Daniela Angelozzi

Daniela Angelozzi, nata a Torino nel 1966, laureata in farmacia, ha collaborato con farmacie e parafarmacie umbre riproponendo il ruolo svolto dai farmacisti alle origini della professione (arte dello speziale).


Studiosa e ricercatrice con approccio olistico, si occupa della diffusione di conoscenze e pratiche finalizzate al raggiungimento dell’equilibrio psicofisico e del benessere attraverso l’organizzazione di seminari e conferenze.


Specializzata in omeopatia e medicina naturale, ha seguito il corso di nutrizione presso l’Università Popolare di Naturopatia classica biodinamica. In particolare ha organizzato seminari di nutrizione e mindfulness.


Svolge il ruolo di farmacista olistica facilitatore nel programma di gestione della salute nelle attività di welfare aziendale presso imprese umbre. È consulente per i programmi di depurazione dell’organismo con particolare riferimento all’intestino (microbiota ed epigenetica).Organizzatrice presso le farmacie e parafarmacie di eventi finalizzati all’informazione e programmi di prevenzione della salute.


Ha iniziato a praticare il ciclismo seguendo gli insegnamenti di base di Valter Ballarini (apprendendo l’arte dell’equilibrio in movimento) e, strada facendo, ha sviluppato una pratica meditativa “mindfulness dinamica”, finalizzata al raggiungimento di una consapevolezza completa del corpo e della propria essenza. Scrive su varie testate online.

Ordinato per