Contattaci!

.

La grazia del Guru

Autobiografia di Madre Krishnabai

9,90 €
9,41 € Risparmia 5%
Quantity:
Non disponibile

Con questo prodotto guadagni 9 punto punti. Potrai convertire i tuoi 9 punti in buono di: 0,99 €.


La grazia del guru è la storia della vita di un'anima semplice ma profonda: quella di Madre Krishnabai. Narrata da lei stessa in maniera insolita e affascinante, questa biografia si rivolge a tutti coloro che aspirano a una spiritualità più profonda e pura. Con grande innocenza e semplicità, una tra le figure spirituali più significative dell'India moderna descrive il processo per mezzo del quale, in soli tre anni, giunse all'estasi della suprema realizzazione sotto la guida del suo maestro Swami Ramdas, incontrato del 1928.

Conoscere Madre Krishnabai significa entrare in contatto con l'amore divino. La Realtà divina è viva e presente in ognuno di noi; ciononostante, solo alcuni ne sono consapevoli. Di questi, una piccola parte realizza pienamente questa Realtà. Spinta da un grande e bruciante desiderio di diventare un tutt'uno con l'eterno Essere, Madre Krishnabai ha potuto trascendere le apparenti diversità, ottenendo la grazia di poter scorgere in tutti e in tutto il Divino.

Attraverso La grazia del guru abbiamo la possibilità di conoscere dalla sua stessa voce la vita e la spiritualità di una grande e umile mistica, che ha trasformato la sua intera esistenza di una preghiera di lode e di ringraziamento al Divino. Profondamente ispirante, questo testo tocca il cuore del lettore con la sua dolcezza e la sua disarmante sincerità, scevra da qualunque esagerazione. Una lettura per riflettere e per cercare dentro di sé il proprio anelito di realizzazione spirituale.

Libro

Scheda tecnica

Pagine
176 pp.
Formato
13,5 x 21,6
Tipologia
Brossura
ISBN
9788880933786
Pubblicazione
01/04/1986

Riferimenti Specifici

Krishnabai

Krishnabai

Madre Krishnabai è una delle figure più importanti tra i santi indiani del Novecento. Molti maestri famosi hanno visitato il suo ashram e si sono inchinati ai suoi piedi, riconoscendo l'elevatezza della sua realizzazione spirituale. Madre Krishnabai ha lasciato il suo corpo nel 1989.