Valter Ballarini

Valter Ballarini, nato a Terni nel 1951, laureato in architettura, come professionista è noto per aver progettato, realizzato e anche avviato, nella fase di start-up, strutture complesse nel campo della multimedialità (Il centro Multimediale a Terni, il Virtual Reality & Multi Media Park a Torino, la Città del Gusto del Gambero Rosso a Roma).


Oltre alla sua attività professionale e manageriale, nell’ultimo decennio si è occupato di ciclismo e cicloturismo per passione, ma ha anche progettato e realizzato percorsi cicloturistici attrezzati con segnaletica permanente e servizi: la Greenway del Nera e Il Grand Tour Rando in Umbria.


Membro del Consiglio Direttivo dell’ARI (Audax Randonneur Italia) è il responsabile nazionale del progetto RiCiclovie, la rete delle strade secondarie a basso indice di traffico, utilizzate e mappate dai randonneur e attrezzate come percorsi permanenti a fini cicloturistici.


È guida cicloturistica e formatore certificato nel settore ciclismo. Ha organizzato numerose randonnée in Italia, tra cui l’ultramaratona ciclistica “999 Miglia - Randonnée di Roma e del Sud” di 1600 km. È egli stesso un randonneur e fa anche parte della Nazionale Italiana ARI.


Ha partecipato a quasi tutte le competizioni amatoriali monumento, dalla Maratona delle Dolomiti, alla 9 Colli, alla Dolomiti Superbike e alla Sella Ronda Hero, alternando bici da strada alla MTB.


Nel 2018 ha partecipato alla 4000 Alpi, la ultramaratona di 1500 km e 2100 m di dislivello.


Insieme a Daniela Angelozzi, cura il blog mybikeway.it.

Ordinato per