Boris De Rachewiltz

Boris de Rachewiltz (1926-1997),
archeologo e egittologo, è stato assistente
di Ludwig Keimer al Centro
di Documentazione dell’UNESCO
al Cairo. Diventato in seguito presidente
della Fondazione Keimer di
Basilea, è stato docente di archeologia
e archeo-etnologia presso diverse
università e istituti specializzati in
Europa e negli Stati Uniti. Ha inoltre
collaborato con l’Istituto Fondamentale
dell’Africa Nera presso l’università
del Senegal.
È autore di oltre venticinque opere
in più lingue, tra cui la prima traduzione
del Libro dei morti sul papiro
di Torino. 
Autori Bestseller
Libri consigliati
Categorie più sfogliate
Tematiche più seguite