Françoise Tibika

Françoise Tibika è nata ad Algeri nel 1954 da una famiglia ebrea. Ha compiuto i primi studi a Parigi e nel 1968 si è trasferita in Israele. Nel 1970 ha lasciato il liceo per diventare autodidatta e in seguito si è laureata in Chimica presso l’Università Ebraica di Gerusalemme. Nel 1986 ha conseguito un dottorato di ricerca in chimica.


Nel 1987 ha incontrato la famosa cabalista e mistica Colette Aboulker-Muscat (1909-2003) e ne è diventata allieva. Parallelamente Françoise ha iniziato a lavorare come ricercatrice presso l’Istituto di Chimica dell’Università Ebraica di Gerusalemme. Intorno al 2000, Françoise ha smesso di frequentare i corsi di Colette Aboulker-Muscat e pochi anni dopo ha cominciato a scrivere libri.


Oggi continua a svolgere ricerche presso l’Istituto di Chimica sui materiali energetici. In parallelo, studia la Torah e il patrimonio spirituale ebraico con i rabbini Isaac Besançon, Michi Yossefi e David Benezra. Tutto il suo lavoro consiste in un tentativo di riempire lo spazio tra la materia e la mente e, così facendo, colmare il divario tra scienza e spiritualità.

Ordinato per