per esso va detto tre volte di seguito, è vero, ma in tre occasioni diverse della giornata.
    Ti auguro di poter conoscere una persona che ti ami veramente e non solo che ti desideri in modo che tu possa coronare il tuo sogno.
    Un abbraccio
    Cristiano

  60. Ti ringrazio Cristiano.. Mary

  61. A presto Mary
    Ciao
    Cristiano

  62. Ciao Cristiano, sono Rebecca, vorrei riuscire a capire una cosa:e recito gli incantesimi, rinnego la mia religione? Devo essere per forza una maga vera e propria per far si che gli incanti funzionino?? Avendo solo 14anni credo che io sia troppo giovane per queste responsabilitá,oppure no? Recitando e credendo negli incanti,"tradisco" il mio Dio? Mi lego o faccio un patto con queste religioni,se si possono chiamare cosí,Wiccan o simili? Grazie mille ,mi servirebbe molto il consiglio di un esperto come te!! Dovrei parlarne con i miei genitori o magari un prete,o è meglio lasciar perdere? Un saluto sono disperataXD ,Rebecca

  63. Cara Rebecca hai sollevato dei bei quesiti e ti rispondo volentieri. Queste formule partono dalla fisica subatomica non dalla religione e non vanno contro alcun Dio, nè alcuna religione. Recitandole non si abbraccia proprio nulla e non si va a far parte di alcuna religione, setta o credenza (pagana o meno). Sono frasi che aiutano a migliorare la qualità della vita e basta. Io stesso non appartengo a sette o a qualsivoglia credo o religione particolare. Credo in Dio o nell'energia universale che ha creato il tutto e basta. Rispetto tutte le religioni e aborrisco soltanto il fanatismo. Con la tua età ti conviene comunque dedicarti a queste cose a tempo perso, senza trascurare lo studio in alcun modo.
    Certo puoi parlarne con i tuoi o con chi vuoi, ma soprattutto con qualcuno che sa di che cosa stiamo parlando e non equivochi sull'oggetto della tua richiesta…
    Un abbraccio
    Cristiano

  64. Grazie mille,davvero. Ora sono piû tranquilla c: compreró il tuo libro sulle bacchette magiche e lo leggeró con attenzione per capire meglio di che si tratta.. e ne perleró con i miei genitori,cosí sapró anche la loro opinione.
    Grazie ancora! 😀
    Rebecca

  65. Brava Rebecca!!!
    Ciao
    Cristiano

  66. ciao cristiano

  67. ciao cristiano, ho comprato il libro delle bacchette magiche e il libro delle parole magiche.. ho costruito la mia bacchetta ma ho un dubbio, per attivare la bacchetta si deve fare per forza il metodo dei quattro elementi e poi se si vuole se ne fanno altri oppure posso scegliere un'altro metodo? un'altra domanda ma si possono fare piu di un metodo o se ne puo fare solo uno
    grazie di tutto .R.

  68. ciao cristiano sono ancora io, .R. , volevo chiederle un'altra cosa, vorrei comprare parole magiche 2 e 3, ma nn posso perche i miei nn hanno soldi.. come potrei fare? ci sarebbe un incanto per riuscire ad averli magari vincendo qualche gratta e vinci o qualcosa del genere
    grazie di tutto
    p.s. se cè qualche altro modo per avere i libri sarei felice di sentirlo grazie ancora e buona giornata

  69. Ciao R. non devi fare necessariamente fare il metodo dei 4 elementi e comunque puoi farne più di uno.
    Per ciò che concerne i libri scrivimi in privato canneo.tristica@virgilio.it e ti dico cosa c'è di meno dipendioso…
    Un abbraccio
    Cristiano

  70. salve cristiano ho scoperto da poco i suoi libri, ma volevo chiederle una cosa, ci sarebbe una formula per disarmare un avversario o ad esempio se è un ladro togliergli la pistola dalle mani, si potrebbe usare tipo una formula che addormenta la mano e di conseguenza fa cadere la pistola al ladro, se esiste me la potrebbe dire senno se ancora non esiste ma è possibile effettuarla come potrei fare?
    grazie di tutto, mi può chiamare anonimus ciaoo

  71. Ciao Anonimus, non esiste questa parola o formula, almeno non ancora. Non ci sono al momento le basi per trovarla…
    Ciao
    Cristiano

  72. okay grazie e per aprire o chiudere le porte? (forse guardo troppo harry potter)
    anonimus

  73. Effettivamente ne vedi molti!!! Non ci sono formule che chiudono o aprono porte… Mi spiace…
    Un abbraccio
    Cristiano

  74. Ciao Cristiano, mi chiamo Luciana e vagando su internet ho trovato alcune informazioni che mi hanno portato a te e alle tue parole magiche. In attesa di acquistare i tuoi libri (e non vedo l ora) ti volevo chiedere un aiuto. Ho conosciuto da circa due mesi un ragazzo che non credo sia fidanzato. Tra noi sta nascendo un bel rapporto che da parte mia è qualcosa di più di una semplice amicizia. Non so se lui prova le mie stesse cose perché è una persona molto riservata. Ma alcuni piccoli gesti mi fanno ben sperare. Potresti aiutarmi a portarlo verso di me…. Capisco che non posso portarlo a innamorarsi (se c è il modo… Lo uso volentieri 😀 )… Ma almeno per farlo aavvicinare un po'? L unica cosa che ho visto è AMORE CAPERIS ma non ho capito se è adatta alla mia situazione!!! Ti ringrazio 🙂

  75. Le più adatte sono l'AMMORVAMPA e l'ARMONYVAMPA, ma mentre sul secondo ci metto la mano sul fuoco, sul primo occorre che ci sia da parte sua già almeno un po' di sentimento.
    Ciao, Luciana, a presto
    Cristiano

  76. Ciao Cristiano ho letto il tuo primo libro e ora tra pochi giorni comprerò gli altri . Mi potresti spiegare semplicemente come si usa la formula di levitazione perché nn riesco ad usarla grazie un saluto da Antonio

  77. Ciao Antonio. La formula di levitazione ha 5 asterischi e pochissimi (o nessuno?) sono in grado di utilizzarla… Per il resto funziona come le altre, con ripetizioni multiple in diversi momenti della giornata, finchè non si ottiene il risultato voluto…
    Un abbraccio
    Cristiano

  78. Ciao, Cristiano. Sono innamorato di un'altra donna e lei di me, ma sono un uomo sposato e vorrei tanto che fosse mia moglie a scegliere di rompere il nostro legame. Vorrei che lei trovasse o si innamorasse di un altro e così rompere il nostro matrimonio. Cosa posso fare?

  79. Ciao Anonimo, puoi utilizzare questa formula di "Parole magiche 2":
    O27) ** Per dividere la strada di due persone (può essere richiesto solo da uno dei due e non da terzi):
    MEUM FATUM DIVIDO AB
    seguito dal nome di colui o di coloro dal quale o dai quali ci si vuol dividere
    Oltre al solito DUCO BONFINE.
    Facci sapere
    Ciao
    Cristiano

  80. Non ci sono frasi di apertura? se ho capito bene dovrei solo recitare la seguente frase:MEUM FATUM DIVIDO AB + nome e cognome della persona dalla quale ci si vuo dividere seguito da DUCO BONFINE. E dopo ci sono frasi di chiusura? Quante volte al giorno e per quanto tempo?
    Grazie

  81. La frase di apertura va recitata per i primi tre o quattro giorni in cui si usano le parole magiche.
    DIEM EX DIE FACULTATEM SENTIENDI AUGEO ET VENEFICIUM PENÌTUS DIDÌCO
    (la quinta parola va letta “senziendi”)
    Quella di chiusura o ringraziamento va recitata se si vuole solo alla sera.
    GRATIAS AGO ROBORI TELLURIS, ROBORI AÈRIS, ROBORI FIAMMAE ET ROBORI AQUAE AUXILIO INKANTAMENTISNon hai letto nessuno dei miei libri?
    Ciao
    Cristiano

  82. Salve Cristiano, ti sto scrivendo perché sono in una situazione ancora brutta, siccome la mia vita è piena di karma cattivo, ed energia negativa, io mi sto sentendo come se io demoni che ho combattuto crescendo mi hanno fatto diventare uno di loro, insomma, ho molta energia negativa tutti i giorni, perche ho passato delle esperienze bruttissime, e penso che questa energia negativa interferisca con gli incantesimi che faccio, sono ad un punto che penso sempre di aver pronunciato male gl'incantesimi che faccio, mi tocca legerli nell libro anche se me li ricordo a memoria, perche ho sempre dubbi di sbagliare la pronuncia, ma io penso che ho tutti sti dubbi, perche sono cresciuto con molte persone brutte attorno, dalla famiglia a fuori, e ora tutto quello a cui posso pensare è vendetta e mi arrabio un po tanto, sono sicuro che questo interferisce con l'energia, e volevo chiederti se mi puoi dare una mano con gli incantesimi, cosa mi suggerisci di fare? INTU IRE FLUXENNERGO ? perfavore aiuto

    Alessandro Miccio

  83. Va bene ti darò una mano Alessandro. Devi recitare oltre all'INTU-IRE FLUXENNERGO anche l'INGABIO contro te stesso. Forza che l'energia negativa si elimina facilmente…
    Ciao
    Cristiano

  84. Grazie Cristiano per il tuo aiuto, ne sono molto grato, sto recitando INGABIO KON FIDO e INTU IRE FLUXENNERGO tutti i giorni adesso, anche altri incantesimi come BONA ALLICIO (la c in allicio si pronuncia come riccio no?) la pronunciazione comunque non importa tanto se uso AMPLIFIKO alla fine no? comunque è l'intento che conta piu di tutto, no? grazie ancora per il suo aiuto

  85. Certamente,, l'intento è alla base…
    Ciao
    Cristiano

  86. Salve Cristiano,
    allora intento è la prima cosa, ed AUGEO si legge con la g di gatto e un accento sulla e se non ho capito male, a proposito se voglio mandarti qualcosa, uso l'indirizzo scritto sui tuoi libri alla fine?

    abito in svizzera quindi ci voranno un paio di giorni, 🙂

    Grazie e buona giornata

    Alessandro

  87. Grazie Alessandro, ma la g di AUGEO +èè quella di giovane.
    Ciao
    Cristiano

  88. ok grazie, adesso ho la fede nella magia che mi si sta abbassando ma comunque il KON FIDO dovrebbe attivarsi prima o poi, sono settimane che lo recito, ci vorra un po di tempo no?

    aituera anche nelle altre credenze esoterice che ci sono l'incanto no? come, il mondo astrale, Dio, etc..

    grazie ancora, ho la fede un po bassa, ma con forza ce la faro, vediamo

    Alessandro

  89. Ce la farai Alessandro.
    Sì, in un modo o nell'altro, aiuta per tutto.
    Ciao
    Cristiano

  90. ciao Cristiano sono Alessandro, vorrei chiederti dell aiuto per rimuovere i miei dubbi ed incrementare la fede in questi incanti che lho persa, cosa mi consigli di fare, sono una maceria sti giorni, sono andato avanti con i soliti incanti, ancora qui son rimasti o, per favore, potrei avere una mano?

    grazie infinite,

    Alessandro

  91. *ancora qui son rimasto, senza fede,

    scusa ho fatto degli errori di spelling

    Alessandro Miccio

  92. Non ti preoccupare Alessandro. Nel quarto libro uscirà questa formula che fa al caso tuo:
    139. Per bloccare il proprio censore psichico: CENSOREM MENTIS INHIBEO
    Comincia a recitarlo subito e ferma tutti gli altri incanti. Quando ti sentirai meglio psicologicamente li riprenderai
    Ciao
    Cristiano

  93. Salve ancora Cristiano, GRAZIE MILLE DI TUTTO, davvero, ne sono sono molto grato, non sai quanto, uscirà un quarto libro? mello compro subito! 😀 che dio la benedica! 🙂

  94. Uscirà non subito, perché non l'ho ancora neanche consegnato alla casa editrice…
    Cari saluti
    Cristiano

  95. Ciao cristiano, sto continuando a recitare l'incanto che mi hai dato, ma posso assieme dopo un po di giorni recitare il kon fido e l'ingabio assieme, o non funzionano a causa dell blocco del sensore psichico?

    ho scoperto comunque perche ho della fede bassa, in tutto, nella magia e su dio, e tutto il resto, è a causa della massa critica di atei e materialisti che frequento, è difficile essere l'unico in persona qua che crede in queste cose e rimanere forti, NON INTERSUM EST e un altro incanto dell terzo libro che ha quasi lo stesso effetto protrebbero aiutare anche no?

    tanti saluti e molte grazie

    Alessandro

  96. Puoi aggiungerli ora.
    Indubbiamente le compagnie cercano di dirigere le nostre preferenze, le nostre idee, la nostra vita stessa. Impossibile non restarne almeno in parte influenzati.
    Dovrai decidere tu verso dove pende la tua bilancia personale…
    Un abbraccio
    Cristiano

  97. Ciao Cristiano, è da un po che non ci sentiamo, come va tutto?

    io stavo facendo tutti sti giorni e continuo a fare i miei incanti anche se non ho tanta fede, comunque, ho avuto la fortuna di conoscere cosi per caso, un altro esoterista che è veramente una brava persona, ed è anche un ipnotizzatore, comunque mi è apparso proprio in un momento d'aiuto, e questo sabato ho un piano di usare l'ipnosi per conettermi con il mio se superiore e chiedere essattamente qualè il problema con tutto, e anche utilizzare l'ipnosi per mettermi nell subconscio l'idea di avere fede in questi incanti e non avere alcun dubbio, mi sembra piu facile così, te che ne pensi? hai qualche suggerimento?

    a propposito…il fatto che ho incontrato un altro esoterista con un cuore buono proprio nell momento di bisogno cosi per caso conferma la mia teoria che quelli come noi (esoteristi, occultisti, spirituali, maghi, etc.) gli viene aiuto a loro quando meno se l'aspettano ma quando anche il loro percorso energetico lo richiede inconsciamente alle forze cosmiche.

    comunque l'ipnotismo succedera questo sabato, ti terro informato, caso mai potrai anche scrivere di questa mia esperienza nell tuo prossimo libro, ti informero dopo questo sabato della mia esperienza.

    grazie di tutto ancora

    Alessandro

  98. Il maestro arriva quando l'allievo è pronto!!!
    Alessandro, penso che tu faccia molto bene a provare.
    Un abbraccio
    Cristiano

  99. Ciao Cristiano, volevo farti sapere dell mio progresso, allora, con l'aiuto dell mio amico, sono entrato nell mio inconscio collettivo, e dopo la sezione, sono passati un paio di giorni, ed adesso ho ripreso la fede in tutto, pero ho il problema di non esssere tanto sicuro sulla magia visto che nella religione cattolica e vista come roba scura, anche se ho capito tante cose anche io, mi sento un po insicuro, comunque faro la stessa cosa questo venerdì, vediamo che cosa mi dice il mio inconscio

    io ho capito molto studiando l'occulto, pero, a causa di uno sbaglio che ha fatto il primo maestro che ho avuto, cioè quello che mi ha aperto la porta nell'occultismo, ho dovuto ripensare su tutte le mie credenze, non dico di sapere se questi incanti sono buoni o no, sicuramente sono buoni, ma vorrei parlare col mio inconscio per sapere essatamente quale è il problema.

    alla fine è il comportamento della persona che conta, non le sue credenze.

    grazie ancora

    Alessandro

  100. Ciao Alessandro, queste formulem, come hai detto anche tu, sono per il bene e non hanno religione o le hanno tutte. Dipende da come vuoi vederle. In tutti i casi non vanno contro principi della chiesa cattolica.
    Ciao
    Cristiano

  101. Ciao cristiano, vuolevo scusarmi per aver dubitato su queste parole, non era la mia intenzione, il problema e che la mia testa non è a posto con le idee a causa di tanti problemi che interferiscono con le mie credenze, e credo che il primo piu grande siano le suggestioni post ipnotiche che un mago nero che ho incontrato un anno fa (non è lo stesso ipnotizzatore che ho incontrato adesso, lui e proprio biancho, molto buono) mi hanno messo in testa tutti sti dubbi, quindi vuolevo chiedere se conosci un incanto che potrebbe levarmi le suggestioni post ipnotiche di questo mago nero, io sto utilizzando il E29 dell primo libro e MYSTERIA SEDATA, assieme ad INGABIO, KON FIDO e CENSOREM MENTIS INIBEO, ed OBLIVISKOR, aiutano ed aiutano sempre di piu, poi domani faro un altra sezione di ipnosi, comunque volevo sapere che altro incanto mi puoi consigliare per aiutarmi con le suggestioni post ipnotiche, dovrei dimenticharmi completamente di questo qua, e di tutto quello che mi ha detto.

    mi padre a propposito, gli piace passare ad alba qualche volta, e visto che è vicino a biella ti faro sapere, cosi un giorno verro a farti visita, 😉

    grazie ancora

    Alessandro

  102. Ciao Alessandro, ti conoscerò volentieri anche se Alba non è così vicina a Biella.

    Non devi scusarti, capisco perfettamente.

    L'incanto che ti suggerisco è:
    A13) * Per togliere la negatività già esistente:
    NEGATIVITATEM AURAE (leggere aure) TOLLO
    Un abbraccio
    Cristiano

  103. grazie per l'aiuto, si beh e vero che alba non è cosi vicino, ma comunque,noi andiamo la un attimo e poi facciamo il viaggio di ritorno in svizzera, e passiamo per biella, quindi provero a venire, buona giornata

  104. OK. Ciao Ale
    Cristiano

  105. Ciao Cristiano,
    ti scrivo per farti i complimenti,
    hai davvero un blog interessantissimo!

    Sono capitata qui proprio questa mattina,mentre cercavo la soluzione ad un "problema" che mi risulta difficile risolvere.
    Ecco,giovedì scorso,era sera e stavo tornando a casa dopo aver fatto alcune compere.All'improvviso,mentre camminavo,vidi che davanti a me si era fermato un gruppo di persone che guardavano qualcosa e parlavano tra loro.
    Sentii piangere e mi accorsi che sul marciapiede parallelo al mio c'era un cagnolino che abbaiava e piangeva.Lo guardai per alcuni secondi e mi misi a parlare con alcune delle persone che si erano fermate a guardarlo e,con mia enorme meraviglia,lo vidi attraversare la strada tra le macchine che correvano velocissime.
    Venne verso di me,io lo accarezzai e lui mi seguì,entrando nel palazzo in cui abito e salendo le scale con me fino alla porta di casa mia.
    Lo avrei tenuto con me molto volentieri,anche considerando che fuori pioveva e faceva molto freddo,
    ma purtroppo non vivo da sola e ho dovuto fare i conti con le persone che abitano con me,che appena lo hanno visto lo hanno cacciato in malo modo di casa.

    Scusami se ho scritto tanto ma,
    per quanto possa sembrare una cosa stupida,
    sento che devo ritrovarlo,vorrei tanto poterlo rivedere
    e magari vorrei portargli ogni giorno
    da mangiare e prendermi cura di lui.

    C'è qualcosa che posso fare,
    un incantesimo per fare in modo di rincontrarlo?

    Un abbraccio,
    Ilaria

  106. Ciao Ilaria, mi spiace molto per quel cane che ti aveva scelto e che sarà sicuramente restato molto deluso per cui vorrei tanto che lo ritrovassi e gli dessi l'amore di cui ha bisogno. L'incanto giusto è INDIVIDUA pensando intensamente a lui e magari il DUCO BONFINE RITROVAMENTO CANE.
    Fammi sapere se lo ritrovi, mi raccomando..
    Ciao
    Cristiano

  107. Grazie mille,
    se dovessi ritrovarlo,
    sicuramente ti farò sapere!
    Ciao,
    Ilaria

  108. Io sono ottimista.
    Ciao
    Cristiano

  109. Ciao Cristiano, mi chiamo Alessia,
    complimenti per il sito ben dettagliato ed interessante!
    Al momento sono in attesa del primo libro, perchè ho scoperto da poco l'esistenza di queste parole di potere eccezionali, avrei una domanda però… è possibile creare "Talismani" o "Amuleti" con queste formule? ti ringrazio in anticipo!

  110. Cara Alessia, tutto è possibile, ma occorre sapere come fare. Questo perché basta crearli con un circuito radionico come il decagono che trasforma la frequenza dell'acqua nella frequenza insita nelle formule magiche.
    Io uso normalmente i quadrati magici (Yantras).
    Un abbraccio
    Cristiano

  111. Grazie della risposta Cristiano, gentilissimo… bè diciamo che io, ho presente metodi per crearli, in base al giorno, l'ora planetaria,la lunazione giusta e la funzione che deve avere in particolare il talismano o amuleto, ma effettivemente con le formule immaginavo fosse diverso, infatti credo che mi informerò meglio per questo metodo, deve essere veramente interessante anche se complesso allo stesso tempo. Però mi piacerebbe veramente applicarmici,
    Grazie de consiglio!
    Alessia

  112. Alla prossima, Alessia. Auguri
    Cristiano

  113. Ciao Cristiano,
    sono stato sempre attirato dalla magia ed interessato alle formule magiche in latino e mi piacerebbe avere la capacità di "attuarle" ma dato che sono poco esperto in materia,come potrei iniziare? Cosa devo fare per essere capace di ciò? Premetto che non ho letto,né possiedo uno dei tuoi libri,ma appena ho aperto questo tuo blog sono subito rimasto colpito dal tuo carisma.
    Spero potrai aiutarmi 🙂
    Un grazie in anticipo

    -B.W.P.

  114. Caro B.W.P. devi imparare ad utilizzare le bacchette a L che ti consentono, dopo che hai provato a crearne uno, di controllare la frequenza dello stesso mettendola in relazione all'0intento che l'ha fatta nascere. Se non abiti lontano puoi fare un salto a trovarmi e te lo mostro.
    Ciao
    Cristiano

  115. Ciao Cristiano,
    grazie ad un'amica ho scoperto alcuni dei tuoi incantesimi ma purtroppo non sapendo come usarli al meglio li pronunciavo due volte al giorno, alcune 3 a volte col nome dell'interessato a volte nome e cognome o a volte il mio e alcuni senza formula di apertura..un disastro insomma.
    Sono fidanzato da qualche anno e la mia ragazza di recente è molto fredda e distaccata..buongiorno e buonasera insomma…non vuole parlarmi del problema sino a domani e questa cosa mi uccide…vorrei sapere come riconquistarla e ho paura che per qualche pensiero stupido possa troncare la relazione…
    per ora ho usato DUCO BONFINE, AMMORVAMPA,ARMONYVAMPA, IMPETUS AMORIS RENOVO e AMORE CAPERIS dall'inizio settimana ma non sembra essere cambiato molto…che fare?
    By Federico

  116. Innanzitutto occorre che il sentimento ci sia ancora, perché se non c'è più possiamo fare ciò che vogliamo, ma non possiamo ledere il suo libero arbitrio. Quelli che pronunci vanno bene, ma occorre recitarle 3 volte consecutive in 3 momenti diversi della giornata. Io aggiungerei: M7) ** Per una maggiore condivisione di interessi nella coppia:
    AEQUALOS (leggere equalos) STUDIOS IN PARTNERSHIP KONSTITUO
    M8) ** Per eliminare dal partner l’eventuale influenza negativa di altri: AB NEGATIVA VI PARTNER SEKLUDO

    Ciao Federico, a presto
    Cristiano

  117. Ma come faccio a rendermi conto della loro efficacia? avrò un riscontro particolarmente immediato o semplicemente quando avremo il dialogo le cose andranno meglio? Nonostante il loro utilizzo e a prescindere da quello che mi hai detto non so quale sarà il "risultato" o una sua manifestazione…
    Federico

  118. può andare in entrambi i modi… Nessuno può dirlo, soprattutto se hai dubbi, ci sono molte probabilità che funzioni in parte o non funzioni affatto.
    Ciao
    Cristiano

  119. Ciao Cristiano

    Ho ripetuo le tue frasi armonyvampa ieri per tre volte dopo averle ripetute subito pad alta voce sono stata tutta la notte assalita dalla pelle d'oca e anche ora ogni tanto mi capita ma cosa mi è successo che significa per favore rispondi grazie

    Susanna

  120. Hai smosso energie ed essendo una persona sensibile, quando inizi cose del genere, gli effetti sono più potenti. E' la tua sensibilità, ma non sarà sempre così. Stai tranquilla.
    Ciao
    Cristiano

  121. Grazie cristiano

    Ma una curiosità quando hai tempo di rispondere ma anche l'altra persona a cui l'ho rivolto sente e sentirà qualcosa mi chiedo , se lui prova già attrazione fisica buona giornata grazie

  122. Ciao Susanna.
    Può essere, ma questo dipende da molti fattori, compreso il fatto che sia single o meno. Non si può creare un sentimento se non c'è o addirittura appannaggio di un'altra. Se è single sicuramente la tua energia l'ha percepita.
    Un abbraccio
    Cristiano

  123. Buongiorno Cristiano sono Maya e colgo l'occasione per ringraziarla per la sua disponibilità e gentilezza.
    Ho scoperto da poco questo blog e ho avuto modo di leggere un pò uno di suoi libri,che ahimè non è mio e quindi non ho con me!
    Ho trovato formule davvero interessanti e le ho scritte,e a tal proposito volevo chiederle dei consigli su una situazione familiare un pò particolare che mi sta a cuore e che spero di poter risolvere almeno un pò usando questi incanti.
    Per questo mi chiedevo se potesse darmi gentilmente il suo indirizzo e-mail,così da potergliene parlare meglio in privato.
    La ringrazio in anticipo e auguro a lei e a tutti un sereno pomeriggio.
    Grazie e a presto.

  124. Grazie mille!

  125. Domande:
    Le bacchette si comprano? Se si, dove? Ho sentito che si possono usare le mani per gli incantesimi e allora ho provato Individuo. Ho puntato il dito indice e rilassandomi ho notato che si muoveva quasi spinto da una forza e mi ha indicato uno scaffale dove ho trovato l' oggetto che cercavo. Mi è riuscito una sola volta però. Come fare?
    Ultima domanda,nel libro , sono scritte delle teorie sulla magia oppure vere e proprie formule?

  126. Ciao anonimo, una bacchetta di nocciolo è allegata al libro e potrai attivarla seguendo le istruzioni del libro (il libro delle bacchette magiche), trasformandola in una bacchetta magica, cioè un convogliatore di energia. Sui miei libri (quelli sulle parole magiche) trovi centinaia di formule e si parla di energia con le teorie attinenti. La formula che hai utilizzato è INDIVIDUA non "individuo". Se dicendo individuo hai trovato l'oggetto è stato il tuo intento a fartelo trovare non la formula.
    Un abbraccio
    Cristiano

  127. Caro Cristiano, grazie sei fantastico. Avevo sbagliato a scrivere l' incantesimo ma l' avevo pronunciato bene. Domanda: la bacchetta posso farmela da solo con il legno oppure no?

  128. Certamente. Devi seguire le istruzioni del libro però che non è possibile scriverti qui perché sono comprese in parecchie pagine.
    Buona giornata
    Cristiano

  129. Ciao cristiano , intanto complimenti x i libri li ho tutti e tre . allora io faccio una quarantina (!!) di incanti al giorno di solito una volta la mattina e una la sera, dato che quasi tutti sono da una stella(che faccio solo al mattino) o due stelle. solo amore caperis e un altro sono da tre, se posso dare un cosiglio a chi ne fa molti x metterci meno tempo io ho fotocopiato i libri, le pegine con gli incanti che mi interessano, ritagliati e incollati in un quaderno che tengo apposta, è stato anche diverente da fare. nonostante ne faccia una quarantina mi porta via solo mezzora al mattino e nemmeno venti minuti la sera. allora anno scorso alle prime armi , avevo risultati altalenanti, incerti , forse pasticciavo anche su quali incantesiimi facvano xme . ora apparte che ho capito meglio cosa mi serva ,ma soprattutto, devo dire che da quando ho cominciato afare l ingabio xme stessa, il kon fido ilfelicitatem conservo , il meam mentem scudo ecc le cose sono andate meglio. anche il tamquam sum me accipio è molto importante e se posso permettermi di dare un consiglio a tutti poi correggimi se sbaglio è di farlo come altri simili. infatti spesso, all inzio io stessa, ci biuttiamo sugli incantiche hanno attinenza col nostro desiderio e quelli li snobbiamo, ci sembrano più impellenti gli altri, mentre , ameno che uno non sia già postivo e fidicioso di suo nella vita, si dovrebbe almeno il primo mese porre l attenzione proprio su gli incanti che riguardano autostima e fiducia come appunto il tam quam, il bonus intellego omnia, il meam mentem, l ingabio, il kon fido, il felicitatem conservo ecc. e quando c è un podi depressione visto che molti arivviamo a torvare gli incanti pechè ci manca qualcosa e non stiamo bene , e qualcuno sulla salute perchè penso che se uno non sta ben e con se stesso e ha scarsa fidiucia in se è inutile chiedere l amore la telefonata i soldi ecc. cmq questo è u mio punto di vista io forse grazieproprio a quetsi tipo di incanti ho ritrovato una forza che prima nonavevao e che mi fa vedereil bicchiere mezzo pieno inveceche vuoto come lovedevo fino apochi mesi fa. poi chisene frega se ancroa nonho ricevuto la chiamata di uno che prima apsettavo come una disperata, ora vivo bene i doni del presente, e anzi è ora che inzio a vedere dei timidi miglioramenti con questa persona, anche se non ci sto più male come prima. cmq poi volevo chiederti, il duco bonfine lo si può dire tout court così o va specificato cosa vuoi, e poi potrei dire "duco bonfine tutto"?? o omnia? altra domanda scusami l intento x un incanto va immaginato esentito fortemente solo la prima volta cheuno lo recita e poi dagli altri giorni è meglio come dici divagare o ogni volta la prima ripetizione va ripetuto l intento?? grazie e un abbraccio lory

  130. Ciao Lory, innanzitutto grazie per i tuoi consigli molto buoni agli altri lettori e per la condivisione. Mi fa piacere che tu abbia avuto questo cambiamento positivo e penso che sia solo l'inizio. Vediamo di rispondere ai tuoi quesiti:
    1. il DUCO BONFINE IN TOTO (più che OMNIA) si può recitare
    2. Solo la prima volta in assoluto,. non la prima volta di ogni giorno
    Un abbraccio a te
    Cristiano

  131. perche non riesco a scirvere nulla su questo blog

  132. Non lo Francesca
    Ciao
    Cristiano

  133. ciao Cristiano,

    scusami se ti disturbo. i miei genitori mi hanno proibito di comprare i tuoi libri. ho un problema enorme in casa, mio fratello (di 17 anni più grande di me) sta da 10 anni con una ragazza che lo rende infelice, gli fa venire l'ansia, lo fa sentire in colpa per qualunque cosa, anche se frequenta i suoi vecchi amici del liceo. li lega una forte affinità di interessi (fanno tanti viaggi insieme), ma lei è molto fredda, quando stanno insieme sembrano solo amici e non fidanzati. finalmente a gennaio si erano lasciati, lui stava rifiorendo, e da maggio si stava anche frequentando con un'altra persona, era felice, per la prima volta lo vedevo abbracciare e baciare una ragazza in pubblico, mi confidava che gli tremavano le gambe quando la vedeva sorridere, già pensava ad andare a convivere con lei. ma poi, un mese fa, la sua ex ha ricominciato a chiamarlo ogni giorno, in continuazione, e a mandargli messaggi ad ogni ora del giorno, pregandolo di tornare con lei e ricordandogli tutti i progetti che avevano fatto insieme, convincendolo che lo stava tradendo frequentando la nuova ragazza. io so che lei è tornata non perchè ama mio fratello (non gli farebbe così tanto male), ma perchè ha paura di stare da sola, non è riuscita a farsi un'altra storia e ora vuole che lui torni. i miei genitori stanno pregando mio fratello ad andare da uno psicologo, ma io so che non basterà. l'energia negativa di questa persona è troppo forte, così come sono forti i sensi di colpa di mio fratello e il suo senso di responsabilità verso una persona con cui ha condiviso quasi 10 anni della sua vita (sono cresciuti insieme, praticamente). io vorrei aiutarlo, non dorme più la notte, è dimagrito di nuovo, si vede che sta male. vorrei che lui non negasse l'interesse per la nuova ragazza che ha conosciuto (ammette che gli manca tanto, che la pensa anche quando è in compagnia di questa persona che lo influenza con la sua negatività, ma si vuole convincere che la sua ex gli mancherebbe di più) e che riuscisse a "liberarsi" dell'influenza negativa che la sua ex (ora non più ex, purtroppo) ha su di lui… ho letto dell'incantesimo dell'armonyvampa, ma non capisco come si devono mettere i nomi delle due persone coinvolte. il nome della nuova ragazza+armonyvampa+il nome di mio fratello? oppure entrambi i nomi dopo l'armonyvampa? idem con l'incantesimo dell'ingabio, a questo devo far seguire il nome della ragazza che spero diventi presto la ex definitiva di mio fratello?
    c'è un modo di comprare i tuoi libri senza usare internet? sai di qualche libreria a roma che li vende?
    grazie mille dell'aiuto che potrai darmi, io spero di rivedere presto mio fratello sorridere come quest'estate, quando era felice con il suo nuovo amore.
    Valentina

  134. Mi hai scritto già privatamente e ti ho risposto.
    Ciao
    Cristiano

  135. Si, grazie mille di tutti i tuoi preziosissimi consigli Cristiano, un caro saluto,
    Valentina

  136. anonimo33 says:

    Ciao volevo sapere quale formula posso usare se esiste per far riattivare i nervi del braccio e delle dita della mano per far rimuovere il braccio ,sono stato operato al plesso brachiale causa incidente e la ripresa ci vogliono anni ..grazie

  137. Ciao Anonimo scusa il ritardo col quale ti rispondo. La formula è: Per aiutare a ripristinare la normalità quando vi è paralisi: CORPÒREM VIVIFICAT.
    Buona giornata
    Cristiano

  138. Ciao Cristiano, innanzitutto complimenti per i tuoi libri.. volevo chiederti un consiglio su quali sono le formule migliori per aiutare la mia attività commerciale che sta vivendo un periodo di forte negatività da cui non riusciamo ad uscire.. il lavoro non manca, ma i clienti faticano a pagare, e ci sono capitate delle spese impreviste piuttosto consistenti. Inoltre il mio socio (che ha avuto problemi depressivi) è una persona abbastanza negativa, reagisce male a responsabilità e stress, e sto avendo difficoltà a gestire la situazione… spero in una tua risposta, grazie mille!

  139. Ciao Cristiano Tenga ti seguo da qualche anno…mi affascina il mondo magico dei tuoi libri…e ho sperimentato alcuni dei tuoi incantesimi delle parole magiche… Ma non so come aiutare mio marito.Lui ha un problema grosso…una dipendenza eccessiva del sesso…un linfomane.Éè vero che un uomo dopo i 50 anni si rinvigorisce lui è consapevole del suo problema ma non riesce a fermarsi.il suo problema mi sta facendo ammalare già sono cardiopatica e non voglio sfasciare un matrimonio voglio aiutarlo già l'ho perdonato più volte per le sue scappatelle dichiarate ma non posso sempre perdonarlo e quindi ho deciso di aiutarlo nel libro parole magiche 1 c'è solo per ridare potenza sessuale ad un uomo…il contrario dell'incantesimo SEXUALEM POTENTIAM ELARGIOR per favore puoi dirmelo…ti chiediamo gentilmente di aiutarci… É vero qua ci vorrà un bel aiuto di un psicologo e potenziare con l'aiuto di un incantesimo delle parole magiche .Da soli non ce la faremo mai per favore ci puoi dare il contrario dell'incantesimo M1.?
    Grazie per l'aiuto.
    By Nuccia

  140. Questo commento è stato eliminato dall’autore.

  141. Ciao Lily scusa il ritardo con cui ti rispondo. La formula migliore per te è OPTIMOS ADVENTORES ME INQUIRUNT. Per il tuo socio ti consiglierei COGITO RASSERENA + il nome.
    Ciao
    Cristiano

  142. Ciao Nuccia, capisco la situazione. Io la formula te la dò, ma dovrebbe recitarla anche lui. Eccotela Per diminuire il desiderio sessuale: KUPIDITATEM SEXUS DEMINUO ET LIBIDINEM DOMO.
    A presto
    Cristiano

  143. Grazie mille, gentilissimo!!

  144. Ciao Cristiano, sono Veronica vorrei esporti un mio problema… diciamo che non so come comportarmi in questa nuova e strana situazione .
    Dunque da circa un anno sto recitando formule per trovare l'amore. . E da qualche settimana ho conosciuto un ragazzo americano che lavora come militare nella mia città. Il problema è che lui a dicembre o gennaio ritornerà di nuovo in America.
    Noi due siamo attratti e a dir la verità io sono molto presa anche mentalmente da lui.. ho paura di soffrire pOi per la sua partenza…
    Cosa potrei recitare per far si che le cose si risolvano al meglio?
    Non so se continuare a vederlo oppure no..
    Vorrei un tuo aiuto.
    Grazie mille.

  145. Scusa Cristiano sono sempre Veronica, se recito amore caperis seguito dal nome di questo ragazzo, ledo il libero arbitrio?
    Cosa mi consigli di fare? Un abbraccio

  146. Amore caperis non lede nulla perchè è una formula che aiuta ad armonizzarsi con l'altra persona, ad andarle incontro, per essere più "appetibili" e se la persona è libera perchè ci siamo possibilità ce si innamori.
    Prima di gennaio c'è tempo ed occorre fare progetti assieme che vi portino a superare l'ostacolo lontananza. Magari andrai con lui…
    la formula più adatta è PROPERANTER INSERO seguito dalla località dove tu o lui vorresti che vi trasferiste. Naturalmente puoi usare anche il DUCO BONFINE + desiderio espresso in italiano
    Ciao
    Cristiano

  147. Wow bellissima la tua gestualità e trovo anche ottimo il tuo percepire l'energia , poi hai una bella visualizzazione complimenti davvero.

  148. Guarda io non ti reputo pazza e se vuoi possiamo parlarne quanto desideri ,non ho avuto ancora l'onore di leggere i libri di Cristiano , ma presto ne acquisterò uno e cercherò di percorrerlo al meglio. Anch'io pratico la magia, da tanti anni e con immenso piacere sono aperta alla conoscenza di qualsiasi amico spirituale.

  149. Una frase che possa aiutare due persone che stanno aspettando un bambino a riavvicinarsi e ad avere unione di intenti e ritrovare l’armonia e la gioia di stare insieme?
    Sono insieme da poco più di una anno e sembra che abbiano molti ripensamenti e molta paura.
    Mi aiutate?
    Grazie

  150. Cristiano Tenca says:

    Ciao Dani.
    Per una maggiore unità di coppia: ADSTRICTE COJUNGO + i nomi delle due persone.
    Perché vi sia nella coppia armonia e identità di vedute: ABSOLUTAS ARMÒNYAM ET AEQUALEM (equalem) OPINIONEM IN PARTNERSHIP KONSTITUO
    Per una maggiore condivisione di interessi nella coppia: AEQUALOS (equalos) STUDIOS IN PARTNERSHIP KONSTITUO A presto
    Cristiano

  151. Buy Vigora 50 Propecia Canadian Pharmacy [url=http://costofcial.com ]cialis[/url] Kamagra Jelly For Sale

  152. Amoxicillin Doasge For Children Mod200 [url=http://genericviabuy.com]viagra[/url] Viagra Dapoxetine Purchase

  153. Viagra Pas Cher Payement SСЂС–РІВ©curisСЂС–РІВ© Levitra Generico Comprare [url=http://mailordervia.com]viagra[/url] Keflex Dosages

Close