Altri eBook
eBook: Con-Vivere. L'allevamento del futuro Ingrandisci

eBook: Con-Vivere. L'allevamento del futuro

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Altri eBook

Disponibile per l'ordine

Consegna garantita in 24/48 ore
ISBN 9788865881071
Formato PDF
Tipo di protezione Digital watermarking
Pubblicazione gennaio 2015

Prezzo: 7,99 €

Maggiori dettagli

Opzione disponibile

Guadagni 7 punti fedeltà
Gli animali sono dei distributori automatici di latte, o sono anche capaci di legami profondi?Si comportano tutti allo stesso modo o hanno regole da rispettare e codici comunicativi da conoscere?Agricoltura e allevamento hanno subito, negli ultimi decenni, drastici interventi secondo il modello produttivo industriale, sottoponendo l’ambiente a mutamenti che in alcuni casi causano danni irreversibili, costringendo gli animali a vivere in condizioni artificiali e dolorose.Pensare in modo sistemico, cioè globale, vuol dire che nessuno, uomo-animale-pianta, prevale per importanza su un’altra forma vivente, e che il sistema raggiunge un suo equilibrio naturale specifico di quel posto e di quel clima, nella ricerca di un’armonia che porti a un con-vivere gratificante e felice per tutte le forme viventi.L’allevamento industriale ha strappato l’uomo e l’animale dalla relazione con l’ambiente naturale.Il libro parla degli animali da allevamento e della loro cura in un modo che fino ad ora non è mai stato fatto: parte dalla conoscenza della etologia di specie, della relazione uomo/animale e degli ambienti rurali per costruire, tramite una chiave ecologica ed etica, un modello di allevamento non basato sullo sfruttamento ma sul rispetto.Il recupero dei metodi di allevamento tradizionale, insieme alle innovazioni legate alla gestione agroecologica, porta a disegnare un modello a basso consumo energetico, a basso impatto ambientale e ad alti contenuti di benessere animale e umano, insieme alla valorizzazione del territorio e del paesaggio.Gli AutoriCarla De Benedictis: medico veterinario omeopata, nel corso della sua professione ha lavorato fin da subito con i cavalli, la sua grande passione, ma anche in allevamenti intensivi di bovini, suini e polli conoscendone le aberrazioni. Da queste esperienze, ha maturato una coscienza di benessere animale e di ecologia.Francesca Pisseri: medico veterinario omeopata e fitoterapeuta, si occupa di animali da affezione e di animali da allevamento.Collabora solo con aziende che hanno un’etica nei confronti degli animali e dell’ambiente, applicando la agroecologia.È Autrice di numerose pubblicazioni scientifiche riguardanti le medicine non convenzionali e la zootecnia biologica.Pietro Venezia, medico veterinario omeopata, grazie a Veterinari Senza Frontiere, ha avuto la possibilità di convivere, nel corso della sua professione, con diverse etnie. Da quest’ultime, ha appreso metodologie di coltivazione, di allevamento e vendita consone all’umanità, lontane, quindi, dalle gestione predatoria e migrante di nostra Madre Terra.

Voglio essere il primo a fare una recensione !