Claudio Panarese

Phap Ban è il nome monastico di Claudio Panarese. Nato a Genova nel 1960, già durante il liceo inizia a pubblicare fumetti per «Furia», «Intrepido» e altre testate. Mentre termina gli studi universitari lavora per un’agenzia pubblicitaria e poi come illustratore freelance. Per sedici anni, a partire dal 1990, disegna e sceneggia per la Disney.
A 24 anni scopre la meditazione all’interno di un percorso di bioenergetica che lo porta a conoscere Thay, il maestro zen vietnamita Thich Nhat Hanh, e Plum Village, il monastero da lui fondato in Francia.
Qui vive dieci anni, prima come laico, poi come monaco e nel 2010 riceve l’ordinazione completa.
Nel 2013 ritorna in Italia dove, pur proseguendo nella vita monastica, riprende l’attività di disegnatore, sceneggiatore e pittore, alla quale si dedica con una nuova sensibilità maturata attraverso il suo percorso spirituale. Ha tenuto corsi all’Accademia di Belle Arti di Genova e alla Scuola di fumetto di Lecce, e anima workshop per bambini e ragazzi anche in scuole pubbliche sul tema «Disegnare le emozioni».
A Genova e in Salento (luoghi d’origine rispettivamente della madre e del padre), senza porsi come maestro o come guida, dà vita a incontri di pratica di consapevolezza.
Autori Bestseller
Libri consigliati
Categorie più sfogliate
Tematiche più seguite