La tensegrità di Carlos Castaneda volume 3 Ingrandisci

La tensegrità di Carlos Castaneda volume 3

Passare energeticamente da una fibra di energia a un'altra

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Libro

ISBN 9788880930648
Pagine 32 pp.
Tipologia con VHS 90 minuti

21,51 €

25,31 €

-15%

Maggiori dettagli

Novità

Opzione disponibile

La Tensegrità è l'arte di utilizzare in chiave moderna i passi magici, movimenti scoperti e sviluppati dagli sciamani che vissero in Messico nei tempi antichi. Furono chiamati passi magici perché, attraverso la loro pratica, gli sciamani ottennero vigilanza mentale, benessere fisico e, cosa ben più importante, la possibilità di diventare consapevoli di quella parte dell'uomo che è astratta e sconosciuta. Essi erano in grado, per esempio, di focalizzare la loro totale consapevolezza su una forza vibratoria, intesa come il legame che tiene assieme ogni essere vivente in un'unità coesiva.

In questo terzo volume di Tensegrità, vengono mostrati otto passi magici completi. Secondo gli sciamani, attraverso questi passi era possibile trasportare la consapevolezza attraverso le linee della fibra di energia (Chordata), per trasferirla a una fibra energetica completamente diversa: la cosiddetta Arthropoda. Gli sciamani ritenevano che gli esseri appartenenti a ciò che l'uomo moderno chiama fibra Arthropoda (ad esempio la farfalla), avessero una percezione del mondo paragonabile al guardare attraverso un contenitore di gelatina cristallina. Essi affermarono che per tali creature il mondo era formato da colori e che ogni colore aveva un particolare profumo. Gli sciamani intrapresero dunque questo viaggio della coscienza come mezzo per ottenere una visione diversa e accentuare così la consapevolezza generale nonché il potere dei propri sensi.

Il kit comprende il video degli esercizi e un opuscolo informativo con la spiegazione di ciascun movimento.