Altri eBook
eBook: Plum Village Love Story Ingrandisci

eBook: Plum Village Love Story

Vent'anni dopo | Grazie

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Altri eBook

ISBN 9788867086542
Formato PDF
Tipo di protezione Adobe DRM
Pubblicazione novembre 2016
Pub. Cartacea novembre 2016

Disponibile per l'ordine

Consegna garantita in 24/48 ore

Prezzo: 11,99 €

Maggiori dettagli

Opzione disponibile

Guadagni 11 punti fedeltà
«Queste due storie sono nate nel 2011 quando Thay (il nome con cui affettuosamente chiamiamo il nostro maestro Thich Nhat Hanh), alla fine di un insegnamento di Dharma ci ha chiesto di raccontare – con foto, poesie, video, racconti –, la nostra storia d’amore con Plum Village. Plum Village è il nostro monastero in Francia da lui fondato nell’82…». Dal 1982, Plum Village accoglie persone provenienti da ogni parte del mondo, di ogni confessione o anche convintamente atee, che vogliono esplorare il mistero della felicità e della sofferenza. Questa è stata l’esigenza profonda che ha portato l’autore di questa graphic novel, Claudio Panarese, a entrare a Plum Village nel 1992, poco più che trentenne. All’epoca era un uomo che poteva considerarsi «arrivato»: un lavoro come disegnatore presso la Disney, una relazione felice con la propria compagna, una buona situazione economica. Ma in lui, così come in ogni uomo, era forte il desiderio di una felicità più grande, che soltanto l’incontro con Thay, con la dolcezza del suo pensiero, è riuscito a soddisfare pienamente, determinandolo a imboccare la strada dell’ordinazione a monaco. La prima parte di Plum Village Love Story («Vent’anni dopo») è il racconto gioioso di questo incontro che ha convinto l’autore a cambiare tutto e a iniziare una nuova vita, evocata nella seconda parte dell’opera, «Grazie», con tutta l’intensità di una profonda consapevolezza e di un’umanità davvero coinvolgenti. È la sua storia d’amore per Thay, per il mistero dell’esistenza, e per gli uomini così come sono, con le loro luci e le loro ombre, le loro grandi capacità e i loro fortissimi limiti, l’infelicità e la sofferenza che li rendono incapaci di accogliere la vita nella sua interezza.

Voglio essere il primo a fare una recensione !