Contattaci!

.

L'oracolo delle porte

La chiave per aprire le porte del tuo destino e scoprire le sorprese che la vita ti riserva

Un oracolo d’artista interamente ispirato al simbolo della Porta, con 32 carte illustrate da Mariuccia d’Angiò

15,90 €
15,11 € Risparmia 5%
Tempi di consegna: 48 ore
Quantity:
Disponibile per l'ordine

Con questo prodotto guadagni 15 punto punti. Potrai convertire i tuoi 15 punti in buono di: 1,65 €.

Un sistema di divinazione basato su 32 carte ispirate al simbolo della Porta e alle figure allegoriche, mitologiche ed esoteriche a esso collegate.

Fin dall’antichità l’immagine della Porta è stata caricata da vari popoli e culture, anche lontanissimi tra loro, di valenze mistiche, esoteriche e perfino magiche, dagli antichi Egizi fino ai giorni nostri, passando per il mondo greco e romano, il Medioevo e il Rinascimento.

Le 32 carte si propongono di riscoprire e veicolare i profondi significati, nascosti o palesi, che questo antico simbolo ha accumulato nei millenni e trasmetterne così il messaggio, ripercorrendo la storia del simbolo della porta nel tempo e nello spazio, descrivendo anche numerosi esempi di porte celebri.

Una sezione del manuale è dedicata inoltre alle informazioni pratiche relative ai diversi rituali per la consacrazione del mazzo, la sua purificazione e l’etica del cartomante. Viene infine dato spazio allo studio delle singole lame e dei vari metodi di stesa: ogni carta viene analizzata dal punto di vista iconografico e simbolico, nonché nei significati assunti nelle stese divinatorie, con particolare attenzione alle diverse interpretazioni che si dovranno fornire se la carta si presenta dritta o capovolta.

Libro

Scheda tecnica

Pagine
176 pp. + 32 carte
Formato
12 x 17
Tipologia
Illustrato
ISBN
978-88-6820-587-4
Pubblicazione
01/04/2019

Riferimenti Specifici

Francesca Romana Valente

Francesca Romana Valente

I tarocchi di Francesca Romana Valente

Francesca Romana Valente è archeologa, specializzata in esoterismo e archeologia cristiana. Vive e lavora a Roma come guida turistica. Fin da bambina, Francesca Romana Valente ha mostrato lesoterismo e larcheologia come interessi predominanti, interessi che poi ha coltivato per tutta la vita.

Alletà di dieci anni inizia già a leggere le carte francesi e solo pochi anni dopo inizia lo studio della taromanzia, ossia la consultazione di carte speciali, i Tarocchi, per ricavare informazioni sul futuro.

Nello specifico, Francesca Romana Valente ricevette in regalo da suo padre il primo mazzo di Tarocchi e lopera principale di Oswald Wirth. Il suo interesse crebbe sempre di più tanto da allargarsi alla chiromanzia, allo studio delle rune, delle Sibille e degli Oracoli, nonché la numerologia, la radiestesia e lastrologia.

Successivamente si laurea in Archeologia presso lUniversità di Roma Tre e si specializza in Archeologia Cristiana e Tardo Antica, con una tesi sul libro dellApocalisse, studiato da diversi punti di vista. Trascorre anche un periodo di studi presso lUniversità di Aix en Provence, in Francia.

Dopo la laurea magistrale, Francesca Romana Valente consegue la licenza in Archeologia ed Iconografia Cristiana presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana.

Durante il suo percorso ha la possibilità di fare numerose esperienze: lavora al Louvre di Parigi, alla Pontificia Commissione Archeologica Sacra, allUniversità di Roma Tre come ricercatrice e tiene diverse conferenze di Archeologia Cristiana. Dal 2012 svolge la professione di guida turistica e traduce testi di vari argomenti. Conosce perfettamente linglese e il francese.

Infine, Francesca Romana Valente è una scrittrice e nei suoi libri fa confluire le sue più grandi passioni: antichità ed esoterismo