Altri eBook
eBook: Crescendo Ingrandisci

eBook: Crescendo

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Altri eBook

ISBN 9788863867428
Formato EPUB, Reflowable
Tipo di protezione Digital watermarking
Pubblicazione maggio 2017

Disponibile per l'ordine

Consegna garantita in 24/48 ore

Prezzo: 6,99 €

Maggiori dettagli

Opzione disponibile

Guadagni 6 punti fedeltà
Un insolito viaggio tra i dolori della vita alla scoperta della pace interiore e dell’immortalità dell’anima Quanto spazio hanno il destino e il libero arbitrio nella vita? È possibile che le anime si incontrino e pianifichino la loro esistenza ancora prima della nascita? Quello in cui viviamo è l’unico mondo possibile oppure esiste un universo parallelo? A queste e a tante altre domande Amy Weiss, figlia del celebre psichiatra Brian Weiss, offre una risposta in Crescendo, un coinvolgente romanzo che trae ispirazione dal tema delle vite precedenti e dell’immortalità dell’anima. Una storia raccontata in note in cui la protagonista ricalca gli interessi e le passioni della giovane autrice. In quest’opera, nulla è lasciato al caso, a partire dal titolo. A guidare verso la scelta di un termine musicale è stato non solo dal fatto che la protagonista è una suonatrice d’arpa, ma anche da una ragione più spirituale, legata alle numerose possibilità di crescita che la vita dà all’anima. Attraverso la storia di due innamorati, questo romanzo si fa tramite di una dichiarazione d’amore verso la vita, verso quell’indistricabile intreccio di gioia e dolore. Nella storia di Aria e suo marito, la gioia del “finché morte non ci separi” viene schiacciata troppo presto dal dolore della morte dell’uomo, unito al senso di smarrimento e di incompletezza. A seguito del lutto, lei e la sua amata giumenta intraprendono un viaggio alla ricerca di qualcosa… qualunque cosa sia in grado di conferire un senso alla sua vita. E inaspettatamente, quel che sembrava essere la fine della sua esistenza, si rivela un nuovo inizio. Percorrendo la selva oscura del dolore, Aria scoprirà che ad attenderla dall’altra parte c’è un’avventura meravigliosa. Il suo non è un viaggio comune, ma un viaggio nell’anima tra territori inesplorati e grotte cupe, nel lago del tempo e del cuore umano. Ogni luogo che visita e ogni persona che incontra hanno qualcosa da insegnarle e presto Aria scopre qualcosa che cambierà per sempre il suo modo di guardare alla vita: i suoi cari non l’hanno mai lasciata. Le sono sempre stati vicini attraverso le esistenze. Sono eterni e immortali. E anche lei lo è. Anche noi lo siamo. Una storia ricca d’ispirazione attraverso le vite passate e l’immortalità dell’anima Aria e suo marito hanno giurato: “Finché morte non ci separi”, ma la morte è arrivata fin troppo presto a dividerli. Una notte d’estate, Aria perde tutto: la sua famiglia, il suo futuro. Cercando disperatamente di dare un senso alla vita dopo il lutto, lei e la sua amata giumenta partono alla ricerca di qualcosa, qualunque cosa. Sembra la fine della sua esistenza, invece è solo l’inizio. Se Aria riuscirà a trovare la strada attraverso la selva oscura del dolore, scoprirà che ad attenderla dall’altra parte c’è un’avventura meravigliosa. Il suo non è un viaggio comune, è un viaggio dentro la natura dell’anima. Ogni passo la porta sempre più lontano, in territorio inesplorati. Nella grotta dell’oscurità. Nel lago del tempo. Nel cuore umano. Ogni posto che vede e ogni persona che incontra hanno una nuova lezione da insegnarle, e presto Aria giunge a conoscere la più incredibile di tutte: i suoi cari non l’hanno mai lasciata. Sono con lei attraverso tutte le esistenze. Sono eterni e immortali. E anche lei lo è. E anche noi lo siamo.

Voglio essere il primo a fare una recensione !