ragazzatriste

Amore: cosa fare quando un uomo sparisce

Prendo spunto per questo articolo dalla lettera di una mia lettrice che mi scrive raccontandomi che, dopo il fantastico inizio di quella che sembrava una bellissima storia d’amore, l’affascinante uomo di punto in bianco è sparito nel nulla.
Per tutelare la sua privacy, facciamo finta che lei si chiami Stella. Lui invece si chiama veramente Stefano.

In breve, la storia è questa: Stefano e Stella si conoscono e scatta subito l’attrazione. Lei è separata da poco, ha sofferto molto e non aveva nemmeno pensato di potersi innamorare di nuovo così in fretta, ma Stefano è fantastico. Premuroso, attento e gentile, sembra quasi troppo perfetto per essere vero.
La storia va avanti per tre mesi a gonfie vele. Lui parla del prossimo Natale insieme, la coinvolge nei suoi progetti, è pieno di idee e di entusiasmo.

donnalasciataPoi un giorno, senza che sia accaduto niente, Stefano sparisce all’improvviso.

Stella non si capacita. L’abituale messaggio del buongiorno che non arriva, la fa preoccupare. Quando lo chiama e lui non risponde, non sa cosa pensare. Aspetta di essere richiamata, ma niente. Gli manda un messaggio, ma anche questo rimane senza risposta.
Passano alcuni giorni che sembrano anni, animati a fasi alterne da preoccupazione, rabbia, delusione. Ancora telefonate e messaggi senza risposta.

Da un conoscente comune incontrato per caso, Stella viene a sapere che Stefano sta bene e la sua vita procede come sempre.
Il più piccolo dubbio che a Stefano fosse accaduto qualcosa per cui per qualsiasi assurdo motivo fosse stato impossibilitato a rispondere alle sue chiamate e messaggi viene spazzato via, lasciando posto solo alla sgradevole sensazione di essere stata raggirata.

La storia di Stella non è un caso isolato. Gli uomini spariscono di continuo, lo fanno da sempre, molto spesso senza nemmeno prendersi il disturbo di dire che vanno a comprare le sigarette, così almeno, se non tornano, una si mette subito l’anima in pace e capisce che quello era un messaggio in codice.

Un uomo che sparisce senza dare spiegazioni è un vile, un codardo, un vigliacco. Non ci sono giustificazioni per chi si comporta così.
Una relazione può finire per molti motivi, ma una sparizione nel nulla è quanto di più cattivo, perfido e malvagio, si possa fare a una persona.uomini che spariscono

Lasciare qualcuno significa assumersi la responsabilità della decisione, dare all’altro la possibilità di ribattere e magari anche quella di mettere la parola fine. Sparire è un modo di rimanere indelebili nella memoria. Sparire, è lasciare una situazione in sospeso. Sparire è lasciare l’altro prigioniero del dubbio, ad aspettare in un ipotetico per sempre.

Quando un uomo sparisce, la voglia di ricercarlo è forte: per avere un chiarimento o per sbattergli in faccia tutta la rabbia che il suo comportamento ha provocato. Ma è meglio lasciare stare, perché cercare chi non vuole essere trovato costringe a inseguire, facendo perdere la dignità e il rispetto di se stesse. È già tutto chiaro anche senza spiegazioni e vomitargli addosso il vostro rancore è una soddisfazione effimera che non ripaga l’umiliazione di doverlo cercare (vedi anche: Come dimenticare l’uomo che ti ha lasciato).

La cosa migliore da fare quando un uomo sparisce è seppellirlo sotto la polvere della sua nullità.

Tutto ciò che è necessario sapere è che quell’uomo non è interessato a voi e anche nel caso lo fosse, con il suo comportamento ha dimostrato immaturità, insensibilità, vigliaccheria: tutte caratteristiche che di certo non appartengono a un uomo degno di stare al vostro fianco (leggi anche: Come dimenticare un ex).

Archiviate la questione con la stessa noncuranza con cui l’ha fatto lui.

Una regale indifferenza verso un uomo che è sparito senza dare spiegazioni rimane sempre la più raffinata delle vendette.

  • Commenti
  • 1 Commenti
Loading Facebook Comments ...
There is 1 comment for this article
  1. Pingback: Uomini che spariscono e poi ritornano – Diventa una regina di cuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *