Altri eBook
eBook: La grande regressione Ingrandisci

eBook: La grande regressione

Quindici intellettuali da tutto il mondo spiegano la crisi del nostro tempo

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Altri eBook

Disponibile per l'ordine

Consegna garantita in 24/48 ore
ISBN 9788858832912
Formato EPUB, Reflowable
Tipo di protezione Adobe DRM
Pubblicazione maggio 2018
Pub. Cartacea maggio 2018

Prezzo: 6,99 €

Maggiori dettagli

Opzione disponibile

Guadagni 6 punti fedeltà
Non c’è stata alcuna affermazione globale della democrazia liberale. Piuttosto, assistiamo a una grande regressione. Lavoro e ricchezza si assottigliano pericolosamente nelle società occidentali, la retorica della sicurezza prende il posto della rivendicazione dei diritti umani e civili, mentre i flussi migratori diretti verso i paesi dell’Unione europea aumentano giorno dopo giorno. Dobbiamo prendere atto che tutti gli strumenti che consideravamo efficienti per affrontare le crisi si sono esauriti. È questa la denuncia di quindici grandi intellettuali da tutto il mondo, che ragionano insieme per analizzare le radici di questa involuzione e ideare le strategie per contrastare le tendenze inquietanti che stanno dando forma a un mondo nel quale non vogliamo vivere.

Voglio essere il primo a fare una recensione !