Luisa Tomasetig

Originaria delle Valli del Natisone, Luisa Tomasetig vive e lavora a Cividale del Friuli. A Udine ha frequentato la sezione di grafica dell’Istituto Statale d’Arte, sotto la guida di Alessandra D’Este. Ha iniziato a lavorare nel campo dell’illustrazione nel 1988 e ha tenuto numerosi laboratori rivolti a bambini e insegnanti ed è stata scenografa per il film del 1994 Il teppista.


Appassionata di cucina naturale, vegetariana e vegana, ha collaborato per anni con la madre presso la piccola trattoria di montagna gestita dalla famiglia, dove la cosiddetta “cucina casalinga” era alla base di ogni pietanza e gli ortaggi coltivati in quel luogo erano gli ingredienti privilegiati.


Attualmente, in un’area montana pressoché incontaminata del Friuli-Venezia Giulia a ridosso del confine sloveno, ha avviato insieme al suo compagno un’esperienza di coltivazione diversa da quella “biologica” e assai più spinta di quest’ultima, ispirandosi agli insegnamenti di Masanobu Fukuoka. Contestualmente sta producendo una serie di prodotti essicati, a base di piante spontanee di tipo allimentare, ma non solo, con speciale attenzione a quei vegetali ricchi di principi utili all’organismo, creando miscele utilizzabili nella preparazione dei cibi.

Autori Bestseller
Libri consigliati
Categorie più sfogliate
Tematiche più seguite